La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SICILIA BAROCCA & i luoghi di Montalbano Dal 10 al 16 Ottobre 2011 ISCRIZIONI ENTRO 8 agosto 2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SICILIA BAROCCA & i luoghi di Montalbano Dal 10 al 16 Ottobre 2011 ISCRIZIONI ENTRO 8 agosto 2011."— Transcript della presentazione:

1 SICILIA BAROCCA & i luoghi di Montalbano Dal 10 al 16 Ottobre 2011 ISCRIZIONI ENTRO 8 agosto 2011

2 Nella terra che fu di Polifemo, Archimede e Giovanni Verga per immergersi nell'essenza di un territorio stratificato nella storia millenaria, nella natura, nell'archeologia e nei sapori. Il profumo di un territorio magico nelle sue atmosfere, propone al visitatore paesaggi lavici, Chiese e Palazzi riccamente adornati con maschere grottesche e foglie di acanto, capitali dell'ellenismo e del barocco, importanti santuari, preziose ceramiche e scenari mitologici, sintesi tra oriente ed occidente. 1° giorno: 10 ottobre 2011 CATANIA / RIVIERA DEI CICLOPI Arrivo allaeroporto di Catania.. Trasferimento ad Acireale e visita della Riviera dei Ciclopi che si snoda attraverso: Aci Castello, sul cui abitato domina il pittoresco Castello normanno del secolo XI, interamente costruito in pietra lavica; Aci Trezza, celebre per i Malavoglia di Giovanni Verga e per i suggestivi Faraglioni che la leggenda vuole siano i massi scagliati da Polifemo contro Ulisse; Acireale, sorge tra lEtna ed il mare nota per il barocco e le Terme di Santa Venera. Qui si visiteranno la Cattedrale settecentesca, la chiesa di San Sebastiano. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 1

3 2° giorno: 11 ottobre 2011 SIRACUSA / NOTO Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata di Siracusa. Questa città, che nel passato fu la più agguerrita rivale di Atene e di Roma, conserva importanti testimonianze del suo passato splendore: il Teatro greco, lAnfiteatro romano, le Latomie, lOrecchio di Dionisio. Visita dell'isola di Ortigia dove si potrà ammirare il Tempio di Minerva trasformato in Cattedrale Cristiana e la leggendaria Fontana Aretusa. Pranzo in ristorante. Si prosegue per Noto, la più bella di tutte, il giardino di pietra, dove si esprime la concezione più alta dellurbanistica barocca. Costruita anchessa ex-novo dopo il sisma del 1693, è ricca di gioielli barocchi: il Duomo, Palazzo Ducezio, il Palazzo Vescovile, quelli dei Landolina e dei Villadorata, la chiesa di San Domenico. Sistemazione in hotel a Ragusa, cena e pernottamento. 2

4 3° giorno: 12 ottobre 2011 RAGUSA IBLA / MODICA Prima colazione in hotel. In mattinata visita di Ragusa Ibla, dove spiccano la chiesa di S. Giorgio di R. Gagliardi, le chiese di Santa Maria dellItria, dellImmacolata, del Purgatorio, di San Giacomo e di San Giuseppe e poi i numerosi palazzi nobiliari. Ragusa Ibla è la location dellimmaginaria Vigata dello scrittore Camilleri e dello sceneggiato televisivo Il commissario Montalbano. Proseguimento per Modica. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Modica, altro mirabile scrigno dellarte barocca siciliana ricostruita su pianta esagonale secondo criteri estetici del tutto barocchi. Visita del Palazzo San Domenico (esterno), Santa Maria (esterno), la casa di Salvatore Quasimodo (esterno), il Duomo di San Pietro, si attraverserà il quartiere rupeste dello Sbalzo e il quartiere corpo di terra. Per finire visita di San Giorgio. Sosta presso una nota pasticceria per la degustazione del famoso cioccolato di Modica. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3

5 4° giorno : 13 ottobre 2011 ISPICA / SCICLI Prima colazione in hotel. In mattinata visita di Ispica che domina il mare da unaltura ed è un interessante stazione preistorica per i ritrovamenti archeologici. Da vedere la Chiesa madre, il Palazzo Bruno di Belmonte (solo esterno), la Chiesa di S. Maria Maggiore, la Chiesa dell Annunziata. Proseguimento per Scicli. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Scicli. In posizione amena, circondata da colli che sembrano proteggerla, la città ha conservato quasi interamente limpianto barocco. Numerosi sono infatti i palazzi dagli splendidi balconi riccamente scolpiti e pregevoli portali, ed incredibile è il susseguirsi di chiese ed oratori dalle belle facciate ricche di statue e sculture. Cuore della città è lampia e scenografica Piazza Italia circondata da bellissimi palazzi settecenteschi, dalla Matrice e dallimponente rupe calcarea sulla quale sorge lantica chiesa di S. Matteo. A Scicli si trova anche Palazzo Iacono alias la questura Montelusa del Commissario Montalbano. Cena e pernottamento in hotel. 4

6 5° giorno: 14 ottobre 2011 DONNAFUGATA/PIAZZA ARMERINA /CALTAGIRONE Prima colazione in hotel. I n mattinata visita del Castello di Donnafugata, sontuosa dimora nobiliare del tardo '800 che con le oltre 100 stanze il labirinto e le numerose caverne artificiali, situate allinterno del parco, è uno dei luoghi più suggestivi dellintera provincia. Visitando le stanze che contengono ancora gli arredi ed i mobili originali dell'epoca, sembra quasi di fare un salto nel passato, nell'epoca degli ultimi "gattopardi"., Il castello è stato utilizzato nella fiction come la casa dellanziano boss mafioso Baldoccio Sinagra. per Piazza Armerina, dove si visiterà la Villa romana del Casale, famosa per i suoi mosaici pavimentali romani risalenti al III° e IV° sec. d.C. Pranzo in agriturismo Proseguimento per Caltagirone e nel pomeriggio visita della cittadina di inserita tra le città barocche della Val di noto che costituiscono uno dei patrimoni dell Unesco. Visita della scalinata Santa Maria del monte con i suoi 142 gradini in pietra lavica le cui alzate dorate con piastrelle di maiolica policroma (verde, azzurro e giallo) riprendono gli stili del passato; il Ponte San Francesco dAssisi che collega i due colli su cui si sviluppa il centro storico; la Villa Comunale. Possibilità di visita di un laboratorio di ceramica in cui si potranno ammirare le vari fasi della lavorazione dellargilla, dalla forgiatura alla cottura, alla smaltatura e alla decorazione. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5

7 6° giorno: 15 ottobre 2011 CAPO PASSERO / MARZAMEMI / VENDICARI Prima colazione in hotel. In mattinata si prosegue per Capo Passero dove Mare Mediterraneo e Mare Jonio si incontrano in un angolo incantevole, tra i più suggestivi della Sicilia. Proseguimento per Marzamemi, visita del borgo marinaro dove è possibile acquistare i prodotti tipici di tonnara. Seguirà una passeggiata nella Riserva Naturale dei pantani di Vendicari. E la zona umida più importante della Sicilia e fra le più meridionali dEuropa, sosta obbligata per gli uccelli migratori che si spostano da nord a sud e viceversa. La varietà di ambienti costieri e palustri (stagni detti pantani) fanno di Vendicari un vero e proprio rifugio per fauna e flora, lungo le rive di dei pantani, fra le canne, le caratteristiche postazioni per il bird-watching. Pranzo in azienda agrituristica. Nel pomeriggio trasferimento a Catania. Cena e pernottamento in hotel 6

8 7° giorno: 16 ottobre 2011 CATANIA La mattinata sarà dedicata alla visita di Catania, enorme vetrina del barocco il cui centro storico è tagliato in due dallelegante Via Etnea. La visita consentirà di conoscere il Palazzo Biscari, la Fontana dellElefante e il Duomo, la Via Crociferi, il Palazzo del Municipio, il Palazzo dei Chierici e il Monastero dei Benedettini. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento allaeroporto di Catania. Fine dei ns. servizi COSTI 7

9 8 ISCRIZIONI ENTRO 8 agosto 2011 UNICOPER TURIST soc. coop. Via Trattati Comunitari Europei Bologna Tel

10 Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Responsabilità I contratti di viaggio inseriti in questo programma si intendono regolati dalle condizioni che seguono e dal Decreto Legislativo n.111 del 17 marzo 1995, dalla direttiva 90/314/Cee e dalle condizioni internazionali in materia La responsabilità dellorganizzazione nei confronti dei viaggiatori e delle cose di loro proprietà è regolata dalla legge n.1084 del 27/12/77di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa la contratto di Viaggio (CCV). La responsabilità dellorganizzazione non può in nessun caso eccedere i limiti previsti dalla legge citata. Obblighi dei Partecipanti Liscrizione ad un viaggio comporta la conoscenza e lintegrale accettazione delle seguenti norme e condizioni. I partecipanti dovranno inoltre attenersi allosservanza delle regole di normale prudenza e diligenza e a tutte le informazioni fornitegli dallorganizzazione. I partecipanti potranno essere chiamati a rispondere dei danni che lorganizzazione dovesse subire a causa della loro inadempienza alle obbligazioni elencate. Iscrizioni e pagamenti Allatto della prenotazione dovrà essere versato lacconto richiesto e lintera quota discrizione al viaggio. Il saldo dovrà essere versato 30 gg. prima della partenza. Per le iscrizioni effettuate nei 30 gg. precedenti la partenza, è previsto il saldo contestuale. Si accettano a discrezione dellorganizzazione, anche prenotazioni per telefono purché perfezionate con il pagamento entro 3 giorni. Rimborsi e rinunce In caso di rinuncia dei partecipanti al viaggio, lorganizzatore avrà diritto di trattenere a titolo di risarcimento danni, e salvo sempre ulteriori addebiti per maggiori spese di annullamento e per lintero costo di quei servizi che non potessero essere disdetti, oltre alla quota discrizione, anche una percentuale del prezzo del viaggio calcolato secondo le modalità di seguito indicate: 10% della quota + spese di iscrizione fino a 31 giorni antecedenti la partenza 30% della quota + spese di iscrizione da 30 a 21 giorni antecedenti la partenza 50% della quota + spese di iscrizione da 20 a 11 giorni antecedenti la partenza 75% della quota + spese di iscrizione da 10 a 5 giorni antecedenti la partenza Nessun rimborso spetta a chi annulla 4 giorni prima o non si presenta alla partenza, o sia impossibilitato ad effettuare il viaggio per mancanza o inesattezza dei documenti personali, o si ritira a viaggio iniziato. Le rinunce devono essere inviate per iscritto e vale la data del timbro postale. Lorganizzatore si riserva tuttavia senza impegno né responsabilità a rimborsare eventuali somme recuperate per servizi non usufruiti a seguito di rinunce. Sostituzioni Il cliente rinunciatario può farsi sostituire da altra persona, alle seguenti condizioni: a) lorganizzatore ne sia informato in tempo utile per procedere ai necessari cambiamenti; b) il soggetto che subentra soddisfi le condizioni e i requisiti per la fruizione dei servizi oggetto del pacchetto. Annullamento del Viaggio Lorganizzatore si riserva il diritto di annullare il viaggio in qualsiasi momento prima della partenza ai sensi dellart.10 della convenzione internazionale relativa al contratto di viaggio, firmata a Bruxelles il 23 aprile 1970, senza altro obbligo che quello della restituzione delle somme versate, anche nei casi di annullamento per cause di forza maggiore. Lorganizzatore può ugualmente annullare il contratto senza indennità quando il numero minimo dei viaggiatori, prevista nel programma, non sia raggiunto e sempre che ciò sia portato a conoscenza del partecipante almeno 15 giorni prima della partenza del viaggio di più giorni e 7 giorni prima della partenza di un viaggio di un solo giorno. Variazioni Lorganizzatore si riserva la facoltà di modificare programmi ed itinerari per comprovate esigenze di forza maggiore o qualora queste modifiche si rendessero necessarie ai fini della buona riuscita del viaggio. Si riserva inoltre la facoltà, in presenza di eventi non imputabili alla sua volontà che rendano ragionevolmente impossibile lutilizzazione in tutto o in parte dei servizi promessi, di rimborsare il corrispettivo. Nel caso in cui, a seguito di tali modifiche, la durata del viaggio venga modificata, i partecipanti avranno diritto al rimborso della quota dei servizi non utilizzati; nel caso di prolungamento, per fatto non imputabile allorganizzatore, questi avrà diritto ad ottenere un conguaglio per i maggiori costi sostenuti. Tariffe e Quote Le quote del presente programma sono state stabilite in base ai costi e ai cambi in vigore al momento della redazione dello stesso. Qualora allepoca delleffettuazione del viaggio si verificassero sensibili differenze nei cambi o delle tariffe dei vettori ( per aumenti di carburante o tasse), le quote potranno essere modificate in proporzione. Leventuale aumento dovrà essere reso noto prima della partenza. Se tale aumento del prezzo globale dovesse eccedere del 10%, il viaggiatore può recedere dal contratto ed ha diritto al rimborso delle somme versate. Comunicazione Obbligatoria ai sensi dellart. 16 della legge 296/98 la Legge Italiana punisce con la pena prevista della reclusione i reati inerenti alla prostituzione ed alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono compiuti allestero. Competenza Territoriale Foro competente : Bologna Garanzia assicurativa ASSIMOCO: polizza RCT n del 30/1/86. Organizzazione Tecnica Unicoper Turist. Autorizzazione n. 217 della Provincia di Bologna Privacy: Si informa che tutti i dati personali verranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni della Legge 675/1996 e che il trattamento dei dati personali è diretto allespletamento da parte della Società delle prestazioni che formano oggetto del pacchetto turistico. I dati personali in ogni caso non saranno trasmessi a terzi e in ogni momento potranno essere cancellati a richiesta del consumatore.


Scaricare ppt "SICILIA BAROCCA & i luoghi di Montalbano Dal 10 al 16 Ottobre 2011 ISCRIZIONI ENTRO 8 agosto 2011."

Presentazioni simili


Annunci Google