La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio."— Transcript della presentazione:

1 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio

2 IN QUESTI ULTIMI ANNI GRANDE INTERESSE DEL ROTARY PER IL MONDO GIOVANILE Distretto 2030 – XXXIII Congresso Distrettuale con tema: Quale futuro per i Giovani ? San Diego – Assemblea Internazionale relazione di Katie Ischkin (trentenne) : Come attrarre Soci giovani al Rotary Distretto 2030 – Assemblea Distrettuale con tema: I Giovani e le prospettive economiche del Nord Ovest LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio

3 DA SEMPRE IL ROTARY HA DEDICATO MOLTA ATTENZIONE AL MONDO DEI GIOVANI - dal 1920 Progetti di servizio realizzati con Giovani, inizia il Programma Scambio Giovani e Scambio gruppi di studio si istituiscono le Borse di studio degli Ambasciatori RC statunitensi iniziano a sponsorizzare gruppi di studenti che svolgono Progetti rivolti alle Comunità locali LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio

4 - 1962nasce a Melbourne (Florida) il primo Club INTERACT nascono negli USA i primi Club ROTARACT (Rotary+Action) il Rotary International istituzionalizzò il RYLA (Rotary Youth Leadership Awards) per giovani universitari Rotary Club nel mondo svolgono il Programma RYPEN (Rotary Youth Program of ENrichment) LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio

5 SOSTENERE LA FONDAZIONE ROTARY Programma SCAMBIO GIOVANI Il Programma è rivolto a ragazzi ragazze tra i 15 e i 19 anni, che abbiano conseguito risultati scolastici superiori alla media e dimostrino interesse a: - INCONTRARE NUOVE PERSONE E STRINGERE AMICIZIE INTERNAZIONALI DURATURE - AGIRE COME AMBASCIATORI DEL LORO PAESE - ESSERE APERTI A NUOVE ESPERIENZE E DIFFERENZE CULTURALI LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio

6 Programma SCAMBIO GIOVANI - Scambio a BREVE TERMINE, di durata di alcune settimane. Il Programma non prevede generalmente una frequenza scolastica, ma il Giovane può personalizzare il soggiorno. - Scambio a LUNGO TERMINE, di durata generalmente annuale. Il Programma prevede la frequenza scolastica e il Giovane vive con famiglie del Paese ospite, selezionate dai Rotary Club ospitanti - Scambio NUOVE GENERAZIONI, di durata massima tre mesi. Il Programma è rivolto a diplomati e/o universitari e può prevedere stage di specializzazione. LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio

7 BORSE DI STUDIO DEGLI AMBASCIATORI Il Programma Borse di studio degli Ambasciatori promuove la comprensione internazionale tramite linterazione di persone di varie parti del mondo. Le borse sono rivolte a laureandi, laureati e a giovani appena entrati nel mondo del lavoro che vogliono proseguire i propri studi. Durante la permanenza allestero i borsisti devono essere Ambasciatori per la pace nel Paese ospite e svolgono presentazioni della cultura del proprio Paese. Al Loro rientro i Borsisti devono condividere con i Rotary sponsor lesperienza vissuta. LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio

8 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio BORSE DI STUDIO DEGLI AMBASCIATORI Nellanno sono state assegnate Borse di studio equivalenti a circa 10 milioni di dollari attraverso sovvenzioni individuali di dollari. Da quando sono state istituite sono state assegnate Borse di studio per un valore complessivo di circa 530 milioni di dollari. Dallanno il Programma Borse di studio sarà finanziato attraverso le sovvenzioni distrettuali.

9 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio INTERACT INTERACT è una associazione di Club di servizio, istituita dal Rotary, rivolta a giovani di età compresa tra i 12 e i 18 anni. I Soci, femmine e maschi con risultati scolastici superiori alla media, possono provenire da una stessa scuola o da scuole diverse e devono essere interessati a : - FARE NUOVE AMICIZIE - SERVIRE LA PROPRIA COMUNITA - SVILUPPARE NUOVE CAPACITA PROFESSIONALI - VOLER RENDERE IL MONDO UN LUOGO MIGLIORE

10 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio INTERACT Con laiuto e la consulenza del Rotary Club padrino, ogni Club INTERACT deve portare a termine ogni anno almeno due Progetti di servizio. Attraverso il servire, gli Interactiani capiscono limportanza di alcuni valori fondamentali: - lo sviluppo delle capacità di leadership e lintegrità personale - limportanza di aiutare e rispettare gli altri - il senso della responsabilità personale e il valore del lavoro - limportanza di promuovere la comprensione e la buona volontà INTERACT oggi comprende circa Club in 109 paesi.

11 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio ROTARACT ROTARACT è una associazione di Club di servizio, istituita dal Rotary, rivolta a giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni animati da un forte impegno sociale e dalla volontà di dare un aiuto concreto. I giovani Rotaractiani intraprendono attività e iniziative che favoriscono la crescita personale e professionale e che rispondano alle necessità fisiche e sociali delle Loro Comunità. I club ROTARACT sono sponsorizzati da uno o più Rotary club, a cui si ispirano dal punto di vista dellorganizzazione e nei valori condivisi.

12 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio ROTARACT ROTARACT offre lopportunità di fare del bene oltre a contribuire alla formazione di leader capaci di fare scelte consapevoli e responsabili. A tal fine i club ROTARACT, in sinergia con i club Rotary, organizzano: - seminari di comunicazione, management e marketing - conferenze sulletica professionale - corsi di aggiornamento tecnologico - attività ricreative per disabili, tutoria di bambini, raccolta fondi per lacquisto di apparecchiature mediche - seminari di sensibilizzazione nei confronti di ogni forma di disagio sociale

13 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio Rotary Youth Leadership Awards RYLA è un Programma del Rotary International rivolto a giovani diplomati, universitari o giovani professionisti (da 19 a 30 anni) che vogliano sviluppare le Loro qualità di leadership e impegnarsi a servire le Loro Comunità. RYLA vuole aiutare i partecipanti a scoprire e/o rafforzare le Loro qualità affinché diventino leader nella Loro Comunità, nel Loro lavoro e nella vita di ogni giorno. RYLA si sviluppa in seminari residenziali di tre/cinque giorni organizzati dai Distretti Rotary, i Club Rotary sponsorizzano la partecipazione.

14 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio RYLA 2012 Distretto 2030 PUBLIC SPEAKING CREATIVO 5-10 marzo Hotel Cavalieri Ebra (CN)

15 Rotary Youth Program of ENrichment RYPEN è un Programma distrettuale del Rotary rivolto a giovani studenti delle superiori (da 14 a 18 anni), offre una importante opportunità per svolgere insieme attività volte ad aumentare lautostima, lo sviluppo delle competenze di vita, gli strumenti utili ad affrontare le sfide future. RYPEN si svolge generalmente in un fine settimana e i partecipanti sono invitati ad interagire con coetanei di diversa provenienza, stabilire nuove rapporti di amicizia e migliorare la loro capacità di lavorare in gruppo. Lattività è volta in una atmosfera informale dove è incoraggiato il dibattito e l intervento personale. LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio

16 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio RYPEN 2012 Distretto 2030

17 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio PIU ATTENZIONE ALLE NUOVE GENERAZIONI Alla Convention del RI a Calgary Luis Vincente Giay, Presidente del RI, disse: Per il nostro futuro, oggi più che mai, la differenza è successo o fallimento. Le NUOVE GENERAZIONI sono il nostro futuro. Iniziamo a costruire il futuro oggi Il Servizio alle NUOVE GENERAZIONI è la quinta Via di Azione del Rotary.

18 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio COSA POSSIAMO FARE? - nel Club - abbassare o tenere bassa letà media dei Soci programmando con attenzione la crescita del effettivo. - promuovere Progetti con il Mondo della scuola e i Programmi del RI dedicati ai Giovani nella Comunità locale. - sponsorizzare un soggiorno RYPEN o RYLA per giovani studenti meritevoli. - segnalare al Distretto candidati a partecipare al Programma Scambio giovani e/o Scambio gruppi di studio.

19 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio - tra i Club - promuovere il coinvolgimento dei Rotaract nei Progetti di Servizio. - aiutare i Rotaract a svolgere Progetti propri finalizzati alla Comunità locale. - progettare la costituzione di un nuovo Club Interact e/o Rotaract cittadino. - organizzare un evento che metta in contatto i giovani con il mondo Rotary (ad es.: Mediterranean RYLA, ……). - mantenere i contatti con i giovani che nel tempo partecipano a Programmi rotariani: gli Alumni.

20 LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio e molto altro ancora per promuovere tra i Giovani lo spirito di reciprocità che anima il Rotary: mettere a disposizione degli altri la nostra professionalità naturalmente sempre al di sopra del nostro interesse.


Scaricare ppt "LE NUOVE GENERAZIONI E IL ROTARY 24 FEBBRAIO 2012 – Rotary Club Genova San Giorgio."

Presentazioni simili


Annunci Google