La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Orientamento e life skills Per una scuola che orienta Tione, 13 settembre 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Orientamento e life skills Per una scuola che orienta Tione, 13 settembre 2006."— Transcript della presentazione:

1 Orientamento e life skills Per una scuola che orienta Tione, 13 settembre 2006

2 Il progetto dellOMS… Nei primi anni Novanta lOrganizzazione Mondiale della Sanità introdusse il concetto di Life skills allinterno di un progetto di prevenzione centrato sulla promozione della salute, intesa come sviluppo delle potenzialità umane.

3 …il ruolo della scuola… Tale progetto attribuisce un ruolo centrale al sistema scolastico per quanto riguarda la promozione e lo sviluppo di una serie di competenze sociali e relazionali che permettono ai ragazzi di affrontare in maniera efficace le esigenze della vita quotidiana.

4 …lorientamento Lacquisizione e lesercizio di competenze di questo tipo sono fondamentali al fine dellorientamento, inteso come percorso formativo permanente, che ci accompagna lungo tutto larco della vita.

5 Definizione di life skills (Bollettino OMS Skills for life, n. 1, 1992) Con il termine Skills for life si intendono tutte quelle skills (abilità, competenze) che è necessario apprendere per mettersi in relazione con gli altri e per affrontare i problemi, le pressioni e gli stress della vita quotidiana … …per insegnare ai giovani le Skills for life è necessario introdurre specifici programmi nelle scuole o in altri luoghi deputati allapprendimento.

6 Le life skills possono essere innumerevoli, ma il nucleo fondamentale, individuato dallOMS, ne raggruppa 10: 1.Decision making (capacità di prendere decisioni) 2. Problem solving (capacità di risolvere problemi) 3. Creatività 4.Senso critico 5.Comunicazione efficace

7 6. Skills per le relazioni interpersonali 7. Autocoscienza 8. Empatia 9. Gestione delle emozioni 10. Gestione dello stress.

8 Decision making E la capacità di prendere decisioni in modo consapevole e costruttivo, in qualsiasi situazione e contesto di vita, valutando le conseguenze di ogni azione per cercare di ottenere il massimo guadagno con la minima spesa.

9 Problem solving E la capacità di affrontare e risolvere i problemi quotidiani di vario genere che ci preoccupano. Essi possono riguardare solo lindividuo o la relazione con altre persone (conflitto di bisogni).

10 Creatività E la capacità di produrre soluzioni nuove, partendo da dati noti. Presuppone la capacità di affrontare in modo flessibile ogni genere di situazione, trovando soluzioni e idee originali.

11 Senso critico Riguarda la competenza nellesaminare le diverse situazioni che si presentano nella quotidianità con uno sguardo libero da eccessivi condizionamenti interiori o esterni.

12 Comunicazione efficace La comunicazione efficace presuppone la consapevolezza della complessità e dei diversi livelli di profondità dello scambio di informazioni; tiene in considerazione i feedback dellinterlocutore e garantisce una maggiore soddisfazione dellindividuo, aumentandone la libertà.

13 Skills per le relazioni interpersonali Sono una serie di competenze che permettono di creare e mantenere relazioni interpersonali positive e funzionali, caratterizzate dallespressione di bisogni, sentimenti e opinioni e dal rispetto reciproco.

14 Autocoscienza E la capacità di riconoscere i propri bisogni, le proprie idee e valori, i propri punti di forza ed i propri limiti.Una buona autoconsapevolezza permette la capacità di una scelta libera e consapevole e favorisce il confronto con gli altri.

15 Empatia È la capacità di comprendere unaltra persona fino a coglierne i pensieri e gli stati danimo, come se fossero i nostri mantenendo, però, una giusta distanza.

16 Gestione delle emozioni Gestire le emozioni significa riuscire a mediare la relazione tra gli stimoli, esterni o interni, che le attivano, gli aspetti cognitivi coinvolti e il modo di esprimerle.

17 Gestione dello stress Definiamo lo stress come la condizione in cui si viene a trovare un individuo quando le richieste dellambiente sono eccessive rispetto alle forze che può mettere in campo per farvi fronte. Gestire lo stress significa, dunque, riuscire ad affrontare in maniera adeguata questa situazione.

18 Per concludere… Tutte le life skills sono collegate fra loro in maniera trasversale. Le competenze promosse dallOMS, ricalcando in gran parte gli obiettivi educativi proposti dalla Scuola, possono essere calate allinterno delle normali attività didattiche.


Scaricare ppt "Orientamento e life skills Per una scuola che orienta Tione, 13 settembre 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google