La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

III EDIZIONE PREMIAZIONE 5 Febbraio 2009 MADE Expo - Milano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "III EDIZIONE PREMIAZIONE 5 Febbraio 2009 MADE Expo - Milano."— Transcript della presentazione:

1 III EDIZIONE PREMIAZIONE 5 Febbraio 2009 MADE Expo - Milano

2 Involucri dinamici in Architettura: caso studio di un Sistema modulare di facciata per il risparmio energetico Diego Cosentino Università di Firenze Facoltà di Architettura Relatore: Prof. Sala Correlatore: Arch. Romano Vincitori ex aequo

3 Motivazioni A seguito di unattenta analisi e di un deciso approfondimento delle caratteristiche a cui un edificio è soggetto (esposizione, irraggiamento, ecc…) è stato studiato un sistema di interfaccia ad impacchettamento; Sistema per controllare in maniera attiva la luce e lenergia solare; Particolarmente apprezzata è risultata la versatilità del componente che può essere opportunamente modulato e traslato per soddisfare le esigenze in qualsiasi stagione e condizione atmosferica.

4

5

6 Claudio Merler Università di Roma La Sapienza Ingegneria Edile Relatore: Arch. Lenci Vincitori ex aequo Sperimentazione e compatibilità nel progetto di un sistema di copertura per siti archeologici

7 Motivazioni Attento studio dellesposizione del sito archeologico e conseguente progettazione di un sistema di copertura, realizzata con nuovi profilati di alluminio connessi tra loro, in modo da ottenere allinterno condizioni ottimali di irraggiamento. Interessante la poliedricità della soluzione e lintuito nelluso di forme modulari di profilati per creare strutture complesse. Aumento della fruibilità del sito archeologico anche nei periodi di clima rigido (pioggia, caldo torrido...)

8

9

10 Progetto di un padiglione in alluminio allinterno della riqualificazione urbana del lungomare di Crotone Aldo Giachero Università di Genova Facoltà di Ingegneria Navale Relatore: Prof.ssa Mascia Vincitori ex aequo Lalluminio nelle strutture navali Dimensionamento secondo i registri e calcoli strutturali con metodi numerici FEM

11 Motivazioni Argomento di estrema attualità: possibilità di aumentare lo sfruttamento delle reti fluviali già esistenti per il trasporto delle merci, con elevata sostenibilità ambientale e di costi. Partendo da un confronto alluminio – acciaio, è stata progettata una struttura navale in alluminio che ha messo in evidenza i pregi dellalluminio. Leggerezza, che comporta minor pescaggio dello scafo; Flessibilità di forme e connessioni che facilitano la realizzazione; Manutenzione inferiore rispetto allacciaio; Maggior durabilità dei componenti.

12 PONTE MOBILE ESTRUSO PONTE MOBILE Von MisesDeformata Tensione Massima: 12MPaFreccia Massima: 13,6mm PESIACCIAIOALLUMINIO PESO STRUTTURE (t) PESO PONTE MOBILE (t) NAVE VACANTE (t) DISLOCAMENTO A PARITA' DI CARICO (t)

13 MODELLAZIONE FEM DELLINTERA STRUTTURA DELLA NAVE

14 Marco Giovannelli Università di Firenze Ingegneria Civile Relatore: Arch. Bazzocchi Riqualificazione energetica e progetto di un nuovo involucro a doppia pelle del Plesso Universitario di Medicina di Parma Vincitori ex aequo

15 Motivazioni Apprezzato lapprofondimento delle problematiche connesse alla progettazione di facciate a doppia pelle. Interessante lanalisi condotta mediante lutilizzo di software dedicati, per studiare le prestazioni della facciata a doppia pelle al variare delle caratteristiche costruttive adottate. Il lavoro ha inoltre evidenziato la possibilità di adottare sistemi a doppia pelle anche nel caso di riqualificazione di edificio esistente. Utilizzo sapiente ed ottimale (costi-benefici) di sistemi e componenti standard per la realizzazione dellinvolucro.

16

17


Scaricare ppt "III EDIZIONE PREMIAZIONE 5 Febbraio 2009 MADE Expo - Milano."

Presentazioni simili


Annunci Google