La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Page 1 Il solare al Fermi. Page 2 Prefazione: Il solare fotovoltaico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Page 1 Il solare al Fermi. Page 2 Prefazione: Il solare fotovoltaico."— Transcript della presentazione:

1 Page 1 Il solare al Fermi

2 Page 2 Prefazione: Il solare fotovoltaico

3 Powerpoint Templates Page 3 Il solare: Un risparmio per lambiente Lo sfruttamento dell' energia solare sta diventando un tema sempre più attuale. Il perché è presto detto. L' inquinamento da gas serra è in continuo aumento e le mutazioni climatiche già si fanno intravedere con alcuni effetti devastanti. Per la riduzione delle emissioni inquinanti è di fondamentale importanza adottare diverse strategie per contenere i consumi e per sostituire le fonti fossili altamente emissive. Una di queste è sicuramente il fotovoltaico, ossia la conversione dell' energia luminosa in elettricità. Questo processo è possibile grazie a specifiche proprietà fisiche di alcuni particolari elementi, detti semiconduttori. Alcuni materiali come il silicio possono produrre energia elettrica se irraggiati dall'energia solare. Una caratteristica fisica che ha consentito negli anni '50 di realizzare la prima cella fotovoltaica della storia dell'uomo, una cella in grado di produrre direttamente energia elettrica se esposta ai raggi del sole. Trattasi dunque di energia così detta "pulita" perché viene prodotta senza lo spreco di carburanti fossili o altri combustibili inquinanti sfruttando semplicemente la luce solare.

4 Powerpoint Templates Page 4 Il solare: Un risparmio economico Linstallazione di un impianto fotovoltaico è un investimento importante in cui il bilancio ambientale e quello economico sono entrambi positivi. E ovvio il vantaggio ambientale: nessun inquinamento e nessuna immissione di gas serra in atmosfera. I benefici economici sono la somma della tariffa incentivante e del mancato pagamento della bollette con un contratto di scambio sul posto. La lunga durata dellincentivazione crea le condizioni ideali per fronteggiare questo investimento attraverso un finanziamento pluriennale le cui rate possono essere ripagate con i ricavi realizzati. Il legislatore ha voluto offrire la possibilità di premi ulteriori sulla tariffa incentivante per le scuole; questi premi permettono di avere entrate sensibilmente maggiori migliorando drasticamente il conto economico.

5 Page 5 I pannelli fotovoltaici: I principi di funzionamento

6 Powerpoint Templates Page 6 Il solare: I pro e i contro Lenergia solare è gratuita, inesauribile, e diffusa in tutto il mondo non inquina e non produce residui. La produzione di energia che deriva dai combustibili fossili e anche da alcuni impianti che lavorano con energie rinnovabili (ad esempio gli impianti eolici) possono essere rumorosi, ma l'energia solare produce elettricità senza emettere suono. Uno dei grandi vantaggi dell'energia solare è la capacità di produrre energia elettrica in località remote che non sono collegate alla rete nazionale. L'esempio principale è nello spazio, dove i satelliti sono alimentati con celle solari ad alta efficienza. I pannelli fotovoltaici non hanno costi di esercizio e manutenzione, sono inoltre garantiti per ben 20 anni. PRO:

7 Powerpoint Templates Page 7 Il solare: I pro e i contro CONTRO: Il sole è una fonte non continua, sparisce di notte e quando è nuvoloso i pannelli fotovoltaici producono meno energia elettrica. Linvestimento per un impianto fotovoltaico è ancora elevato e lenergia elettrica prodotta con questa tecnologia ha un costo superiore (fino a 5 volte) rispetto allenergia prodotta con i sistemi tradizionali.

8 Powerpoint Templates Page 8 Il solare: In conclusione Questa lista di molti pro e contro sull'argomento dellenergia solare dimostra come, sebbene la lista non sia definitiva, il numero di aspetti positivi è notevolmente superiore ai fattori non convenienti. La ragione principale per cui ancora non assistiamo ad una ampia diffusione e quindi una grande quantità di impianti che sfruttano la tecnologia del solare è dovuto al costo, e purtroppo, fino a quando il prezzo dei combustibili fossili rimarrà inferiore all'investimento iniziale che richiede l'impianto dei pannelli solari attualmente disponibili, non vedremo uno spostamento di massa verso la produzione di energia elettrica derivata dal solare.

9 Page 9 Progetto: Una scuola per il sole

10 Page 10 Il fotovoltaico a scuola A Modena si è pensato di installare un impianto fotovoltaico in alcune scuole elementari e medie; si tratta di pensare non al classico impianto da 3 Kwh, solo a scopo didattico, ma ad una totale copertura del tetto per azzerare la bolletta scolastica dellelettricità. Per questo progetto il comune ha già dato la sua disponibilità. Gli incentivi del conto energia sono maggiori per le scuole, perché a differenza delle famiglie, il picco di consumo scolastico si ha durante il giorno, quando limpianto fotovoltaico produce di più, e non alla sera, quando limpianto non può funzionare. Anche al Fermi si è pensato di fare un progetto simile, e con il sig. Fabrizio Ferrari, di Domoteca, si è parlato della concreta possibilità di effettuare una diagnosi energetica nella scuola, tramite il gruppo di lavoro che potrebbe essere lEcocomitato, dopo lintervento un esperto.

11 Page 11 La cooperativa E chiaro che né la Provincia né il Comune possono finanziare un impianto del genere, però si è pensato di costituire una cooperativa con tutti i genitori, gli insegnanti e i collaboratori scolastici, che dà una quota di iscrizione minima ad esempio di 100, per costituire la cooperativa e poter chiedere il finanziamento alla Banca. Gli interessi della banca sono pagati dal GSE, cioè dal conto energia, che paga lenergia elettrica più di quanto non costi lenergia richiesta alla rete dalla scuola. La quota potrà, magari intestata al figlio, essere ceduta ai nuovi alunni una volta che il figlio esce dalla scuola. Nel frattempo la quota si dovrebbe essere rivalutata, visto che diminuisce nel tempo il debito bancario. Deve essere compresa unassicurazione contro danni da grandine o altro. In questo modo si interviene anche sullisolamento termico del tetto che solitamente non è molto elevato. Si attiva anche Lega Coop per la consulenza nella creazione della Cooperativa. Sono i ragazzi stessi che hanno effettuato lanalisi energetica che presentano il progetto agli altri alunni magari in unassemblea di istituto e poi anche ai genitori.

12 Page 12


Scaricare ppt "Page 1 Il solare al Fermi. Page 2 Prefazione: Il solare fotovoltaico."

Presentazioni simili


Annunci Google