La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Donato Speroni - Ifg Urbino 2013 1 I mercati reali e finanziari, prime nozioni essenziali Everything should be made as simple as possible, but not simpler.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Donato Speroni - Ifg Urbino 2013 1 I mercati reali e finanziari, prime nozioni essenziali Everything should be made as simple as possible, but not simpler."— Transcript della presentazione:

1 Donato Speroni - Ifg Urbino I mercati reali e finanziari, prime nozioni essenziali Everything should be made as simple as possible, but not simpler Albert Einstein

2 Donato Speroni - Ifg Urbino Secondo loggetto degli scambi, i mercati si distinguono in: Reali: ne esistono per ogni bene e servizio; i più importanti sono: i mercati delle commodities (materie prime); il mercato immobiliare Finanziari o dei capitali: vi si scambiano titoli che equivalgono a denaro o a quote di società La globalizzazione ha moltiplicato limportanza degli scambi finanziari (non soggetti a vincoli nazionali) rispetto a quelli reali.

3 Donato Speroni - Ifg Urbino La determinazione del prezzo Prezzo Quantità Domanda Offerta

4 Donato Speroni - Ifg Urbino Principali forme di mercato Domanda Offerta Molti soggettiPochi soggettiUn solo soggetto Molti soggettiConcorrenza puraOligopsonioMonopsonio Pochi soggettiOligopolioOligopolio bilateraleQuasi monopsonio Un solo soggettoMonopolio puroQuasi monopolioMonopolio bilaterale

5 Donato Speroni - Ifg Urbino Tra i mercati dei capitali dobbiamo distinguere: Mercato monetario: operazioni a breve termine, solitamente inferiori ai 12 mesi. Ne fa parte anche il mercato dei cambi. Mercato finanziario: negoziazioni con vincolo di credito, a medio e lungo termine e/o con vincolo di capitali. Distinto in: Mercato dei mutui Mercato mobiliare: sostanzialmente, azioni, obbligazioni e titoli derivati (quello immobiliare è un mercato reale) Il mercato mobiliare è al centro dellattenzione dei giornalisti. Per saperne di più: Capire la finanza – Il Sole 24 Ore La parte didattica del sito (http://www.borsaitaliana.it/bitApp/glossary.bit?target=GlossarySea rch)www.borsaitalia.ithttp://www.borsaitaliana.it/bitApp/glossary.bit?target=GlossarySea rch Ma soprattutto, le prossime lezioni di Riccardo Sabbatini (qui ci limitiamo a pochi accenni)

6 Donato Speroni - Ifg Urbino Gli strumenti del mercato monetario Buoni ordinari del Tesoro, a tre mesi, sei mesi o un anno; Ctz fino a due anni; Accettazioni bancarie; Certificati di deposito; Polizze di credito commerciale; Cambiali finanziarie e certificati di investimento; Pronti contro termine: particolarmente importanti per garantirsi dalle fluttuazioni sui cambi

7 Donato Speroni - Ifg Urbino Gli strumenti dei mercati mobiliari Buoni del Tesoro poliennali CCt, Certificati di credito del tesoro Obbligazioni (Bonds) Azioni (Stocks o Shares) Futures e altri titoli derivati Coupon stripping e warrants

8 Donato Speroni - Ifg Urbino Le azioni Azioni ordinarie (equity shares): rappresentano una frazione del capitale della società, e hanno diritto al voto e agli utili pro quota. Azioni privilegiate: hanno la precedenza nella ripartizione degli utili; abitualmente hanno limitazioni al diritto di voto nelle assemblee ordinarie Azioni preferenziali: privilegiate con pieno diritto di voto Azioni di risparmio, obbligazioni convertibili: forme ibride tra azione e obbligazione.

9 Donato Speroni - Ifg Urbino Sulle azioni si può guadagnare in due modi… Attraverso la variazione del prezzo tra il momento dellacquisto e quello della vendita: si realizza cioè una plusvalenza – ovviamente non è un guadagno garantito: loperazione può chiudersi con una minusvalenza Attraverso gli earnings, cioè il pagamento annuale del dividendo, cioè della quota di utile. Il P/e, Price/earnings, è uno degli indici più significativi.

10 Donato Speroni - Ifg Urbino Le Borse principali In Italia cè ormai un unico mercato azionario, nato dalla Borsa di Milano. E ormai un mercato telematico, immateriale. La società Borsa Italiana (London Stock Exchange Group) garantisce il funzionamento delle strutture di Borsa. In Europa il mercato più importante è il LSE, in Usa il NYSE e il NASDAQ Ogni mercato ha i suoi indici specifici

11 Donato Speroni - Ifg Urbino Si può operare in Borsa attraverso… Compravendita di azioni (ma ci vuole un capitale consistente per diversificare linvestimento) Titoli ad alto rischio: derivati ecc. Fondi di investimento e altre forme di ripartizione del rischio su un giardinetto più ampio

12 Donato Speroni - Ifg Urbino I protagonisti della Borsa Banche Enti gestori di previdenza obbligatoria Compagnie di assicurazione Società di gestione del risparmio SIM (società dinvestimento mobiliare) Altri tipi di intermediari finanziari Non esiste più la figura dellagente di Borsa


Scaricare ppt "Donato Speroni - Ifg Urbino 2013 1 I mercati reali e finanziari, prime nozioni essenziali Everything should be made as simple as possible, but not simpler."

Presentazioni simili


Annunci Google