La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

20 anni di vita del sistema operativo più diffuso del mondo: Microsoft Windows Walter Cipolleschi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "20 anni di vita del sistema operativo più diffuso del mondo: Microsoft Windows Walter Cipolleschi."— Transcript della presentazione:

1 20 anni di vita del sistema operativo più diffuso del mondo: Microsoft Windows Walter Cipolleschi

2 Contenuti Storia ed evoluzione di Windows Storia ed evoluzione di Windows Perché linterfaccia grafica Perché linterfaccia grafica Perché un sistema operativo grafico Perché un sistema operativo grafico Le varie generazioni del sistema operativo e le relative generazioni di PC e processori Le varie generazioni del sistema operativo e le relative generazioni di PC e processori Windows XP e Windows Vista: come affrontare le sfide di oggi e di domani Windows XP e Windows Vista: come affrontare le sfide di oggi e di domani Domande e risposte Domande e risposte

3 Un problema di interfaccia… In principio era la scheda perforata… In principio era la scheda perforata… … poi venne il terminale … poi venne il terminale

4 25x80, fosfori verdi e Invio Lo spazio in cui costruire linterfaccia utente era angusto e incolore… Lo spazio in cui costruire linterfaccia utente era angusto e incolore… 25 righe 25 righe 80 colonne 80 colonne Solo caratteri Solo caratteri Linserimento delle informazioni avveniva in blocco Linserimento delle informazioni avveniva in blocco Lo spazio veniva diviso in campi Lo spazio veniva diviso in campi Il tasto Invio spediva tutte le informazioni in ununica soluzione Il tasto Invio spediva tutte le informazioni in ununica soluzione

5 Teoria dellinterfaccia utente Il primo fu Vannevar Bush col Memex ("As We May Think, 1945) Il primo fu Vannevar Bush col Memex ("As We May Think, 1945) Douglas Engelbart (1950+) teorizzò poi il computer come un augmenting tool Douglas Engelbart (1950+) teorizzò poi il computer come un augmenting tool Sotto la sua direzione, allARC (Augmentation Research Center) nel vennero ideati: - Word processing - Mouse - Finestre multiple - Hypertext - Text Conference Sotto la sua direzione, allARC (Augmentation Research Center) nel vennero ideati: - Word processing - Mouse - Finestre multiple - Hypertext - Text Conference Nasce il paradigma della interazione uomo-macchina dove il movimento del primo viene interpretato in modo analogico dalla seconda Nasce il paradigma della interazione uomo-macchina dove il movimento del primo viene interpretato in modo analogico dalla seconda

6 Il ruolo dello Xerox PARC Allo Xerox PARC presero vita le intuizioni dei decenni precedenti degli studiosi Allo Xerox PARC presero vita le intuizioni dei decenni precedenti degli studiosi Mouse per il point & clic Mouse per il point & clic Tastiera per linput Tastiera per linput Video per loutput Video per loutput La prima, vera interfaccia grafica (Xerox Star) La prima, vera interfaccia grafica (Xerox Star) Nasce il primo computer capace di interagire con luomo (e non il viceversa) Nasce il primo computer capace di interagire con luomo (e non il viceversa)

7 La novità: Apple Macintosh Steve Jobs, grazie ad un accordo con Xerox, costruisce il primo computer con interfaccia grafica destinato a tutti: lApple Macintosh Steve Jobs, grazie ad un accordo con Xerox, costruisce il primo computer con interfaccia grafica destinato a tutti: lApple Macintosh Il Mac fu il secondo tentativo; il primo, Apple Lisa, infatti, non ebbe fortuna Il Mac fu il secondo tentativo; il primo, Apple Lisa, infatti, non ebbe fortuna Il Mac venne pubblicizzato come "the computer for the rest of us Il Mac venne pubblicizzato come "the computer for the rest of us

8 Interfaccia grafica e metaforica Lo schermo diventa una metafora della scrivania reale (desktop) Lo schermo diventa una metafora della scrivania reale (desktop) Icone al posto dei comandi Icone al posto dei comandi Organizzazione visuale (in 2D) degli spazi Organizzazione visuale (in 2D) degli spazi Manipolazione diretta degli oggetti a video Manipolazione diretta degli oggetti a video

9 Il mondo dei PC e i processori Più il computer si avvicina alluomo e più necessita di potenza elaborativa Più il computer si avvicina alluomo e più necessita di potenza elaborativa IBM PC (1981), 8088 (8 bit, 1 MB, real mode) IBM PC (1981), 8088 (8 bit, 1 MB, real mode) IBM PC XT (1983), 8088, hard disk 10 MB IBM PC XT (1983), 8088, hard disk 10 MB IBM PC AT (1985), (16 bit, fino a 16 MB, protected mode, hard disk 20 MB) IBM PC AT (1985), (16 bit, fino a 16 MB, protected mode, hard disk 20 MB) Compaq DeskPro 386 (1986), (32 bit, fino a 4 GB, protected e virtual mode) Compaq DeskPro 386 (1986), (32 bit, fino a 4 GB, protected e virtual mode) Intel a 25 MHz (1989) Intel a 25 MHz (1989) Intel Pentium a 60 MHz (1993) Intel Pentium a 60 MHz (1993) Intel Itanium, 64 bit, a 733 MHz (2001) Intel Itanium, 64 bit, a 733 MHz (2001)

10 Una panoramica generale…

11 1985: arriva Windows 1.0 Microsoft Windows 1.0 fu annunciato il 10/11/1983 e rilasciato il 20/11/1985 Microsoft Windows 1.0 fu annunciato il 10/11/1983 e rilasciato il 20/11/1985 Le sue caratteristiche sono incredibili (per noi oggi!): Le sue caratteristiche sono incredibili (per noi oggi!): due floppy da 360 Kb due floppy da 360 Kb finestre non sovrapponibili finestre non sovrapponibili Windows è una estensione del DOS, il sistema operativo dei PC dellepoca Windows è una estensione del DOS, il sistema operativo dei PC dellepoca

12 1987/88: Windows ed OS/2 Nel 1987 vengono rilasciati: Nel 1987 vengono rilasciati: Windows 2.0, 16 bit Windows 2.0, 16 bit Windows/386, 16 e 32 bit Windows/386, 16 e 32 bit OS/2 1.0 OS/2 1.0 Nel 1988 vengono rilasciati: Nel 1988 vengono rilasciati: Windows 2.1, 16 bit Windows 2.1, 16 bit Windows/ , 16 e 32 bit Windows/ , 16 e 32 bit OS/2 1.1 con Presentation Manager OS/2 1.1 con Presentation Manager

13 1990/91: lavvento dei 32 bit Nel 1990 vengono rilasciate due versioni chiave delle famiglie dei sistemi operativi per i PC Nel 1990 vengono rilasciate due versioni chiave delle famiglie dei sistemi operativi per i PC Windows 3.0, la prima versione studiata per il processore Windows 3.0, la prima versione studiata per il processore OS/2 1.3, lultima versione a 16 bit OS/2 1.3, lultima versione a 16 bit Nel 1991 viene annunciato Windows NT, la prima versione nativa a 32 Bit, con microkernel e multipiattaforma, del sistema operativo Microsoft Nel 1991 viene annunciato Windows NT, la prima versione nativa a 32 Bit, con microkernel e multipiattaforma, del sistema operativo Microsoft

14 Windows 3.0

15 1993: lanno delle reti Nel 1993 vengono rilasciate le prime versioni di Windows nativamente pensate per lavorare in rete Nel 1993 vengono rilasciate le prime versioni di Windows nativamente pensate per lavorare in rete Windows for Workgroups 3.11 Windows for Workgroups 3.11 Windows NT 3.1, del quale viene rilasciata sia una versione client che una versione server, la prima piattaforma Windows pensata completamente per la rete Windows NT 3.1, del quale viene rilasciata sia una versione client che una versione server, la prima piattaforma Windows pensata completamente per la rete A fianco dello storico protocollo NetBEUI, compare per la prima volta il protocollo TCP/IP A fianco dello storico protocollo NetBEUI, compare per la prima volta il protocollo TCP/IP

16 Windows NT Advanced Server

17 1995: il computer nelle case Il primo sistema operativo studiato sia per luso professionale sia per lintrattenimento è Windows 95 Il primo sistema operativo studiato sia per luso professionale sia per lintrattenimento è Windows 95 Esecuzione nativa di applicativi sia a 32 bit che a 16 bit Esecuzione nativa di applicativi sia a 32 bit che a 16 bit Una nuova interfaccia utente Una nuova interfaccia utente Per un uso unicamente professionale, viene rilasciato Windows NT 3.51 Per un uso unicamente professionale, viene rilasciato Windows NT 3.51 Internet comincia a diffondersi in modo capillare in tutto il mondo e a cambiare le abitudini di vita delle persone Internet comincia a diffondersi in modo capillare in tutto il mondo e a cambiare le abitudini di vita delle persone

18 Windows NT Server 3.51

19 1996/98, lera di Windows NT Il primo sistema operativo ampiamente accettato da parte delle aziende per la gestione delle attività degli utenti è Windows NT 4.0 Il primo sistema operativo ampiamente accettato da parte delle aziende per la gestione delle attività degli utenti è Windows NT 4.0 La stessa interfaccia di Windows 95 La stessa interfaccia di Windows 95 TCP/IP come protocollo nativo TCP/IP come protocollo nativo Versioni server specializzate Versioni server specializzate Windows NT Server, Terminal Server Edition Windows NT Server, Terminal Server Edition Windows NT Server, Enterprise Edition Windows NT Server, Enterprise Edition Windows NT Server, Limited Edition Windows NT Server, Limited Edition

20 Windows e Internet insieme Windows comincia ad integrare componenti client dedicati ai servizi offerti da Internet Windows comincia ad integrare componenti client dedicati ai servizi offerti da Internet Internet Explorer Internet Explorer Outlook Express Outlook Express Media Player Media Player Viene introdotto anche il primo Web Server nativo di Windows Viene introdotto anche il primo Web Server nativo di Windows Internet Information Server allinterno di Windows NT Option Pack (1997) Internet Information Server allinterno di Windows NT Option Pack (1997)

21 La famiglia Windows NT 4.0

22 Windows 98 e Windows ME

23 Lavvento di Windows 2000 Nel febbraio del 2000 viene rilasciata la prima famiglia completa di prodotti Windows di tpo professionale Nel febbraio del 2000 viene rilasciata la prima famiglia completa di prodotti Windows di tpo professionale Windows 2000 Professional Windows 2000 Professional Windows 2000 Server Windows 2000 Server Windows 2000 Advanced Server Windows 2000 Advanced Server Windows 2000 Datacenter Server Windows 2000 Datacenter Server Viene introdotta Active Directory, il nuovo sistema di gestione delle reti Viene introdotta Active Directory, il nuovo sistema di gestione delle reti Se ne parlerà nel secondo incontro… Se ne parlerà nel secondo incontro…

24 La famiglia Windows 2000

25 Windows XP, casa e lavoro Windows XP segna un cambiamento di strategia da parte di Microsoft Windows XP segna un cambiamento di strategia da parte di Microsoft Lo sviluppo delle versioni client viene distinto da quello delle versioni server (il corrispondente è Windows Server 2003) Lo sviluppo delle versioni client viene distinto da quello delle versioni server (il corrispondente è Windows Server 2003) Vengono rilasciate due edizioni: Vengono rilasciate due edizioni: Windows XP Professional Windows XP Professional Windows XP Home Windows XP Home Linterfaccia utente nasce da studi approfonditi di usabilità (il suo nome in codice è Luna) Linterfaccia utente nasce da studi approfonditi di usabilità (il suo nome in codice è Luna)

26 Windows XP per tutti

27 I pericoli di Internet Il codice maligno è software che, quando viene eseguito, persegue lintento criminale voluto da chi lo ha diffuso. Esempi di malware sono: Il codice maligno è software che, quando viene eseguito, persegue lintento criminale voluto da chi lo ha diffuso. Esempi di malware sono: Virus Virus Worm Worm Cavalli di troia Cavalli di troia Spyware Spyware Rootkit Rootkit La sicurezza diventa una priorità per tutti, utenti di PC e non solo La sicurezza diventa una priorità per tutti, utenti di PC e non solo

28 Il contesto iniziale ( 1999) Alla nascita di Windows lobiettivo primario non era quello di offrire un prodotto sicuro ma un prodotto realmente utilizzabile da tutti Alla nascita di Windows lobiettivo primario non era quello di offrire un prodotto sicuro ma un prodotto realmente utilizzabile da tutti Facilità di installazione e di configurazione Facilità di installazione e di configurazione Impostazioni predefinite adatte a soddisfare le esigenze più comuni Impostazioni predefinite adatte a soddisfare le esigenze più comuni Nel 1999 il virus "Melissa infettò rapidamente migliaia di computer (danni stimati per 80 milioni di dollari) Nel 1999 il virus "Melissa infettò rapidamente migliaia di computer (danni stimati per 80 milioni di dollari)

29 Il nuovo contesto ( ) Con il diffondersi di Loveletter (2000), Code Red e Nimda (2001) il problema della sicurezza diventa evidente a tutti Con il diffondersi di Loveletter (2000), Code Red e Nimda (2001) il problema della sicurezza diventa evidente a tutti Nel gennaio 2002 Microsoft lancia liniziativa Trustworthy Computing Nel gennaio 2002 Microsoft lancia liniziativa Trustworthy Computing MSBlaster (gennaio 2003) inaugura un nuovo livello di capacità di attacco MSBlaster (gennaio 2003) inaugura un nuovo livello di capacità di attacco Nel gennaio 2003 Microsoft apre il Security Response Center e crea il primo programma aziendale per la risposta agli incidenti di sicurezza Nel gennaio 2003 Microsoft apre il Security Response Center e crea il primo programma aziendale per la risposta agli incidenti di sicurezza

30 Secure by design Secure by design Oltre alleliminazione delle vulnerabilità, introduzione di funzionalità di sicurezza Oltre alleliminazione delle vulnerabilità, introduzione di funzionalità di sicurezza Secure by default Secure by default Riduzione al minimo dei privilegi necessari per lo svolgimento di tutti i compiti Riduzione al minimo dei privilegi necessari per lo svolgimento di tutti i compiti Secure in deployment Secure in deployment Mantenimento del livello di sicurezza nel tempo, in modo automatico o presidiato Mantenimento del livello di sicurezza nel tempo, in modo automatico o presidiato Communication Communication Diffusione tempestiva di tutte le informazioni relative alla sicurezza Diffusione tempestiva di tutte le informazioni relative alla sicurezza Trustworthy Computing

31 Il contesto attuale ( ) Il Service Pack 2 di Windows XP e il Service Pack 1 di Windows Server 2003 costituiscono il primo risultato concreto del Trustworthy Computing di Microsoft Il Service Pack 2 di Windows XP e il Service Pack 1 di Windows Server 2003 costituiscono il primo risultato concreto del Trustworthy Computing di Microsoft La roadmap di tutti i nuovi prodotti, a partire da Windows Server 2003 R2 e arrivando fino a Windows Vista e Longhorn, rispecchia il crescente impegno di Microsoft nei confronti della sicurezza La roadmap di tutti i nuovi prodotti, a partire da Windows Server 2003 R2 e arrivando fino a Windows Vista e Longhorn, rispecchia il crescente impegno di Microsoft nei confronti della sicurezza Con la nuova generazione di Windows, la ricerca continua Con la nuova generazione di Windows, la ricerca continua

32 Vista: un Windows tutto nuovo Stacks Network Access Protection Network Location Awareness High Resolution/High DPI Windows Sideshow Windows Vista Display Driver Model People Near Me Windows Defender Power Management Live Icons Windows SideBar Parental Controls Windows Feedback Services Desktop Window Manager Registry/File System Virtualization Protected Mode IE Windows Service Hardening Sync Center Aero Presentation Settings Preview Pane User Account Protection Ad-hoc Meeting Networks Quick Search Windows Imaging Format Windows Resource Protection MMC 3.0 Cancelable I/O Resource Exhaustion Diagnostics Peer Name Resolution Protocol Reading Pane Windows Disk Diagnostics Restart Manager Transactional Registry Single binary Memory Diagnostics Startup Repair Toolkit Transactional File System Eventing and Instrumentation WS-Management InfoCard SuperFetch Segoe UI Font Flip3D New Explorers Taskbar Thumbnails IPv6 XAML Search Folders Ink Analysis Split Tokens Mandatory Integrity Control UI Privilege Isolation Secure Startup Windows Filtering Platform User Mode Driver Framework New Open/Save Dialogs Shell Property System Winlogon Rearchitecture Windows Communication Foundation Windows Presentation Foundation Glass Open Package Specification XML Paper Specification Windows Workflow Foundation Windows Installer 4.0 Monad RSS Platform Function Discovery API Wizard Framework Crypto Next Generation Credential Providers Confident | Clear | Connected

33 Confident Protezione avanzata

34 Clear Navigazione semplificata

35 Clear Accesso ai file

36 Clear Icone dinamiche

37 Clear Visualizzazione flessibile

38 Clear Ricerche intelligenti

39 Domande & risposte 20 anni di vita del sistema operativo più diffuso del mondo: Microsoft Windows


Scaricare ppt "20 anni di vita del sistema operativo più diffuso del mondo: Microsoft Windows Walter Cipolleschi."

Presentazioni simili


Annunci Google