La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale."— Transcript della presentazione:

1

2 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

3 I Che cosa tratta il Decreto legislativo n. 242/96 ? Linfortunio sul lavoro Il processo di lavoro Modifiche ed integrazioni riguardanti la sicurezza sul lavoro La tecnologia degli impianti

4 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

5 Spiacente Ritorna allinizio Ritorna allinizio

6 II I lavoratori con contratto di lavoro interinale devono essere formati ed informati in materia di sicurezza sul lavoro ? No Se inseriti nel processo di lavoro Si, sempre Si, se il periodo di lavoro supera o tre mesi

7 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

8 III Come si definisce il rischio ? Accadimento comportante una lesione al lavoratore Possibilità che una situazione di pericolo si concretizzi in danno Evento non previsto Fatto ripetitivo di lesione

9 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

10 IV Il Piano di sicurezza deve essere conservato in ? Azienda Presso i consulenti esterni Presso l A.S.L.Presso lIspettorato del lavoro

11 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

12 V In un ambiente di lavoro, quando è idonea una porta larga 0,80 cm. ? Numero lavoratori oltre i 50 Numero lavoratori da 1 a 25 Dipende dai metri quadrati dellambiente Numero lavoratori da 1 a 35

13 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

14 VI Quale è lo scopo della protezione collettiva di lavoro E una attrezzatura che indossa il lavoratore E un dispositivo di protezione personale Sono misure per rendere sicuro il lavoro di tutti Dispositivo protettivo dellimpianto

15 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

16 VII Quale è il livello di rischio per il rumore ? Valore 80 Db ed esposizione di 8 ore giornaliere Valore 70 Db 90 Db Non esiste con il dispositivo individuale di sicurezza

17 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

18 VIII Quale è laltezza minima prevista per le pareti a vetro con materiale di sicurezza ? Non è prevista Almeno 1 metro da terra Ad 1 metro da terra è previsto il doppio vetro Almeno 2 metri da terra

19 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

20 IX Quale è la cubatura minima lorda che deve avere a disposizione ogni lavoratore ? Non è prevista 15 mc. Lo decide il D.L. e il Servizio Protezione e Prevenzione 10 mc.

21 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

22 X Quando è prevista la Riunione di sicurezza ? Non è prevista Ogni sei mesi Almeno una volta lanno Alla scadenza dei componenti

23 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

24 XI Parlando di illuminotecnica, quale è lelemento estraneo nellelenco ? Irradiazione Abbagliamento Luminanza Contrasto

25 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

26 XII Parlando di microclima, quali fra i seguenti può essere generalmente considerato un ambiente di lavoro severo ? Banca Centro ricerche biologiche Cantiere edile Acciaieria

27 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

28 XIII Chi sono i partecipanti alla Riunione periodica di sicurezza ? Datore lavoro, Sindacati ed RSU Datore Lavoro, Componenti Servizio esterno Datore Lavoro, Medico competente, Responsabili S.P.P., Rappr.te Sicurezza lavoro Datore Lavoro ed Ispettori Enti di controllo

29 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

30 XIV Che significato ha il segnale riportato ? Pericolo Percorso da seguire in caso di incendio Percorso da seguire per trovare un ambulatorio di pronto soccorso Percorso da seguire per trovare i mezzi antincendio

31 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro

32 XV Tra quelle elencate, quale è la norma che ha precorso il D. Lgs. n. 626/1994 D.P.R. n. 547 del 27 aprile 1955 D.P.R. n. 1 - MS del 21 gennaio 1946 Legge n. 833 del 23 dicembre 1978 Legge n. 186 del 1 marzo 1968

33 Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale Sicurezza ed Igiene sui luoghi di lavoro


Scaricare ppt "Quindicesimo Quattordicesimo Tredicesimo Dodicesimo Undicesimo Decimo Nono Ottavo Settimo Sesto Quinto Quarto Terzo Secondo Primo Test di verifica finale."

Presentazioni simili


Annunci Google