La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Catechesi e famiglia Il compito della famiglia nella crescita nella fede dei ragazzi Acerra 27 dicembre 05 Luciano Meddi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Catechesi e famiglia Il compito della famiglia nella crescita nella fede dei ragazzi Acerra 27 dicembre 05 Luciano Meddi."— Transcript della presentazione:

1 Catechesi e famiglia Il compito della famiglia nella crescita nella fede dei ragazzi Acerra 27 dicembre 05 Luciano Meddi

2 indice Perché questo tema? La famiglia può fare catechesi? Modelli di catechesi familiare Una proposta… …e la sua organizzazione

3 Perché questo tema?

4 Diminuisce la trasmissione della fede? La nota sulla parrocchia afferma Fino ad oggi i sacramenti del Battesimo, dellEucaristia e della Confermazione venivano ricevuti nel contesto di una vita familiare... Ora, invece, ci sono famiglie che non chiedono più il Battesimo per i loro bambini;.., oppure dopo aver ricevuto il sacramento della Confermazione scompaiono dalla vita ecclesiale.

5 Perché questo tema? Diminuisce la trasmissione della fede? La nota sulla parrocchia continua Liniziazione cristiana dei fanciulli interpella la responsabilità originaria della famiglia... Si dovrà perciò chiedere ai genitori di partecipare a un appropriato cammino di formazione, parallelo a quello dei figli.

6 La famiglia può fare catechesi?

7 Il diritto della famiglia alleducazione dei figli Di fatto danno le prime indicazioni Esiste una socializzazione parallela: i media La famiglia può anche non essere credente..

8 La famiglia può fare catechesi? Il dovere della chiesa di annunciare Il dovere di annunciare spetta a chi crede! Lo fa attraverso la testimonianza e le diverse forme di annuncio Nel caso dei ragazzi? Tradizionalmente si è scelto il battesimo dei bambini e il catechismo in età scolare… E oggi?

9 La famiglia può fare catechesi? Il ruolo della famiglia nella socializzazione religiosa La famiglia può non essere credente Ma non può non interessarsi della educazione religiosa di figli Quale socializzazione religiosa stanno avendo?

10 La famiglia può fare catechesi? La situazione attuale Non è ancora di disinteresse Ma che spesso la famiglia è ostacolo Per la cattiva testimonianza Per il carattere solo religioso e non cristiano

11 La famiglia può fare catechesi? La comunità è il soggetto soggetto, la famiglia è soggetto dentro la comunità

12 Modelli di catechesi familiare

13 La famiglia testimone La famiglia socializza la religione La famiglia sostiene e collabora con la catechesi La famiglia riceve la catechesi (pari catechesi) La famiglia opera catechesi Famiglia o gruppo intergenerazionale? Famiglia o gruppo catecumenale

14 Modelli di catechesi familiare La famiglia testimone La famiglia socializza la religione La famiglia sostiene e collabora con la catechesi La famiglia riceve la catechesi (pari catechesi) La famiglia opera catechesi Famiglia o gruppo intergenerazionale Famiglia o gruppo catecumenale

15 Una proposta Caratteristiche essenziali Nelle case o in piccoli gruppi di famiglie Ma anche in parrocchia I catechisti sono animatori I genitori sono catechisti Preparati con incontri 15nali Dai catechisti/animatori

16 Una proposta

17 Caratteristiche essenziali Nelle case o in piccoli gruppi di famiglie Ma anche in parrocchia I catechisti sono animatori I genitori sono catechisti Preparati con incontri 15nali Dai catechisti/animatori

18 Una proposta Il progetto itinerario biennale o triennale dal modello scolastico al modello catechesi familiare sviluppare lappartenenza ecclesiale purificare lidea di Dio fede di Gesù - fede in Gesù esperienza sacramentale collegamento col gruppo disagio giovanile

19 Una proposta Litinerario di catechesi familiare lin piccoli gruppi territoriali, in casa logni 15 giorni per tre anni 1. la fede 2. Gesù 3. la comunità

20 Una proposta Animazione parrocchiale dei ragazzi in grandi gruppi territoriali ogni 15 giorni storia della salvezza temi educativi ricordo del battesimo celebrazione della penitenza celebrazione della eucaristia

21 Realizzazione dentro un progetto di pastorale con gli adulti Predicazione Piccole comunità Rievangelizzazione (incontri saltuari o missioni) Con itinerari differenziati

22 Realizzazione dentro un progetto di pastorale per i ragazzi Battesimo a tappe? Eucaristia (o cresima) per la socializzazione religiosa cristiana attraverso la catechesi familiare La confermazione (o eucaristia) per la scelta di fede, in forma catecumenale in età giovanile

23 Realizzazione Presentare la proposta: iscrizioni Dialogo personale con il parroco: a che punto è la vostra vita? E la vostra esperienza religiosa? Incontro con i catechisti educare? Come? Cosa è leducazione religiosa? Perché? Come? Quanto tempo? Etc… I genitori catechisti?

24 Realizzazione Presentare la proposta: Reazioni e tipologia dei genitori il super cattolico chiuso con lidea fissa sui 10 comandamenti e che tiene in particolare cura la morale. Ha sempre pensato e agito così. Lipercritico che critica ma come? E per lo più un individuale esasperato che pone molte domande ma che mai si mette in discussione.

25 Realizzazione Presentare la proposta: Reazioni e tipologia dei genitori La persona sensibile il più delle volte è una colei che ha una sensibilità verso la ricerca umana e religiosa. Si mostra timida, discreta con la paura di non essere in linea con la chiesa ufficiale. Gli immaturi sono coloro che sono umanamente immaturi nel senso più ampio del termine.

26 Realizzazione Presentare la proposta: Reazioni e tipologia dei genitori Teniamo presente che le famiglie che oggi incontriamo hanno notevoli difficoltà organizzative, lavorano entrambi i genitori, hanno più figli, i nonni o altri parenti non vivono vicino a loro etc.., e per questo mostrano disinteresse.

27 Realizzazione Presentare la proposta: Reazioni e tipologia dei genitori Altre volte però possono facilmente diventare scuse perché in realtà gli incontri proposti tengono proprio conto di tutto ciò. Infatti si cercherà, nei limiti del possibile di far scegliere a loro il giorno, lora e il luogo che preferiscono.

28 Realizzazione Struttura degli incontri di preparazione Ogni 15 giorni In piccolissimi gruppi: 3-4 famiglie Con una scheda Con la finalità di preparare le schede da realizzare con i figli Ma con lobiettivo di far crescere gli adulti stessi

29 Realizzazione incontri nella famiglia/e Saluto Preghiera Presentazione delle schede Lavoro comune Merenda Preghiera finale

30 Realizzazione incontri nella parrocchia In gruppo o in assemblea Equipe formata da catechisti e animatori giovanili Approfondimento di temi formativi E sviluppo della appartenenza comunitaria Preparazione delle liturgie Verifiche delle schede fatte a casa

31 Realizzazione Gli esiti Importanza di prevedere gli esiti! Per gli adulti: le piccole comunità o la comunità degli adulti Per i ragazzi: i gruppi di vita cristiana e gruppi giovanili

32 … Tante domande…. Per continuare la riflessione cf.


Scaricare ppt "Catechesi e famiglia Il compito della famiglia nella crescita nella fede dei ragazzi Acerra 27 dicembre 05 Luciano Meddi."

Presentazioni simili


Annunci Google