La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1. Ci sono figure femminili sia di parte cristiana (Gidippe e Sofronia) sia di parte pagana, ma sono le eroine pagane (Erminia, Armida, Clorinda) ad avere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1. Ci sono figure femminili sia di parte cristiana (Gidippe e Sofronia) sia di parte pagana, ma sono le eroine pagane (Erminia, Armida, Clorinda) ad avere."— Transcript della presentazione:

1

2 1. Ci sono figure femminili sia di parte cristiana (Gidippe e Sofronia) sia di parte pagana, ma sono le eroine pagane (Erminia, Armida, Clorinda) ad avere lo spazio maggiore 2. Una sola eroina incarna una funzione femminile collettiva (es. Clorinda il virile ardimento, Armida le insidie femminili)

3 3. Emulo dellAriosto, ma in un mutato clima ideologico, Tasso introduce nel proprio poema una dialettica armi/amori la più varia possibile che risponda: a. al gusto del pubblico per la varietà b. alla necessità di aderire alle esigenze controriformistiche

4 1.fra virile ardimento e femminili inganni: in nessuna delle eroine si trovano associate contemporaneamente la virtù guerriera e la volontà di ingannare 2.fra cristianità e femminili inganni: nessuna donna cristiana è uningannatrice 3.fra qualità di donna cristiana e amore di o per un pagano: nessuna donna cristiana ama o è amata da un pagano

5 FORMALE (variatio stilistica) CONCETTUALE (perenne opposizione e ricerca irrisolta)

6 Rappresenta la spontaneità, lingenuità, il pudore Ama, non riamata, leroe cristiano Tancredi, che insegue senza successo per tutto il poema, per poi scomparire senza dire una parola Priva di qualsiasi accento sensuale È limmagine letteraria del poeta, che amava – non riamato – Lucrezia, sorella di Alfonso II dEste Completamente estranea alla guerra

7 III (18-63): Erminia, dallalto delle mura di Gerusalemme, presenta Tancredi e successivamente passa in rassegna i guerrieri cristiani. VI ( ): Dopo aver assistito, dallalto delle mura di Gerusalemme, al duello tra Tancredi ed Argante, angosciata dal sapere lamato ferito, per curarlo esce (nottetempo e indossate le armi di Clorinda,)dalla città. Sorpresa da una pattuglia di crociati si dà precipitosamente alla fuga nella foresta. VII (1-22): Erminia si rifugia tra i pastori. Paesaggio idilliaco. Erminia recupera una mesta serenità. XIX ( ): Erminia bacia Tancredi, apparentemente morto per mano di Argante. Al suo risveglio non gli rivela la sua identità. Si prende cura di lui come una madre con suo figlio, per poi sparire dal poema.

8 Incarna il virile ardimento, le virtù guerriere Disvelamento progressivo della sua femminilità, culmine della sensualità quando Tancredi le dà la morte Modello: la Camilla virgiliana

9 I (45-49): Tancredi vede Clorinda che beve ad una fonte e se ne innamora. III (21-27): Tancredi accetta la sfida con Argante, ma scende in campo Clorinda. Sbalzatole lelmo dal viso, Tancredi rimane stupefatto. Bellezza seducente. XII (1-71): Clorinda e Argante si apprestano a bruciare le macchine belliche cristiane. Il vecchio Arsete le rivela le sue origini cristiane. Limpresa ha successo, ma Clorinda rimane chiusa fuori dalle mura di Gerusalemme e muore per mano di Tancredi, che non laveva riconosciuta. Prima di morire riceve il battesimo.

10 Incarna i femminili inganni Seduttrice sedotta Incarnazione della dama di corte cinquecentesca, esperta nellarte della parola e di enigmatica bellezza Evoluzione del personaggio femminile petrarchesco

11 IV (20-96) e V (60-85): Inviata dal mago Idraonte presso il campo cristiano, seduce alcuni cavalieri cristiani e fa sì che la seguano XIV (35-69): Il mago di Ascalona narra a Carlo il Danese e ad Ubaldo lincontro tra Rinaldo e Armida, linnamoramento di Armida, la fuga dei due alle isole fortunate. XVI (1-75): Il giardino di Armida. Carlo il Danese e Ubaldo liberano Rinaldo grazie allo scudo miracoloso donatogli dal mago di Ascalona. Armida supplica Rinaldo di restare. Ira di Armida che decide di supportare i pagani. XVII (33-53): Armida convince alcuni guerrieri pagani a compiere la sua vendetta su Rinaldo, offrendosi come ricompensa XX ( ): Armida vuole uccidersi, ma sopraggiunge Rinaldo che la conforta. Pentimento di Armida, giuramento di fedeltà e sottomissione di Armida a Rinaldo.


Scaricare ppt "1. Ci sono figure femminili sia di parte cristiana (Gidippe e Sofronia) sia di parte pagana, ma sono le eroine pagane (Erminia, Armida, Clorinda) ad avere."

Presentazioni simili


Annunci Google