La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ottobre2012 Nuova Tunisia.. nuove opportunità. 2 Laria rivoluzionaria si respira a tutte le ore in Tunisia. Per alcuni, infatti, la vera rivoluzione è

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ottobre2012 Nuova Tunisia.. nuove opportunità. 2 Laria rivoluzionaria si respira a tutte le ore in Tunisia. Per alcuni, infatti, la vera rivoluzione è"— Transcript della presentazione:

1 Ottobre2012 Nuova Tunisia.. nuove opportunità

2 2 Laria rivoluzionaria si respira a tutte le ore in Tunisia. Per alcuni, infatti, la vera rivoluzione è appena cominciata e, nel caos generale, sono molti ad avere le idee ben chiare sia sul futuro, sia sullidentità tunisina. Basta dare unocchiata su facebook dove, su molte bacheche, si legge: Sogniamo la democrazia. Siamo musulmani e non siamo islamisti. Siamo moderati e non siamo estremisti. Siamo moderni e non siamo oscurantisti. Il 14 gennaio di un anno fa la Tunisia cominciava a festeggiare la fuga del dittatore Ben Alì e a sognare un futuro dignitoso, democratico e libero. Oggi quella gioia e quellentusiasmo sono stati sostituiti da preoccupazioni per leconomia, nuove paure e tanti dubbi. La Tunisia dopo la revoluzione Autore: Francesca Bellino

3 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 3 Una nuova democrazia in marcia … Elezioni libere e trasparenti di unAssemblea Costituente il 23 Ottobre 2011 Consenso per la sottoscrizione di una roadmap che assicuri la transizione democratica entro un anno Coinvolgimento ed impegno della società civile per la riuscita di questa transizione; Creazione di un organismo di lotta contro la corruzione Riforme economiche (codice degli incentivi allinvestimento) Autonomia della Banca Centrale di Tunisi

4 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 4 Una coalizione di partiti diretta dal partito islamico moderato Ennahda, al bando da decenni, è emersa quale vincitore ufficiale nelle prime elezioni libere del Paese Il partito Ennahda, che ha la maggior parte dei membri dellAssemblea Costituente (41% dei seggi) ha ricevuto in realtà voti (38,5% dei votanti), che corrisponde solo al 18,8% del totale degli elettori. Inoltre, a causa del sistema elettorale semi proporzionale, 1,3 milioni di voti (quasi quanto quelli riconosciuti al partito islamista), non hanno corrisposto a membri eletti, perché dispersi in molte piccole liste. Le prime elezioni libere

5 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 5 La società civile e le forze democratiche rappresentano una garanzia per la stabilità La Tunisia è sempre stata uno dei paesi musulmani più liberali. La sua popolazione è in gran parte conservatrice, ma influenzata dalle idee mediterranee ed europee. La coalizione attuale e quelle future governeranno con intelligenza. La maggior parte dei Tunisini non ha votato per un partito e si dovranno probabilmente cercare partner tra le fila dei partiti laici al fine di mantenere un Governo di coalizione. Gli incentivi stranieri (borse di studio, donazioni, assistenza,..) sono condizionati alla conservazione delle conquiste acquisite della Tunisia.

6 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 6 Grazie alla sua eccellente posizione geografica strategica.. All'incrocio tra l'Occidente e l'Oriente, un ponte tra Nord e Sud, idealmente collocata geograficamente sulla sponda meridionale del Mediterraneo, con più di km di costa, ad 1 ora di aereo dalla maggior parte delle destinazioni italiane; La Tunisia é ancora il paese arabo più competitivo nel settore IT, secondo il "World Economic Forum"; Tunisi, la capitale, è stata classificata al 5 ° posto tra le città dellarea MENA per il livello della qualità della vita.

7 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 7.. e le sue infrastrutture moderne.. Una vasta rete di km di strade asfaltate e 360 Km di autostrade; km di ferrovie; Sette porti commerciali. La costruzione di un porto in acque profonde a Enfidha è in corso; 9 aeroporti internazionali. Circa 100 aree industriali in tutto il territorio che coprono ettari. 10 parchi tecnologici

8 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 8 La Tunisia offre ancora incentivi importanti per gli investitori stranieri.. Totale esenzione fiscale sui profitti dell'azienda per i primi dieci anni di attività per: Progetti localizzati in alcune zone specifiche per la promozione dello sviluppo regionale, così come zone prioritarie per la promozione dello sviluppo regionale; tutto il reddito derivante da esportazioni; progetti agricoli; IT & progetti di comunicazione. esenzione totale dei dividendi distribuiti da società stabilite in Tunisia per residenti e non residenti

9 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 9 La Tunisia offre ancora incentivi importanti per gli investitori stranieri.. I cittadini e gli stranieri sono liberi di investire in Tunisia, nella maggior parte dei settori di attività. La partecipazione degli investitori esteri nel capitale può anche raggiungere il 100% nella maggior parte dei settori. Bonus sugli investimenti in IT & Communication

10 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 10 Gli investitori stranieri possono scambiare liberamente profitti e capitali e senza vincoli sul trasferimento di TND per transazioni correnti, in conformità con le regole di cambio dei profitti ricavati dalla vendita del patrimonio netto investito o di liquidazione, mediante l'importazione di valuta; Personale qualificato con costi competitivi; Fattore di competitività di costo (affitto, energia) Bonus per impiegare personale qualificato giovane e Bonus sulla formazione del personale La Tunisia offre ancora incentivi importanti per gli investitori stranieri..

11 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 11 Le leggi e le tipologie di aziende in Tunisia sono simili a quelle esistenti in Italia. Questo fa parte dei requisiti della UE-Tunisia accordo di associazione. Creazione della società in meno di 72 ore La Tunisia è considerata come luogo di investimento ad alto valore aggiunto; Possibilità di assumere personale straniero automaticamente fino a 4 unità (con esenzione in materia di sicurezza sociale e fiscalità bassa) La Tunisia offre ancora incentivi importanti per gli investitori stranieri..

12 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 12 In termini di competitività internazionale, il costo del lavoro è inferiore rispetto a paesi principali rivali economici della Tunisia. I lavoratori tunisini sono tra i più qualificati del continente; Il Governo tunisino sostiene i giovani laureati, contribuendo alla retribuzione per i primi due anni della loro carriera. Ammontare medio di uno stipendio annuo nel settore industriale:

13 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 13 Costi di Terreni e costruzioni

14 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 14 Costo del lavoro Alcune cifre chiave

15 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 15 Economicamente e commercialmente, la Tunisia è strettamente legata all'Europa e in particolare all'Italia. La Tunisia ha firmato un accordo di associazione con l'Unione europea (UE), entrato in vigore il primo di gennaio L Accordo firmato elimina le tariffe doganali e altre barriere commerciali su prodotti industriali, e prevede l'istituzione di un accordo UE-Tunisia quale zona di libero scambio di beni - ma non in agricoltura o servizi; i negoziati commerciali in queste aree sono in corso.

16 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 16 Nel 2004, la Tunisia ha firmato l'accordo di Agadir, un accordo quadro per un trattato commerciale multilaterale con l'Egitto, Giordania e Marocco. L'accordo di Agadir crea un mercato potenziale di oltre 100 milioni di persone in tutto il Nord Africa e nel Medio Oriente. La Tunisia offre una piattaforma strategica per servire altri paesi della regione MENA La Tunisia ha anche accordi bilaterali con i seguenti paesi e blocchi (Associazione europea di libero scambio (EFTA), Senegal, The Greater Arab Free Trade Area, Algeria, Libia, Mauritania, Turchia).

17 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 17 La Tunisia di oggi… Una società istruita, moderna e aperta al mondo Uneconomia diversificata che si basa sulla qualità delle proprie risorse umane Un paese in transizione democratica, che sprigiona delle energie fino a questo momento inibite Un paese competitivo in settori quali il tessile e il cuoio, la meccanica, lelettrico e lelettronica, la plasturgia, lagroalimentare Un paese che offre nuove opportunità dinvestimento nei settori delloffshoring, dellaeronautica, delle energie rinnovabili, dei progetti dinfrastruttura, della logistica, dei servizi della sanità, del turismo…

18 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 18 La CTICI.. il partner di successo Presente in Tunisia dal 1984, la Camera Tuniso-Italiana di Commercio e Industria (CTICI) ha seguito levoluzione dei rapporti daffari tra i due Paesi e lo sviluppo struttuale e socioeconomico della Tunisia. La Camera collabora con molte associazioni dimpresa italiane ed agenzie governative e non, in Tunisia, anche attraverso convenzioni di reciproca cooperazione. La Camera Tuniso-Italiana di Commercio e Industria promuove gli interessi generali e lo sviluppo delle relazioni daffari tra lItalia e la Tunsia. In questo contesto si pone i seguenti obiettivi : Lo sviluppo degli scambi commerciali e degli investimenti tra lItalia e la Tunisia promuovendo le opportunità offerte dai rispettivi mercati; rafforzamento delle relazioni tra le imprese italiane e tunisine, sia per favorire nuovi rapporti commerciali che di partenariato ; sostegno alle attività delle imprese italiane in Tunisia e delle imprese tunisine in Italia, assistendole nella risoluzione dei problemi anche in collegamento con gli organismi del Paese interessato ; sviluppo e promozione delle attività destinate ad agevolare e sostenere i propri associati ; garanzia di un legame permanente con gli organismi istituzionali tunisini ed italiani, attori degli scambi internazionali e dellinsediamento delle imprese.

19 Nuova Tunisia.. nuove opportunità 19 La CTICI.. scheda anagrafica Presidente: Mourad FRADI I° Vice Presidente: Sandro FRATINI II° Vice Presidente: Khaled BEN JEMAA Segretario Generale: Tommaso GIORDANO Tesoriere: Walid ZAHAG Tesoriere aggiunto: Andrea SALINELLI Indirizzo: Rue Ibn Khaldoun n°8 - El Menzah IV 1004 Tunisi Tunisia Telefono: FAX: Web: Orario: Al pubblico: Orario continuato

20 Nuova Tunisia.. nuove opportunità Rue Ibn Khaldoun n°8 - El Menzah IV 1004 Tunisi TUNISIA Telefono: Fax: CTICI – Luglio 2012


Scaricare ppt "Ottobre2012 Nuova Tunisia.. nuove opportunità. 2 Laria rivoluzionaria si respira a tutte le ore in Tunisia. Per alcuni, infatti, la vera rivoluzione è"

Presentazioni simili


Annunci Google