La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Piano per le città Classificazione ANCI. 2 ANCI Schede progetto MIT Consegna Classificazione secondo i criteri del DM Istruttoria = Dossier di accompagnamento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Piano per le città Classificazione ANCI. 2 ANCI Schede progetto MIT Consegna Classificazione secondo i criteri del DM Istruttoria = Dossier di accompagnamento."— Transcript della presentazione:

1 Piano per le città Classificazione ANCI

2 2 ANCI Schede progetto MIT Consegna Classificazione secondo i criteri del DM Istruttoria = Dossier di accompagnamento Cabina di Regia Validazione e normalizzazione schede progetto

3 3 Numero Comuni e struttura delle proposte Proposte presentate di cui 6 forme associative; - la singola proposta si compone di n interventi; - ogni intervento può sviluppare una o più destinazioni duso/funzioni/opere pubbliche; - circa il 30% degli Enti proponenti non ha seguito il vademecum.

4 4 Vista dinsieme del Piano città - maggior numero proposte dal Sud-Italia; - Il 50% degli interventi prevedono la rifunzionalizzazione ed il riuso dellesistente; - Sistemi per laccessibilità e la viabilità e Uffici e/o contenitori (coperti) pubblici e/o di uso pubblico rappresentano quasi il 50%; mentre le residenze (libere, social housing, erp) il 10%; - Gli investimenti complessivi superano i 18,8 miliardi: circa il 40% già coperto con risorse esistenti (pubbliche e private) e circa 10 miliardi da reperire anche tramite la Cabina di Regia; - il 38% degli interventi sono progetti almeno definitivi e il 20% SdF; - apertura cantiere: il 66% entro dicembre 2013 e più del 5% entro il 2012; - obiettivi principali dei Comuni: il miglioramento della qualità urbana, lincremento della dotazione di attrezzature pubbliche e lattenzione agli aspetti ambientali e la riduzione del degrado sociale e della marginalizzazione.

5 5 N° CVU 451 Popolazione totale: 23 milioni

6 6 Circa 19 miliardi di euro

7 7

8 8

9 9 Interventi totali n° 2.900

10 10

11 11 Tipologia funzione/destinazione d'uso/operaN°% Investimenti totali Residenza libera631,9% Erp (solo sovvenzionata)401,2% Social housing1835,6% Commerciale531,6% Turistico/ricettivo812,5% Direzionale privato100,3% uffici e/o contenitori coperti pubblici e/o di uso pubblico55617,1% sistemi per laccessibilità e la viabilità61218,9% piazze, arredo urbano e attrezzature pubbliche scoperte, urbanizzazioni a rete e sottoservizi 37511,6% strutture ed impianti sportivi822,5% opere ed impianti finalizzati allefficientamento energetico ed ambientale 1043,2% Altro1534,7% interventi multipli (con più funzioni/destinazioni/opere)90427,9% Non specificato280,9% Totale complessivo ,0%

12 12 Tipologia funzione/destinazione d'uso/opera Risorse già reperite risorse da reperire % risorse da reperire su investimenti Residenza libera % Erp (solo sovvenzionata) % Social housing % Commerciale % Turistico/ricettivo % Direzionale privato % uffici e/o contenitori coperti pubblici e/o di uso pubblico % sistemi per laccessibilità e la viabilità % piazze, arredo urbano e attrezzature pubbliche scoperte, urbanizzazioni a rete e sottoservizi % strutture ed impianti sportivi % opere ed impianti finalizzati allefficientamento energetico ed ambientale % altro % interventi multipli % Non specificato % Totale complessivo %

13 13 Tipologia funzione/destinazione d'uso/opera Natura del soggetto finanziatore PrivatoPubblico non specificato Residenza libera Erp (solo sovvenzionata) Social housing Commerciale Turistico/ricettivo Direzionale privato uffici e/o contenitori coperti pubblici e/o di uso pubblico sistemi per laccessibilità e la viabilità piazze, arredo urbano e attrezzature pubbliche scoperte, urbanizzazioni a rete e sottoservizi strutture ed impianti sportivi opere ed impianti finalizzati allefficientamento energetico ed ambientale altro interventi multipli Non specificato Totale complessivo Risorse già reperite

14 14 Risorse da reperire funzione/destinazione d'uso/opera Tipologia di soggetto finanziatore Cabina di Regia (compreso FIA) Altri soggetti privati Altri soggetti pubblici non specificato Residenza libera Erp (solo sovvenzionata) Social housing Commerciale Turistico/ricettivo Direzionale privato uffici e/o contenitori coperti pubblici e/o di uso pubblico sistemi per laccessibilità e la viabilità piazze, arredo urbano e attrezzature pubbliche scoperte, urbanizzazioni a rete e sottoservizi strutture ed impianti sportivi opere ed impianti finalizzati allefficientamento energetico ed ambientale altro interventi multipli Non specificato Totale complessivo

15 15 Scala da 0 a 5


Scaricare ppt "Piano per le città Classificazione ANCI. 2 ANCI Schede progetto MIT Consegna Classificazione secondo i criteri del DM Istruttoria = Dossier di accompagnamento."

Presentazioni simili


Annunci Google