La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

© 2000 Laboratori ARCHA srl - Divisione Ricerca Via di Marmiceto, 6/c - 56014 Ospedaletto (Pisa) tel 050/98.51.65 - 98.54.58 DIVISIONE RICERCA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "© 2000 Laboratori ARCHA srl - Divisione Ricerca Via di Marmiceto, 6/c - 56014 Ospedaletto (Pisa) tel 050/98.51.65 - 98.54.58 DIVISIONE RICERCA."— Transcript della presentazione:

1 © 2000 Laboratori ARCHA srl - Divisione Ricerca Via di Marmiceto, 6/c Ospedaletto (Pisa) tel 050/ DIVISIONE RICERCA

2 Oggi il RISCHIO BIOLOGICO nella Raccolta e Smaltimento dei rifiuti ha una risposta scientifica davanguardia: Waste net 626 UN NUOVO PROTOCOLLO DINDAGINE CHE CONSENTE DI RISPONDERE CON EFFICACIA AI DETTAMI DEL TITOLO VIII DEL D. LGS 626/94 WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa

3 VALUTARE IL RISCHIO BIOLOGICO IN ATTIVITÀ DI RACCOLTA E SMALTIMENTO RIFIUTI È PROBLEMATICO PRINCIPALMENTE A CAUSA DI: Enorme variabilità degli agenti biologici Diverse procedure di trattamento dei rifiuti Mancanza di limiti di legge per lesposizione agli agenti biologici Sensibilità degli agenti biologici alle condizioni meteo climatiche Soggettività della risposta allagente biologico Necessità dieffettuare un numero troppo elevato di determinazioni analitiche Necessità di effettuare un numero troppo elevato di determinazioni analitiche WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa

4 FORNISCE UNA VALIDA RISPOSTA ALLA VALUTAZIONE DEL RISCHIO BIOLOGICO ATTRAVERSO LA: Waste net 626 FORNISCE UNA VALIDA RISPOSTA ALLA VALUTAZIONE DEL RISCHIO BIOLOGICO ATTRAVERSO LA: SCELTA DEI PARAMETRI per unindagine mirata allattività in esame SCELTA di una efficace metodologia in grado di COSTITUIRE UNA VASTA BANCA DATI SCELTA DI METODI DI ANALISI affidabili per la rappresentatività e la ripetibilità dei dati SCELTA DELLA TECNICA appropriata per una corretta INTERPRETAZIONE DEI RISULTATI SCELTA di un idoneo METODO DI PROGETTAZIONE (DISEGNO SPERIMENTALE) per garantire un numero limitato di analisi WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa

5 LA SCELTA DEI PARAMETRI PARAMETRI A CONTORNO: Pressione atmosferica Velocità e direzione del vento Livello di piovosità Umidità relativa Mansione Descrizione operazioni svolte Durata del turno di lavoro PARAMETRICHIMICO-FISICI SUI PERCOLATI pH conducibilità potenziale redox SUL BIOAEROSOL H 2 S NH 3 S.O.V. polveri Da ricercare su AEROSOL, PERCOLATI, SUPERFICI WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa

6 PARAMETRI MICROBIOLOGICI INDICATORI INDIRETTI: permettono di esprimere un giudizio generico sulla contaminazione e sulla presenza eventuale di patogeni INDICATORI DIRETTI: forniscono direttamente indicazioni sul possibile rischio per la salute degli addetti Shigella spp. Actinomiceti mesofili e termofili Salmonella spp. Endotossine Miceti patogeni Carica batterica mesofila Coliformi fecali Streptococchi fecali Miceti GRAM negativi WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa

7 SCELTA DEI METODI DI ANALISI Prelievo dei campioni da parte di personale qualificatoPrelievo dei campioni da parte di personale qualificato Utilizzo di metodiche validate e di reagenti certificatiUtilizzo di metodiche validate e di reagenti certificati Utilizzo di apparecchi e strumentazioni tarate da entiUtilizzo di apparecchi e strumentazioni tarate da enti ufficialmente riconosciuti ufficialmente riconosciuti WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa

8 COSTITUZIONE DI UNA VASTA BANCA DATI Waste net 626 fonda la sua metodologia sulla costituzione di una RETE di aziende similari distribuite sul territorio nazionale e suddivise nelle diverse attività di : RACCOLTA, SMALTIMENTO, COMPOSTAGGIO,…. RETE Azienda 1 Azienda 2 Azienda 3 Azienda n Lo SCOPO è quello di svolgere INDAGINI SPECIFICHE i cui risultati sono elaborati con METODI STATISTICI che permettono di AMPLIARE, CLASSIFICARE E CORRELARE le diverse situazioni monitorate WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa

9 progettazione dei tempi e dei luoghi di campionamento allo scopo di garantire la rappresentatività statistica delle misure Indagine conoscitiva del fenomeno oggetto della ricerca Individuazione dei fattori che influenzano il fenomeno Scelta dei parametri microbiologici, chimico-fisici e meteo-climatici da rilevare Pianificazione del tipo e del numero degli esperimenti da effettuare su ogni attività indagata DISEGNO SPERIMENTALE LE AZIENDE DELLA RETE SONO OGGETTO DI INDAGINI SPECIFICHE COORDINATE ED IMPOSTATE SECONDO LE SEGUENTI FASI: WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa

10 INTERPRETAZIONE DEI RISULTATI Lutilizzo di TECNICHE CHEMIOMETRICHE è una nuova ed efficace guida nella valutazione del rischio biologico, in quanto: rileva le correlazioni tra i parametri indagati evidenzia le similitudini e le differenze tra ambienti lavorativi e permette di interpretarle individua limportanza dei diversi parametri sulle risposte del sistema WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa

11 Le situazioni con forti criteri di analogia (cluster) forniscono un termine di paragone per linterpretazione dei fenomeni Lanalisi statistica dei risultati porta allindividuazione di caratteristiche simili per le diverse attività indagate WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa

12 Attraverso il CONFRONTO con altre realtà similari lanalisi statistica fornisce risposte valide ed integrate per : Identificazione delle reali FONTI di rischio biologico nellambiente lavorativo Individuazione di soluzioni per salvaguardare la SALUTE e la SICUREZZA dei lavoratori Pianificazione di interventi per RIDURRE o ELIMINARE il rischio WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa

13 SCHEMA OPERATIVO WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa AZIENDECHE COSTITUISCONO LA " RETE " AZIENDECHE COSTITUISCONO LA " RETE " AZIENDECHE COSTITUISCONO LA " RETE "

14 NEL RISPETTO DEI CRITERI DI RISERVATEZZA REPORTS PERSONALIZZATI WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa aggiornano periodicamente gli UTENTI sulla continua evoluzione delle conoscenze acquisite dal progetto e sulle situazioni delle singole realtà

15 WASTE net 626 è stato progettato ed è gestito secondo uno specifico SISTEMA QUALITÀ in modo che tutte le fasi stabilite per il raggiungimento degli obiettivi risultino EFFICACI ed EFFICIENTI QUANTIFICAZIONE DELLE RISORSE UMANE, DEI MEZZI, DEI TEMPI E DEI COSTI NECESSARI SCOMPOSIZIONE IN SOTTOBIETTIVI (secondo criteri tecnici ed organizzativi, temporali ed economici) DEFINIZIONE DEI TEMPI E DELLE MODALITA DI RAGGIUNGIMENTO DEI SINGOLI SOTTOBIETTIVI DEFINIZIONE DELLE MODALITA DI GESTIONE DELLE VERIFICHE PERIODICHE DEFINIZIONE DELLE MODALITA DI GESTIONE DELLE NON CONFORMITA, DELLE AZIONI CORRETTIVE E PREVENTIVE E DELLA EVENTUALE RITARATURA DEGLI OBIETTIVI DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI DEL PROGETTO (Esigenze intrinseche di Qualità) WASTEnet 626 è un progetto della Divisione Ricerca della Laboratori ARCHA S.r.l. - Pisa

16 WASTE net 626, nato dalla Ricerca ARCHA, …... ad attività di Raccolta e Smaltimento di rifiuti per i quali un "monitoraggio biologico" soffre dellimpossibilità di ricercare tutte le specie biologiche potenzialmente presenti e variabili a seconda delle zone, dei giorni e della particolare attività. si RIVOLGE è COSTITUITO da una rete di aziende similari, suddivise in Attività, oggetto di periodiche indagini microbiologiche eseguite secondo metodiche unificate sia per gli aspetti di campionamento che di analisi, allo scopo di garantire un'elevata rappresentatività dei risultati conseguiti. é GESTITO HA UN ECCEZIONALE RAPPORTO in SISTEMA QUALITÀ in modo che tutte le attività definite per il raggiungimento degli obiettivi del progetto risultino efficaci ed efficienti tra la qualità della RISPOSTA ed il COSTO, poiché fornisce un continuo ed ampio confronto con le altre realtà del settore limitando allessenziale le misure sperimentali effettuate per ogni campionamento. PER SAPERNE DI PIU CONTATTATE LA NS. DIVISIONE RICERCA


Scaricare ppt "© 2000 Laboratori ARCHA srl - Divisione Ricerca Via di Marmiceto, 6/c - 56014 Ospedaletto (Pisa) tel 050/98.51.65 - 98.54.58 DIVISIONE RICERCA."

Presentazioni simili


Annunci Google