La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Master universitario di II livello in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi Ferroviari Anno Accademico 2012/2013 Trasporto merci e logistica Incontro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Master universitario di II livello in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi Ferroviari Anno Accademico 2012/2013 Trasporto merci e logistica Incontro."— Transcript della presentazione:

1 Master universitario di II livello in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi Ferroviari Anno Accademico 2012/2013 Trasporto merci e logistica Incontro inaugurale - 14 gennaio 2013 – Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale prof. ing. Francesco Filippi (Sapienza Università di Roma) ing. Aldo Maietta (Trenitalia – Gruppo FS Italiane)

2 Master IISF A.A. 2012/2013 Trasporto merci e logistica Argomenti del modulo (1/2) 1.Definizioni di logistica, la logistica nell'economia e nell'organizzazione aziendale (Sapienza) 2.Lapproccio sistemico della logistica (Sapienza) 3.Presentazione Trenitalia Cargo. La logistica e il mercato del trasporto ferroviario (Trenitalia) 4.Lorientamento al cliente (Trenitalia) 5.Le alternative modali: il confronto competitivo tra i modi (Trenitalia) 6.Il trasporto ferroviario merci e lo sviluppo internazionale (Trenitalia) 7.Le principali applicazioni delle tecnologie ICT (Sapienza) 8.La gestione flessibile dell'offerta al servizio del cliente (Trenitalia) 9.La gestione della manutenzione (Trenitalia) 2

3 Master IISF A.A. 2012/2013 Trasporto merci e logistica Argomenti del modulo (2/2) 10.La gestione dell'asset carro (Trenitalia) 11.Il modello produttivo di Trenitalia Cargo (Trenitalia) 12.Il sistema di gestione integrato qualità, ambiente e sicurezza del lavoro (Trenitalia) 13.La sostenibilità ambientale dei servizi ferroviari e le politiche ambientali europee (Trenitalia) 14.La sicurezza di sistema Cargo e le peculiarità nel trasporto delle merci pericolose (Trenitalia) 15.Trend e strategie logistiche (Sapienza) Visite tecniche: impianto di Maddaloni-Marcianise (CE) Orario: Periodo lezioni e seminari: Periodo esami: dal lunedì al venerdì ore dal 3 al 15 aprile aprile

4 Master IISF A.A. 2012/2013 Trasporto merci e logistica Argomenti dei moduli Trenitalia La logistica e il mercato del trasporto ferroviario Il traffico merci in Italia e in Europa (volumi e quote modali), le istituzioni ferroviarie internazionali (UIC, CER) e i corridoi merci, la logistica e i principali attori, il trasporto ferroviario come parte del processo logistico Lorientamento al cliente Flussi merceologici in Italia e allestero, tipologie ed esigenze dei principali clienti, customer satisfaction, lorganizzazione di una struttura commerciale orientata al mercato, i principali progetti di successo Le alternative modali: il confronto competitivo tra i modi. Il confronto competitivo tra le diverse modalità di trasporto, lo stato attuale e levoluzione del trasporto stradale, marittimo ed aereo Il trasporto ferroviario merci e lo sviluppo internazionale Il trasporto convenzionale a treno completo e multicliente, il reticolo commerciale, le terminalizzazioni, il DIUM, il PIR, i principali aspetti commerciali e operativi nello sviluppo del traffico internazionale merci 4

5 Master IISF A.A. 2012/2013 Trasporto merci e logistica Argomenti dei moduli Trenitalia Il trasporto multimodale: lintermodalità terrestre e marittima Lintermodalità (definizione, elementi, evoluzione, competizione modale, convenienza economica e costi esterni), le UTI e le tecniche di trasbordo, gli interporti, i porti, trend di mercato. La gestione flessibile dell'offerta al servizio del cliente La pianificazione dellofferta, la programmazione ordinaria e straordinaria, la progettazione oraria e la relativa revisione sulla base della riprogrammazione La gestione della manutenzione I fabbisogni manutentivi dei carri e la programmazione degli interventi di manutenzione, gli indici di affidabilità/disponibilità della flotta La gestione dellasset carro Tecniche di trasporto (convenzionale e intermodale), tipologia e gestione della flotta, lEntity in Charge of Maintenance (ECM), dallaccordo RIV ai contratti CUU, programmazione, gestione e manutenzione della flotta 5

6 Master IISF A.A. 2012/2013 Trasporto merci e logistica Argomenti dei moduli Trenitalia Il modello produttivo di Trenitalia Cargo I fattori della produzione e il reticolo degli impianti, le competenze professionali impiegate, lorganizzazione della produzione, il modello operativo Il sistema di gestione integrato qualità, ambiente e sicurezza del lavoro Il funzionamento dellimpresa come rete di processi interconnessi, gli standard internazionali ISO 9001, ISO e OHSAS 18001, il Sistema di Gestione Integrato in Trenitalia Cargo, potenziali evoluzioni del SGI. La sostenibilità ambientale dei servizi ferroviari e le politiche ambientali europee Politiche di sviluppo traffico merci a livello Europeo (il Libro Bianco, il programma Marco Polo, la direttiva Eurovignette), calcolo dellimpatto ambientale delle varie modalità di trasporto con il sistema di calcolo Eco Transit World 6

7 Master IISF A.A. 2012/2013 Trasporto merci e logistica La sicurezza di sistema Cargo e le peculiarità nel trasporto delle merci pericolose Il Sistema di Gestione della Sicurezza di Esercizio per il trasporto merci, il RID e la sua applicazione nel trasporto ferroviario di merci pericolose Visite tecniche: impianto di Maddaloni-Marcianise (Caserta) Visita e illustrazione dellinterporto e aree intermodali, operazioni di carico/scarico treni, esempi di materiale rotabile, unità di carico e attrezzature per la logistica integrata, sella di lancio, officina di manutenzione. Argomenti dei moduli Trenitalia 7

8 Master IISF A.A. 2012/2013 Trasporto merci e logistica Argomenti dei moduli Sapienza Definizioni di logistica, la logistica nell'economia e nell'organizzazione aziendale Origini del termine. La definizione del Council of Logistics Management. Interazioni tra logistica e complesso economico territoriale. Efficacia in senso macro-economico e micro- economico. Caratteristiche del sistema logistico italiano e confronti internazionali. La logistica, il marketing e la produzione nellazienda. Lapproccio sistemico della logistica Il ciclo dellordine. Lintegrazione del cicli nellazienda: la logistica integrata. Ottimizzazione di sistema. Individuazione dei colli di bottiglia e dei punti di forza. Leffetto bullwhip e la visibilità del sistema logistico. Lo stock strategico. Il principio del pooling e il postponement. 8

9 Master IISF A.A. 2012/2013 Trasporto merci e logistica Argomenti dei moduli Sapienza Le principali applicazioni delle tecnologie Tecnologie di base con impatto sulla logistica. Sistemi di codifica (a barre, RFID). Reti di comunicazione. Tecnologie per il posizionamento (GPS) e la comunicazione (GPRS). I sistemi informatici per la gestione. Internet e e-logistics. Sistemi di trasporto intelligenti e la gestione delle flotte. Trend e strategie logistiche I cambiamenti in atto (clienti, fornitori, localizzazioni, costi, competizione e organizzazione aziendale). Ristrutturazione dei sistemi logistici. Il Logistics Network Design. Le analisi per lo sviluppo delle strategie logistiche. Leffetto delle politiche. La logistica urbana. La logistica verde. 9

10 Master IISF A.A. 2012/2013 Trasporto merci e logistica Docenti e riferimenti Sapienza Università di Roma Francesco Filippi Trenitalia Aldo Maietta 10


Scaricare ppt "Master universitario di II livello in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi Ferroviari Anno Accademico 2012/2013 Trasporto merci e logistica Incontro."

Presentazioni simili


Annunci Google