La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

07.05.2013ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 (1996-97) & Training Leader RI1 Il ROTARY allEXPO 2015 di Milano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "07.05.2013ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 (1996-97) & Training Leader RI1 Il ROTARY allEXPO 2015 di Milano."— Transcript della presentazione:

1 ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI1 Il ROTARY allEXPO 2015 di Milano

2 I principali numeri di Date: dal 1° maggio al 31 ottobre milioni di presenze e 29 milioni di visite (con una media di visite al giorno). 130 Nazioni e 60 Corporates Participants (nazionali e internazionali) Un elevato numero di ONG e Associazioni Non Profit Superficie occupata: 110 ettari (50% padiglioni – 35% spazi esterni attorno ai padiglioni – 15% perimetro verde) Un vasto lago artificiale attorniato dai 20 padiglioni delle Regioni italiane. Un anfiteatro (12000 posti a sedere) e un auditorio (6000 posti a sedere) Investimenti globali nellarea urbana e regionale: 12 miliardi di Euro. Investimento nello spazio espositivo: 2 miliardi di Euro Padiglioni per le Nazioni di tre differenti grandezze e tre padiglioni collettivi dedicati allAsia, allAfrica e allAmerica latina eventi durante i 6 mesi dellEXPO ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI2 Fonte: Università Bocconi e previsioni GFK Eurisko – Analisi del Comitato di Candidatura Expo Milano 2015

3

4

5

6 ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI6 Das logo

7 ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI7 I cantieri avanzano e lEXPO prende forma

8 ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI8 IL ROTARY ALLEXPO 2015

9 ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI9 EXPO 2015 offre al Rotary lopportunità di presentare, a un ampio e internazionale uditorio, la sua opera e il suo impegno per il miglioramento delle condizioni di vita nel mondo. Per questo motivo il Rotary partecipa con convinzione e entusiasmo allExpo di Milano durante tutti i sei mesi. Con questa sua presenza il Rotary si pone lobiettivo di educare, stimolare, coinvolgere e motivare i visitatori dellEXPO. Questo obiettivo intende conseguirlo attraverso la realizzazione di un padiglione che illustra glimportanti progetti in atto nel mondo e attraverso sei importanti eventi mensili con dei relatori di prestigio su temi specifici. Perchè il Rotary a EXPO?

10 ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI10 Attraverso la sua presenza allEXPO, il Rotary si pone lobiettivo di educare, stimolare, coinvolgere e motivare il visitatore. Il visitatore sarà al centro del nostro impegno. Lobiettivo della nostra proposta è che il visitatore torni a casa dallEXPO più impegnato ad affrontare i problemi della sua comunità e del mondo. Inoltre noi ci auguriamo che il visitatore riesca anche ad acquisire una migliore comprensione di ciò che fa il Rotary e di ciò che lui può fare tramite il Rotary. Obiettivi del Rotary

11 ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI11 Accento sui problemi e sullimpegno del Rotary in ognuna di queste aree. Pace e prevenzione/risoluzione dei conflitti Prevenzione e cura delle malattie Acqua e strutture igienico-sanitarie Salute materna e infantile (PolioPlus) Alfabetizzazione e educazione di base Sviluppo economico e comunitario Polio e le Sei Aree dIntervento.

12 ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI12 Il Rotary intende presentare i suoi progetti nel mondo, in modo che i visitatori conoscano il raggio dazione del Rotary e vedano che cosa è realmente possibile. Storie di successi educano i visitatori sullimpatto che ha il Rotary, li aiutano a capire che cosa è stata capace di fare la comunità rotariana attraverso il Rotary e li stimola a coinvolgersi. I visitatori potranno potranno anche vedere come la loro partecipazione e il loro contributo può aiutare a fare grandi cose. Una vetrina per il Rotary

13 ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI13 Lo spazio è messo a disposizione gratuitamente da EXPO Milano a scopo espositivo e per la promozione del Rotary che, per una ricca e interattiva presentazione, dispone di una superficie di ben 250 mq. La mostra sarà presidiata da Rotariani locali e, possibilmente, anche da Rotariani di altri Paesi, che provvederanno a fornire ulteriori informazioni ai visitatori e a rispondere alle loro domande. Il CO locale (Board della Fondazione EXPO2015 ROTARY MILANO) provvede a individuare i volontari alla gestione di tutto landamento del padiglione. La logistica del padiglione espositivo EDUCARE STIMOLARE MOTIVARE COINVOLGERE Questa immagine è puramente indicativa e non rappresenta il padiglione reale

14 ing. Carlo Michelotti Gov. Distr ( ) Training Leader RI14 Il Rotary promuoverà attivamente la sua partnership con EXPO Milano presso le molte comunità rotariane nel mondo, usando tutti i canali di comunicazione a sua disposizione. In occasione dei vari futuri meeting (Convention, Istituti, Assemblee dei prossimi tre anni) si coglierà lopportunità per informare e interessare i Rotariani e per destare interesse e curiosità. La promozione

15 La probabile collocazione del padiglione Pavillon del Rotary

16 Cascina Triulza ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI16 La cascina Triulza

17 ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI17 La cascina Triulza riattata

18 Comitato ad hoc del RI per EXPO ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI Il Board del Rotary International ha approvato la partecipazione del Rotary allEXPO 2015 di Milano e ha stanziato 2 milioni di USD per il progetto. ROTARY INTERNATIONAL Board of Directors COMITATO ad hoc del RI RID Paul KNYFF, Pres. (Olanda) RID Allan JAGGER (RIBI) RID Jacques DI COSTANZO (Francia) RID Ann-Britt ASEBOL (Svezia) RID Gideon PEIPER (Israele) SEGRETARIO GENERALE John HEWKO, CEO RI DIVISIONE DELLE RELAZIONI PUBBLICHE David ALEXANDER, Manager 18

19 ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI19 Gestione della presenza del RI a EXPO a.Questa Fondazione è la struttura operativa responsabile di organizzare e gestire la presenza del Rotary, nei sei mesi di durata di EXPO 2015 (Maggio – Ottobre 2015). b.I Promotori Fondatori di questa Fondazione sono 12 Distretti italiani e i 3 Distretti svizzeri, che assicurano il capitale di dotazione di Euro, pari a 4000 Euro per Distretto. c.Lo Statuto è conforme alle disposizioni di legge vigenti (Legge italiana) atte anche ad ottenere la registrazione (presso la Regione Lombardia, sede di EXPO) e il riconoscimento dello statuto di onlus. Il 31 luglio 2013 è stata costituita la Fondazione EXPO 2015 Rotary Milano (Fondazione di scopo) definita nella sua mission, obiettivi e durata.

20 ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI20 Cè tantissimo lavoro da compiere Ci sono ancora molti problemi da affrontare e da risolvere Rimane poco tempo … meno di 700 giorni! Ma tutto questo non ci spaventa … perché abbiamo sempre presente che OGGI È IL DOMANI CHE CI SPAVENTAVA TANTO IERI … allopera!

21 GRAZIE DELLA VOSTRA CORTESE ATTENZIONE! ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 ( ) & Training Leader RI21


Scaricare ppt "07.05.2013ing. Carlo Michelotti Governatore Distretto 1980 (1996-97) & Training Leader RI1 Il ROTARY allEXPO 2015 di Milano."

Presentazioni simili


Annunci Google