La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Bruno Risoleo, neuropsichiatra infantile Bruno Risoleo, neuropsichiatra infantile Chairman distrettuale della Giornata per la difesa dei diritti dellinfanzia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Bruno Risoleo, neuropsichiatra infantile Bruno Risoleo, neuropsichiatra infantile Chairman distrettuale della Giornata per la difesa dei diritti dellinfanzia."— Transcript della presentazione:

1 Bruno Risoleo, neuropsichiatra infantile Bruno Risoleo, neuropsichiatra infantile Chairman distrettuale della Giornata per la difesa dei diritti dellinfanzia Giornata per la difesa dei diritti dellinfanzia 20 novembre novembre anni di Convenzione Onu sui diritti dellInfanzia

2 Il Kiwanis è una associazione di service per la collaborazione reciproca tra persone di tutto il mondo che desiderano edificare una migliore comunità umana. Il Kiwanis è una associazione di service per la collaborazione reciproca tra persone di tutto il mondo che desiderano edificare una migliore comunità umana. Sin dal 1983 il Kiwanis ha diretto prevalentemente le sue attività di servizio in favore dei bambini. Sin dal 1983 il Kiwanis ha diretto prevalentemente le sue attività di servizio in favore dei bambini. Nel congresso internazionale di Montreal del 1998 al motto We Build (1920) è stata affiancata la frase Serving the children of the world Nel congresso internazionale di Montreal del 1998 al motto We Build (1920) è stata affiancata la frase Serving the children of the world

3 Deriva dal latino arcaico in-fans e significa letteralmente incapacità di parlare Deriva dal latino arcaico in-fans e significa letteralmente incapacità di parlare Indica la prima età delluomo dalla nascita alluso della parola e per estensione fino alla pubertà Indica la prima età delluomo dalla nascita alluso della parola e per estensione fino alla pubertà È il periodo della maturazione fisica e psicologica dellindividuo È il periodo della maturazione fisica e psicologica dellindividuo È il periodo in cui si definisce lidentità È il periodo in cui si definisce lidentità

4 soci in 88 paesi del mondo club di cui in Europa service nel mondo in favore dellinfanzia Kiwanis e Infanzia

5 È la fase della vita più bella (non per tutti i bambini) ma la più delicata. È la fase della vita più bella (non per tutti i bambini) ma la più delicata. È il periodo di maggiore vulnerabilità È il periodo di maggiore vulnerabilità Le esperienze infantili (positive/negative) influenzano la capacità di adattamento Le esperienze infantili (positive/negative) influenzano la capacità di adattamento Il bambino di oggi sarà il cittadino di domani Il bambino di oggi sarà il cittadino di domani PERCHE LINFANZIA ?

6 Le condizioni ottimali per un adeguato sviluppo infantile

7 QUALE E LA CONDIZIONE DELLINFANZIA NEL MONDO? QUALE E LA CONDIZIONE DELLINFANZIA NEL MONDO? SONO SALVAGUARDATI I DIRITTI DEI BAMBINI? SONO SALVAGUARDATI I DIRITTI DEI BAMBINI? QUALI GLI STRUMENTI NORMATIVI E REGOLAMENTARI? QUALI GLI STRUMENTI NORMATIVI E REGOLAMENTARI?

8 Il 20 novembre 1989 a New York LAssemblea Generale delle Nazioni Unite approva la CONVENZIONE INTERNAZIONALE SUI DIRITTI DELLINFANZIA CONVENZIONE INTERNAZIONALE SUI DIRITTI DELLINFANZIA IL BAMBINO SOGGETTO DI DIRITTI E NON OGGETTO DI TUTELA

9 E lo strumento normativo internazionale più importante e completo in materia di promozione e tutela dei diritti dellinfanzia Contempla lintera gamma dei diritti e delle libertà attribuiti anche agli adulti (diritti civili, politici, sociali, economici e culturali) E uno strumento giuridico vincolante per i 192 Stati che lhanno ratificata. La ratifica della Convenzione obbliga e vincola gli Stati a uniformare le norme di diritto interno a quelle della Convenzione. LItalia ha ratificato la Convenzione con la Legge 176/91

10 Art.6 tutela il diritto alla vita Art.6 tutela il diritto alla vita Art.7 diritto ad un nome, alla cittadinanza Art.7 diritto ad un nome, alla cittadinanza Art.17 diritto ad uninformazione adeguata Art.17 diritto ad uninformazione adeguata Art.24 tutela il diritto alla salute Art.24 tutela il diritto alla salute Art diritto allistruzione Art diritto allistruzione Art.31 diritto al gioco Art.31 diritto al gioco Art.34 diritto di essere tutelato da tutte le forme di sfruttamento e di abuso Art.34 diritto di essere tutelato da tutte le forme di sfruttamento e di abuso

11 DIRITTO DI CITTADINANZA (art.7) 50 milioni di bambini non vengono registrati allanagrafe con esclusione da ogni forma di controllo 50 milioni di bambini non vengono registrati allanagrafe con esclusione da ogni forma di controllo

12 DIRITTO AL GIOCO (art.31-32) Stop al lavoro minorile entro dieci anni Stop al lavoro minorile entro dieci anni 218 milioni sono, a livello mondiale, il numero dei lavoratori sotto letà minima d assunzione Fonte:Ufficio Internazionale del lavoro (ILO, rapporto 2006)

13 IL DIRITTO ALLA SALUTE (art.34) Un neonato su quattro non è vaccinato contro il morbillo, una malattia che ogni anno uccide bambini

14 Ogni minuto un bambino muore per cause collegate allHIV/AIDS ______________________ 15,2 milioni di bambini hanno perso uno o entrambi i genitori per colpa dellAIDS (12 milioni nella sola Africa) _____________________ 2 milioni di bambini sotto i 15 anni convivono con lHIV nella sola Africa _____________________ Circa 4 milioni di bambini necessitano del cotrimoxazolo, un antibiotico facilmente reperibile e di basso costo (tre centesimi di dollaro al giorno)

15 Art.38 nessun bambino deve essere arruolato in un esercito, né combattere in una guerra Più di minori di 18 anni sono impegnati in conflitti armati Più di minori di 18 anni sono impegnati in conflitti armati

16 DIRITTO ALLISTRUZIONE (art.28) 100 milioni di bambini non hanno mai visto unaula scolastica 100 milioni di bambini non hanno mai visto unaula scolastica

17 Costa DAvorio

18 IL SERVICE DISTRETTUALE Nuovo service pluriennale "Diamo una scuola all'Abruzzo" un aiuto concreto per i bambini dellAbruzzo

19 La figura del Garante dellinfanzia E un autorità morale in grado di richiamare la pubblica amministrazione al rispetto dei principi della Convenzione E un autorità morale in grado di richiamare la pubblica amministrazione al rispetto dei principi della Convenzione Vigila sullapplicazione della stessa nel territorio regionale/nazionale Vigila sullapplicazione della stessa nel territorio regionale/nazionale Interviene per rappresentare gli interessi del minore in ogni causa civile e penale Interviene per rappresentare gli interessi del minore in ogni causa civile e penale Alcune regioni (, Lazio, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna e Campania, Lombardia ) hanno approvato una legge istitutiva del Garante dellInfanzia Alcune regioni (Veneto, Friuli Venezia Giulia,Marche, Lazio, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna e Campania, Lombardia ) hanno approvato una legge istitutiva del Garante dellInfanzia

20 LIMPEGNO DEL KIWANIS Costituzione di un gruppo di lavoro che analizzi annualmente i rapporti Unicef, Eurispes, Amnesty, Banca Mondiale, etc sulla condizione dellinfanzia Costituzione di un gruppo di lavoro che analizzi annualmente i rapporti Unicef, Eurispes, Amnesty, Banca Mondiale, etc sulla condizione dellinfanzia Istituzione di una sessione permanente,nelle giornate di Studi Kiwaniani, sulle tematiche più rilevanti dellinfanzia nel mondo Istituzione di una sessione permanente,nelle giornate di Studi Kiwaniani, sulle tematiche più rilevanti dellinfanzia nel mondo Stabilire una più stretta collaborazione con le organizzazioni umanitarie che si occupano di infanzia e di diritti civili.(attivare sinergie) Stabilire una più stretta collaborazione con le organizzazioni umanitarie che si occupano di infanzia e di diritti civili.(attivare sinergie) Assunzione di un ruolo politico e non solo di disponibilità e servizio verso linfanzia e la comunità (politiche della famiglia <1% PIL, legge 328, Garante dellInfanzia, etc) Assunzione di un ruolo politico e non solo di disponibilità e servizio verso linfanzia e la comunità (politiche della famiglia <1% PIL, legge 328, Garante dellInfanzia, etc) 20 novembre (giornata internazionale sui diritti dellinfanzia). 20 novembre (giornata internazionale sui diritti dellinfanzia).

21 Non perdiamo lopportunità di essere partecipi e protagonisti nel dare il nostro contributo ad un importante cambiamento nel mondo dellinfanzia

22 GRAZIE PER LATTENZIONE PRESTATA


Scaricare ppt "Bruno Risoleo, neuropsichiatra infantile Bruno Risoleo, neuropsichiatra infantile Chairman distrettuale della Giornata per la difesa dei diritti dellinfanzia."

Presentazioni simili


Annunci Google