La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Arcidiocesi di Napoli Convegno di programmazione per litinerario diocesano 2005 - 2006 20 – 22 giugno 2005 LACENO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Arcidiocesi di Napoli Convegno di programmazione per litinerario diocesano 2005 - 2006 20 – 22 giugno 2005 LACENO."— Transcript della presentazione:

1 Arcidiocesi di Napoli Convegno di programmazione per litinerario diocesano – 22 giugno 2005 LACENO

2 Alla luce di XXX Sinodo della chiesa di Napoli, Norme Pastorali. Michele Card. Giordano, Con fiducia oltre il 2000, 1997 Michele Card. Giordano, Verso la missione diocesana, 1997 Michele Card. Giordano, Missione Famiglia e giovani, Atti del convegno diocesano, Famiglia e giovani assieme per la missione, Napoli – Ponticelli Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione 1. Il cammino della Chiesa di Napoli dal Sinodo ad oggi Il XXX Sinodo diocesano. Il XXX Sinodo diocesano assume come impegno della Chiesa di Napoli la priorità della evangelizzazione (cfr 30° Sinodo Chiesa di Napoli norme pastorali, 102)

3 Alla luce di XXX Sinodo della chiesa di Napoli, Norme Pastorali. Michele Card. Giordano, Con fiducia oltre il 2000, 1997 Michele Card. Giordano, Verso la missione diocesana, 1997 Michele Card. Giordano, Missione Famiglia e giovani, Atti del convegno diocesano, Famiglia e giovani assieme per la missione, Napoli – Ponticelli Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione Il cammino della Chiesa di Napoli dal Sinodo ad oggi Famiglia e giovani. 1.Attenzione non alla famiglia in astratto ma concretamente situate nella loro storia e nel loro contesto di fede. 2.Sotto laspetto metodologico si sono distinte due grandi linee:quella della pastorale matrimoniale o sacramentale e quella della pastorale familiare. 3.Dopo aver individuato lidentità generale della famiglia, si è rivolta lattenzione ai soggetti che la costituiscono, in particolare ai giovani, senza perdere però il quadro generale della famiglia nella sua globalità.

4 Alla luce di XXX Sinodo della chiesa di Napoli, Norme Pastorali. Michele Card. Giordano, Con fiducia oltre il 2000, 1997 Michele Card. Giordano, Verso la missione diocesana, 1997 Michele Card. Giordano, Missione Famiglia e giovani, Atti del convegno diocesano, Famiglia e giovani assieme per la missione, Napoli – Ponticelli Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione La visita pastorale e la strategia pastorale decanale La Visita Pastorale avviò una «strategia pastorale» nuova, incentrata sul Decanato. Nei Decanati, infatti, appare più percorribile la comunione e più fruttuoso il coordinamento delle risorse esistenti su un territorio

5 Alla luce di XXX Sinodo della chiesa di Napoli, Norme Pastorali. Michele Card. Giordano, Con fiducia oltre il 2000, 1997 Michele Card. Giordano, Verso la missione diocesana, 1997 Michele Card. Giordano, Missione Famiglia e giovani, Atti del convegno diocesano, Famiglia e giovani assieme per la missione, Napoli – Ponticelli Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione La missione e la nascita dei centri del Vangelo Sollecitata dal Giubileo dell'anno Duemila, la Missione segnò la nostra Chiesa partenopea. Con la «visita alle famiglie» da parte dei missionari, nacquero i «Centri del Vangelo» nelle case di famiglie disponibili ad accogliere periodicamente gruppi di persone. Essi sono destinati a diventare «piccole comunità ecclesiali», articolazioni periferiche della parrocchia.

6 Alla luce di XXX Sinodo della chiesa di Napoli, Norme Pastorali. Michele Card. Giordano, Con fiducia oltre il 2000, 1997 Michele Card. Giordano, Verso la missione diocesana, 1997 Michele Card. Giordano, Missione Famiglia e giovani, Atti del convegno diocesano, Famiglia e giovani assieme per la missione, Napoli – Ponticelli Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione La pastorale diocesana dopo il giubileo La missione continua; essa mira alla nascita dei C.dV. destinati ad essere piccole comunità ecclesiali, "Missione, famiglie e giovani" sono le linee portanti della pastorale diocesana dopo il Giubileo e si situano in sintonia con gli orientamenti della CEI per il primo decennio del Duemila (CVMC).

7 Alla luce di XXX Sinodo della chiesa di Napoli, Norme Pastorali. Michele Card. Giordano, Con fiducia oltre il 2000, 1997 Michele Card. Giordano, Verso la missione diocesana, 1997 Michele Card. Giordano, Missione Famiglia e giovani, Atti del convegno diocesano, Famiglia e giovani assieme per la missione, Napoli – Ponticelli Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione La pastorale diocesana dopo il giubileo Alle Parrocchie si chiede di formare la «rete» di nuove figure ministeriali (missionari o visitatori delle famiglie, animatori dei Centri del Vangelo, coppie catechiste per la preparazione dei giovani al matrimonio e la catechesi dei gruppi famiglia, animatori dei gruppi giovanili). Ai Decanati si chiede di costituire le Equipe di pastorale familiare e di pastorale giovanile.

8 Alla luce di XXX Sinodo della chiesa di Napoli, Norme Pastorali. Michele Card. Giordano, Con fiducia oltre il 2000, 1997 Michele Card. Giordano, Verso la missione diocesana, 1997 Michele Card. Giordano, Missione Famiglia e giovani, Atti del convegno diocesano, Famiglia e giovani assieme per la missione, Napoli – Ponticelli Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione Il convegno diocesano Famiglia e giovani assieme per la missione Nel quadro di un coinvolgimento più pieno dei nostri fedeli sul lavoro pastorale, si è vissuto il Convegno diocesano che ha visto coinvolta nell'ascolto, nel confronto e nella verifica, tutta intera la Comunità ecclesiale in un discernimento sulle linee del nostro cammino.

9 Alla luce di XXX Sinodo della chiesa di Napoli, Norme Pastorali. Michele Card. Giordano, Con fiducia oltre il 2000, 1997 Michele Card. Giordano, Verso la missione diocesana, 1997 Michele Card. Giordano, Missione Famiglia e giovani, Atti del convegno diocesano, Famiglia e giovani assieme per la missione, Napoli – Ponticelli Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione I convegni decanali Al convegno diocesano seguirono i Convegni decanali che avevano il compito di tradurre gli esiti del Convegno diocesano nei contesti territoriali attraverso lelaborazione dei Piani Pastorali Decanali.

10 Alla luce di XXX Sinodo della chiesa di Napoli, Norme Pastorali. Michele Card. Giordano, Con fiducia oltre il 2000, 1997 Michele Card. Giordano, Verso la missione diocesana, 1997 Michele Card. Giordano, Missione Famiglia e giovani, Atti del convegno diocesano, Famiglia e giovani assieme per la missione, Napoli – Ponticelli Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione Il territorio della Chiesa di Napoli è una grande foresta «Esiste una ricchezza pastorale sommersa, poco conosciuta e, soprattutto, sia pure con misura, cè una conversione in atto». (cf Verso il Convegno diocesano, relazione introduttiva ). Una ricchezza che va organizzata con un progetto, una proposta organica ben definita in obiettivi, tappe, verifiche, ma anche con «iniziative diocesane, che coinvolgano tutto il popolo di Dio, comunicazioni di esperienze». (cf Missione, famiglia e giovani)

11 Alla luce di XXX Sinodo della chiesa di Napoli, Norme Pastorali. Michele Card. Giordano, Con fiducia oltre il 2000, 1997 Michele Card. Giordano, Verso la missione diocesana, 1997 Michele Card. Giordano, Missione Famiglia e giovani, Atti del convegno diocesano, Famiglia e giovani assieme per la missione, Napoli – Ponticelli Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione 2. Un Meeting diocesano per condividere nel raccontole esperienze missionarie. « Dobbiamo fare piccoli passi tutti insieme nella giusta direzione. Penso ad una proposta alla quale assicurare continuità, gradualità, e che sia accompagnata da metodologia e sussidiazione adeguate. »

12 Alla luce di XXX Sinodo della chiesa di Napoli, Norme Pastorali. Michele Card. Giordano, Con fiducia oltre il 2000, 1997 Michele Card. Giordano, Verso la missione diocesana, 1997 Michele Card. Giordano, Missione Famiglia e giovani, Atti del convegno diocesano, Famiglia e giovani assieme per la missione, Napoli – Ponticelli Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione Un Meeting diocesano per condividere nel raccontole esperienze missionarie. «Nello stesso tempo dobbiamo: coordinare le grandi risorse, personali e strumentali, esistenti, ricche ma frammentarie; valorizzare i modelli già collaudati circa la missione, l'attenzione alla famiglia e ai giovani, il rinnovamento della parrocchia; creare luoghi ed occasioni, dove le singole realtà (parrocchie, movimenti e gruppi…) possano dialogare tra loro… »

13 Alla luce di XXX Sinodo della chiesa di Napoli, Norme Pastorali. Michele Card. Giordano, Con fiducia oltre il 2000, 1997 Michele Card. Giordano, Verso la missione diocesana, 1997 Michele Card. Giordano, Missione Famiglia e giovani, Atti del convegno diocesano, Famiglia e giovani assieme per la missione, Napoli – Ponticelli Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione Un Meeting diocesano per condividere nel raccontole esperienze missionarie. «Dobbiamo raccogliere i tentativi, anche incompiuti, che già si fanno o sono stati fatti,organizzarli, darvi corpo e continuità perché non abbiamo una tradizione a riguardo. » «Dalle relazioni e dai gruppi viene anche la proposta di costituire un Laboratorio diocesano che elabori, accompagni e verifichi le esperienze in atto, e le faccia circolare tra le comunità, in un fecondo scambio reciproco. »

14 Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione Traccia per il gruppo di studio Per mettere in atto questo meeting diocesano: A) Quali le modalità di partecipazione? zone pastorali decanati parrocchie movimenti associazioni altro… B) Come possono interagire queste realtà?: stand (decanali, per associazioni e movimenti, per istituti religiosi, etc). tavole rotonde su temi specifici. presentazioni con dibattito di esperienze missionarie. altro…

15 Quarto tema:La Chiesa di Napoli racconta la sua esperienza di comunità in stato di missione Traccia per il gruppo di studio C) In che modo possono interagire gli uffici di curia, in particolar modo quelli che attendono alla pastorale familiare e giovanile? D)In che modo possono interagire i centri di pastorale giovanile? E) Può essere questo meeting diocesano un passo verso la creazione di un Laboratorio diocesano missionario?


Scaricare ppt "Arcidiocesi di Napoli Convegno di programmazione per litinerario diocesano 2005 - 2006 20 – 22 giugno 2005 LACENO."

Presentazioni simili


Annunci Google