La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Relazione di fine anno. Attività del nostro Rotary Club nellambito del la R.F e Distretto 2070 Contributo di 7600 USD assegnati per lannata 2009-2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Relazione di fine anno. Attività del nostro Rotary Club nellambito del la R.F e Distretto 2070 Contributo di 7600 USD assegnati per lannata 2009-2010."— Transcript della presentazione:

1 Relazione di fine anno

2

3 Attività del nostro Rotary Club nellambito del la R.F e Distretto 2070 Contributo di 7600 USD assegnati per lannata al Fondo Annuale Programmi della Rotary Foundation Partecipazione di molti nostri soci alle iniziative distrettuali quali: IDIR (Istituto Distrettuale Informazione Rotariana) e SEFR ( Seminario Formazione Rotariana) di Riccione, Forum Interact-Rotaract-Rotary sullalcool a Bologna, Forum Distrettuale sullAgroalimentare Sapori e Saperi a Carpi, Esperienza RYLA a Vignola e RYPEN a Bertinoro, XXXVIII Congresso Distrettuale a Modena, XXXVIII ASDI Assemblea Distrettuale Centergross (Bologna)

4 Attività del nostro Rotary Club nellambito del Distretto 2070 Progetto Acqua: distribuzione giornalino alle scuole elementari per una campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico dellacqua e sullimportanza delle risorse idriche. Autotassazione di 20 euro /socio. La classe V C della scuola elementare G.Pascoli è risultata vincitrice di un Premio Speciale per il Concorso SaluteAcqua Rotary abbinato al Service distrettuale omonimo

5 Progetti di Servizio Internazionali Contributo di 1500 euro per il Progetto Orfanatrofio di Kiribani (Kenia) coordinato da Giulio Bargellini Contributo di 1500 euro per il progetto Ospedale di Mafia (Tanzania) coordinato da Roberto Govoni e Maurizia Zarri Contributo di 1500 euro per il Progetto Missione Adwa (Etiopia) di Suor Laura Girotto Contributo di 500 euro durante il Premio Renazzo a Padre Guido Fabbri per il suo apostolato in Tanzania

6

7 Contributo di 557 euro per acquisto di un Shelter Box (tende + kit di sopravvivenza) pro terremoto di Haiti Contributo di 500 euro per lacquisto di due pulmini per trasporto disabili e anziani per rimpiazzare quelli distrutti dallesplosione di Viareggio Progetti di Servizio Internazionali

8 Progetti di servizio per la comunità Realizzazione nostro Sito Web Restauro dipinto San Biagio nellambito del Progetto triennale di restauro della Cappella omonima nella Colleggiata (Cento). A tuttoggi elargiti euro Realizzazione CD realizzato da Elena Vultaggio e Roberto Pozzoli per Nascere sicuri…per Crescere Sicuri distribuito alla Comunità Centese Tinteggiatura androne Chiesa del Rosario (Cento) Sollevatore Casa di Riposo G.B Plattis (Cento): 2503 $

9 Progetti di servizio per la comunità Premio volontariato a Mani Tese, Gruppo di Massa Finalese-Finale Emilia con assegnazione di 500 euro Borsa di studio Zarri: contributo del Club di 750 euro Borsa di studio Ludergnani: contributo del Club di 1250 euro Esperienza RYLA: contributo di 650 euro a sostegno di Giulia Roccato Esperienza RYPEN: contributo 250 euro a sostegno di Federica Elena Cazzola Conferimento di soldi raccolti pro-terremotati per progetto Un campus per lAbruzzo (15 euro x76 soci)

10 Progetti di servizio per la comunità Contributo di 700 euro alla Coccinella Gialla, struttura per ragazzi disabili (Cento) tramite acquisto calendari realizzati dal nostro Rotaract Assegnazioni di Buoni spesa a Natale alla S.Vincenzo per 500 euro a sostegno di famiglie in situazione di disagio economico Assegnazione di 300 euro per lAssociazione Perfilò (Cinema Zucchini di Cento) Il Club si è proposto come referente per un anno di studio di una ragazza (figlia del socio Giorgio Zoli) Giornata della raccolta alimentare Ingresso nel nostro Club di tre nuovi soci: Nicola Manzali, Primo Zannoni, Marco Farneti IL Club è stato nominato dal Governatore come Club Padrino per la prossima apertura del Rotary Club di San Giorgio di Piano

11 Service del Comitato Consorti approvati Service: Installazione campana donata dalla Sig.ra De Zuani, vedova Ferrante Tura, sul campanile della Chiesa di S.Pietro di Cento e spostamento di una seconda campana dalla Chiesa di S.Pietro e collocazione sul campanile della Chiesa dei Santi Sebastiano e Rocco sempre di Cento – Noleggio Autogru Ditta Tagliavini. EURO 740 Service: Acquisto Parallele asimmetriche per il gruppo di Attività Motoria (Sezione Clinica Neurologica di Ferrara) per persone affette da Morbo di Parkinson e altre patologie neurologiche, operante nella palestra di via Giovannina a CentoEURO 750 Service: Laboratorio di musicoterapia per attività del centro riabilitativo per disabili presso la Fondazione Don Giovanni Zanandrea ONLUS. Consta di 18 incontri di 2 ore ciascuno durante i quali una persona qualificata permetterà ai ragazzi disabili di esprimersi con la musica e con la danza e di ascoltare musiche adatte alle loro patologie psichiche e fisiche EURO 1000

12 Service del Comitato consorti approvati Service: Contributo spese per la ristrutturazione dellIstituto Maestre Pie DellAddolorata di Cento (Scuola Materna e Scuola primaria Elisabetta Renzi) EURO 1500 Service: Messa a norma di impianti e struttura per la Sicurezza in ottemperanza alla legge 626 e istruzione di una persona che diventi Responsabile per la Sicurezza della Cooperativa di solidarietà sociale Campi dArte in S.Pietro in Casale EURO 1000 Service interdistrettuale sollecitato dalla moglie del nostro Governatore: realizzazione dellarredamento e la messa in esercizio dellasilo delle suore Zelatrici di San Gregorio dellAquila. EURO 700

13 Principali avvenimenti e serate dellannata La vita del nostro Club è stata caratterizzata da interessanti avvenimenti e piacevoli serate che si sono succeduti a buon ritmo e con un ottima accoglienza da parte dei soci. A cominciare dalle principali cene che caratterizzano ogni anno il nostro Rotary Club, quella degli Auguri e quella della visita del Governatore condotte con eleganza e bon ton. E poi dalla squisita ospitalità a casa della nostra socia Marinella Biondi e dei suoi graziosi figli dopo la SS.Messa di inizio annata presso la Chiesa del Rosario allintermeeting con il Golf Club di Cento, dalla tradizionale festa delle Pere di Renazzo alla tinteggiatura del teatrino di Dosso che ci ha visti ospiti della cara socia Carla Ludergnani, dalla splendida Serata/Concerto organizzata dal nostro socio Giovanni Pirani alla serata dellapertura del nostro sito web,

14

15

16 Principali avvenimenti e serate dellannata dalla Messa di Suffragio per i rotariani defunti presso la Chiesa di S.Sebastiano e S.Rocco alla festa della Befana presso il Pensionato Cavalieri, dallaccattivante serata sui gioielli tenuta dallorafo spoletino Enrico Morbidoni allimportante tavola rotonda su Innovazione e ricerca: strumenti contro la crisi? del nostro socio Rino Ghelfi alla presentazione alla comunità centese presso il Palazzo del Governatore del CD per Nascere Sicuri per Crescere sicuri realizzato dal nostro Presidente Elena Vultaggio e dal marito Roberto Pozzoli, dalla scoperta da parte di Salvatore Amelio presso la Colleggiata di S.Biagio del dipinto restaurato S.Biagio cui ha fatto seguito un concerto tenuto dalla corale diretta dal maestro Amato alla visita della Rocca Possente di Stellata organizzata dal nostro socio Claudio Gavioli

17

18 Principali avvenimenti e serate dellannata dal Premio Volontariato a Mani Tese del Gruppo di Massa Finalese e Finale Emilia alla fotografia interpretata da Andrea Samaritani e al fumetto diventato adulto con riflessioni sulla letteratura disegnata, posta tra arte e comunicazione brillantemente illustrata da Prof. Roberto Roda. E come, infine, non ringraziare la squisita cortesia e ospitalità con cui ci hanno ancora una volta accolti presso la loro Casa di Campagna il nostro socio Luca Bergonzini e sua moglie, la dolce Roberta. Sempre assai apprezzati, poi, sono state sia le relazioni che i relatori, molti dei quali donne. Dalla dolce dott.ssa Beatrice Greco che ci ha intrattenuto su Conversazione in giallo. Invito al cinema di Alfred Hitchcock, alla dott.ssa Elena Bardasi, Senior Economist nel Dipartimento Genere e Sviluppo della Banca Mondiale che ci ha fatto conoscere una realtà sociale ed economica a noi sconosciuta Le donne dAfrica: il riscatto di un continente e a Tiziana Galuppi che ci ha ammonito a non dimenticare mai proponendoci la Storia del ghetto di Ferrara, Cento e Finale Emilia.

19

20 Principali avvenimenti e serate dellannata Non poteva mancare larte con la brillante relazione del Prof Andrea Buzzoni, dirigente del Servizio Gallerie darte moderna e contemporanea di Ferrara, che ci ha illustrato la concomitante mostra a Palazzo Diamanti Boldini nella Parigi degli impressionisti. Così come la medicina è stata presente con una serata sulla omeopatia con il dott. Ennio Mascello; con una sulla Pediatria e lAdolescetologia concretizzata nella splendida relazione del Dott.Vincenzo de Sanctis dellAzienda Ospedaliera-Universitaria di Ferrara che ha interessato genitori e parenti con I bambini e gli adolescenti, la TV e Internet. I possibili rischi; con linfettivologia più che mai allarmante nellanno appena trascorso per via della pandemia dellInfluenza A H1N1 cui è stata dedicata una serata con una tavola rotonda che ha visto lintervento di soci/coniugi rotariani esperti nelle singole specializzazioni coinvolte, Giorgio Allegri, Giorgio Zoli, Marina Malagodi, Roberto Pozzoli; e con una relazione che ha fatto da collante tra arte e medicina tenuta dal marito del nostro Presidente, il dott. Roberto Pozzoli che ha cercato di correlare le due attraverso La storia delle malattie attraverso lo studio dellarte figurativa.

21 Attività intraprese dal nostro con altri Club Interclub con il Gruppo Estense: tradizionale Festa dellestate a Ostellato, lUniversità di Ferrara nello sviluppo del suo territorio con la partecipazione del Magnifico Rettore di Ferrara Patrizio Bianchi, Serata dedicata alla donna e alla sua bellezza a cura della Revlon Professional, Delizia di Copparo con la proiezione e il backstage del film Lunica via del regista Don Massimo Manservigi Intermeeting con i Lions di Cento: La sicurezza nel territorio centese con linteressante relazione del Comandante dei Carabinieri di Cento Capitano Eliseo Mattia Virgillo Intermeeting con i Lions di Pieve di Cento: Genetica: realtà e immaginazione con il prezioso intervento di uno dei massimi genetisti in campo internazionale, nonché componente del Comitato di Bioetica ed esperto di genetica del Consiglio Superiore di Sanità, il Prof. Bruno Dallapiccola Progetto dirigibile per la raccolta fondi pro-Haiti

22


Scaricare ppt "Relazione di fine anno. Attività del nostro Rotary Club nellambito del la R.F e Distretto 2070 Contributo di 7600 USD assegnati per lannata 2009-2010."

Presentazioni simili


Annunci Google