La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Schede riassuntive dellassemblea Parrocchiale del 3 dicembre 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Schede riassuntive dellassemblea Parrocchiale del 3 dicembre 2013."— Transcript della presentazione:

1 Schede riassuntive dellassemblea Parrocchiale del 3 dicembre 2013

2

3 Catechesi di iniziazione cristiana Oratorio il sabato pomeriggio Gruppi Dopo-Cresima (Giovedì) Centro Estivo Coro dei ragazzi Gruppo giovani venerdì Teatro associazione selva nera Gruppo ministranti

4 Incontri Pre-Battesimali Corso preparazione al Matrimonio Cresima Adulti Catechesi Adulti in Chiesa Incontri gruppo «Padre Pio» Incontri gruppo «Gioacchino e Anna» Teatro amici di selva nera Coro «Ermelinda Magnetti» Incontri dei genitori della catechesi Corso alfabetizzazione stranieri Gruppo «Santa Marta» per il decoro della chiesa Visita agli anziani e agli ammalati Visita alle famiglie (benedizioni) Gruppo «Amici di Antonio»

5 Festivi Chiesa Santi Martiri 8, 10, e 18 Chiesa Madonna del Rosario 9 Auxilium Feriali Chiesa Santi Martiri 8 e 18 Chiesa Madonna del Rosario Villaggio San Giuseppe 7.00 Auxilium 7.00, 7.45 (tranne il sabato) San Ormisda ?

6 Luoghi di Culto Chiesa Natività di Maria Santissima Chiesa Madonna del Santo Rosario Villaggio San Giuseppe (Suore Caldee) Pontificia Facoltà «Auxilium» Cappella Opera piccolo seminario Cappella suor Keerthana Monaci Caldei san Ormisda

7 Vie Crucis e rappresentazione Venerdì Santo Processione Maria Ausiliatrice 24 maggio Lultima domenica di maggio selva nera Festa patronale 8 settembre Corpus Domini San Giovanni Bosco Madonna pellegrina tutto il mese di maggio Rosari, vespri e lodi Adorazione Eucaristica Gruppo missionario, rosario il 1° giovedì del mese

8 Gruppo «Padre Pio» Gruppo «Gioacchino e Anna»

9 Consiglio Pastorale Consiglio per gli Affari Economici Segreteria Assemblea Parrocchiale Commissione per le Feste Commissione territorio (manutenzione e raccolta fondi) Informazione (Sito e Giornalino) Gruppo Caritas (Distribuzione alimenti e indumenti) Visita a domicilio Banco Alimentare (Colletta alimentare) Gruppo Liturgico (sacrestia, lettori, fiori, addobbi)

10 ASD Polimnia Romana (Selva Nera) Circolo bocciofilo Selva Candida Circolo Bocciofilo San Giuseppe Associt Comitato Civico (via Rezzato, via Ponderano) Associazione culturale «Amici di Selva Nera» Donatori Sangue per il Bambino Gesù «Le Selve» Donatori Sangue per la Croce Rossa «Comitato Civico»

11

12 Fragilità Lindividualismo porta allimmaturità che si esprime nella ricerca dellapprovazione e nel riconoscimento del lavoro svolto in parrocchia Difficoltà a superare invidie e gelosie Ogni anno aumentano di famiglie divise (sfasciate) Limmaturità affettiva dei genitori pesa sulla crescita armoniosa dei figli Potenzialità Un buon numero di persone che si impegnano in parrocchia Bisogno di relazioni autentiche, volontà di vivere legami e amicizie significative Bisogno di sentirsi comunità ecclesiali, sperimentare la presenza vicina dei sacerdoti Dialogare con i sacerdoti e non sentirsi giudicati se le idee non sono ortodosse o se la vita è contraria ai valori evangelici

13 Il difficile rapporto tra lavoro e famiglia si ripercuote nella festa della domenica e alla partecipazione alla Santa Messa. Il quartiere è abitato da persone che vanno via al mattino e tornano la sera, e le proposte serali non trovano risposta Anche i ragazzi vanno via al mattino presto per raggiungere le scuole poiché i mezzi di trasporto sono inadeguati e scarsi Alcune famiglie hanno bisogno turni di lavoro o doppio lavoro per sostenersi La santa messa è vissuta come invito del catechista o come un dovere forzato, difatti appena finito il periodo del catechismo finisce la presenza della domenica Il senso della festa come incontro con il Signore è lontana dallesperienza delle famiglie Il nostro quartiere accoglie molti immigrati che non si sentono pienamente integrati e questo impedisce di sentirsi apprezzare quanto proposto in parrocchia

14 Numero elevato di anziani, di malati e di giovani a rischio Presenza del problema delle donne che abortiscono Persone che hanno bisogno di ascolto, distratte dai problemi quotidiani e dalla solitudine La parrocchia risponde tramite la Caritas e il gruppo Gioacchino e Anna, che potrebbero essere potenziati con il portare lEucarestia a chi è impossibilitato ad uscire Occorre far qualcosa per i giovani a rischio o sbandati, utilizzare meglio gli spazi parrocchiali il parco, il campo di calcetto e gli spazi della polisportiva quando non sono utilizzati

15 Punto nodale è la famiglia indebolita e poco capace di trasmettere il valore cristiano Il lavoro e i molti impegni fa tralasciare leducazione dei figli anche come formazione umana Lesperienza delliniziazione cristiana in parrocchia denuncia, nei bambini, la scarsa formazione cristiana. Lunico annuncio lo ascoltano in parrocchia. Le iniziative rivolte ai genitori hanno avuto poco successo I sacramenti sono vissuti dai genitori come momenti di tradizione, festa, regali, pranzo al ristorante Occorre puntare alla formazione-educazione della famiglia, per svegliare le coscienze assopite

16 Nella parrocchia ci sono persone impegnante in politica a gruppi di diverso orientamento politico e questo crea attriti, tensioni e rivalità Nelle feste patronali ognuno si impegna per i vari permessi che propendono più sul lato laico che su quello religioso Offrire percorso di dialogo sullimpegno dei laici in politica, dare motivazioni cristiane


Scaricare ppt "Schede riassuntive dellassemblea Parrocchiale del 3 dicembre 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google