La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ipswitch WhatsUp Gold v14.x

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ipswitch WhatsUp Gold v14.x"— Transcript della presentazione:

1 Ipswitch WhatsUp Gold v14.x
Strumento di gestione di rete, economico e facile da usare 1

2 Presentatore: Programma:
Fausto Marini, Tecnico di supporto prevendita – Programma: Informazioni su IPSwitch Architettura di base di WhatsUp Gold Principali funzionalità introdotte nella v12 Novità della versione v14 Panoramica dei vari Plug-ins Dimostrazione tecnica Domande e risposte

3 Informazioni su Ipswitch
Sviluppa software di facile utilizzo per: Gestione di rete Trasferimento sicuro di file Messaggistica e collaborazioni 100 milioni di utenti in più di 60 paesi Società privata statunitense Fondata nel 1991da Roger Greene Proficua fin dal secondo trimestre del 1991 175 dipendenti in tutto il mondo Una delle poche compagnie non fondate su capitale di rischio Grande impegno nella beneficienza a favore dei bambini IPSwitch è una società stabile e finanziariamente solida. Fortemente focalizzata sul futuro. Sviluppa software per Gestione di Rete (WhatsUp Gold), per il trasferimento sicuro di files (WS_FTP e MOVEit) e per la Messaggistica (iMail Server).

4 “Tutto ciò che serve per gestire la tua rete”
Ritorno al fondamentale Strumenti di gestione di rete facili da usare Principi base Facilità di download, installazione e configurazione Inizio delle operazioni di gestione e monitoraggio in meno di un’ora Informazioni comprensibili ed elaborabili I nostri obiettivi sono sempre stati I clienti con le loro esigenze Il miglioramento continuo La creazione di strumenti adatti al lavoro Il titolo di questa slide è uno slogan che può apparire pretenzioso, ma esprime chiaramente gli obiettivi di IPSwitch: produrre degli strumenti di gestione di rete facili da usare, seguendo dei principi base molto semplici, cioè: avere facilità di download, di installazione e di configurazione; essere pronto all’uso in pochissimo tempo; essere in grado di fornire informazioni chiare nonché soddisfare le esigenze dei clienti e migliorare continuamente il prodotto.

5 Scansione, Mappatura, Monitoraggio, Alerting e Reporting
WhatsUp Gold = Monitoraggio di rete Scansione, Mappatura, Monitoraggio, Alerting e Reporting di intelligence Funzionalità Controllo completo Visibilità a 360° Avvisi immediati dei guasti nell’infrastruttura Monitoraggio in tempo reale dello stato Architettura Principale di WhatsUp Gold Reporting completo Mappatura dettagliata WhatsUp Gold è uno strumento di scansione, mappatura, monitoraggio, alerting e reportistica di reti anche complesse. WhatsUp è progettato per fornire: Una Visibilità a 360o con viste intelligenti ed intuitive delle informazioni e dell’infrastruttura IT, in modo da dare sempre un quadro complessivo dello stato degli apparati e delle applicazioni in rete. Una Intelligence efficace che assicura che vengano presentate solo le informazioni giuste e necessarie, per evitare che troppe informazioni generino solo confusione ed indecisione. Un Controllo Completo (in senso di monitoraggio) dell’intera infrastruttura IT che comprende: applicazioni, risorse e uso della banda (Se non conosci ciò che hai non puoi gestirlo). Vista Panoramica in tempo reale Gestione dei dispositivi tramite semplice selezione e trascinamento

6 Soluzioni per tutti i tipi di rete
La linea di prodotti WhatsUp Reti per PMI e aziende di grandi dimensioni Reti per grandi aziende distribuite WhatsUp Gold Standard Premium Distributed & MSP 25 100 300 500 1,000+ Numero di dispositivi monitorati La linea di prodotti WhatsUp Gold è costituita da 3 edizioni: Standard, Premium e Distributed. Esiste anche una quarta edizione: MSP, che è una particolare versione della Distributed per Service Providers. Reti per piccole e medie imprese (PMI) Monitoraggi illimitati indipendentemente dal numero di dispositivi

7 Architettura di base di WhatsUp Gold
WhatsUp Gold è basato da sempre su questa architettura solida e scalabile. La struttura modulare fornisce una gamma completa di servizi e fa sì che funzionalità aggiuntive possano essere rapidamente implementate grazie ai plug-in (es.: VoIP, NetFlow, What’s Connect, …) WhatsUp Gold è basato da sempre su questa architettura solida e scalabile La struttura modulare fornisce una gamma completa di servizi comuni Funzionalità aggiuntive possono essere rapidamente implementate grazie ai plug-in (VoIP, NetFlow e altri) L'architettura è comprovata e viene utilizzata in migliaia di applicazioni in tutto il mondo

8 Principali features già nella v12
20 nuove funzionalità Split Second Graphs (SSG) InstantInfo Creazione di rapporti SSG Prestazioni SSG e Task Manager Interfacce SNMP a elevata capacità Supporto SNMP per UNIX/Linux Nomi interfacce SNMP configurabili Ulteriori MIBs Cisco (oltre 200) SNMP MIB Walker SNMP MIB Explorer Gestore MIB SNMP Ottimizzazione di API COM SNMP Monitoraggio sicuro della posta elettronica Connessione sicura alla posta elettronica Invio diretto di SMS SQL Server 2005 Express Ottimizzazione della funzionalità di trascinamento della selezione Monitoraggio passivo Dashboard Screen Manager Supporto Vista La v12 di WhatsUp Gold ha introdotto un gran numero di nuove funzionalità e di migliorie. Una delle principali funzionalità, Split Second Graphics (SSG), aggiunge grafici in tempo reale per fornire un feedback istantaneo sulle performance dei dispositivi di rete. Non c’è tempo per descriverle ad una ad una in questo tipo di evento; Vi prego solo di notare che non tutte queste features sono disponibili nella edizione Standard. Tutte le funzionalità sono disponibili nelle edizioni Premium, Distributed e MSP Funzionalità incluse nell'edizione Standard

9 Maggiori funzionalità per l’SNMP
WhatsUp SNMP MIB Walker Strumento di rete basato su Web che consente di individuare o esplorare in dettaglio gli oggetti SNMP supportati da un dispositivo e che possono essere monitorati. WhatsUp SNMP MIB Explorer MIB Explorer consente di convalidare tutti i file MIB importati. WhatsUp SNMP MIB Manager Fornisce un elenco di tutti i file MIB installati nella directory WhatsUp MIB. Consente di importare nuovi file MIB mediante MIB Manager. Personalizzazione dei nomi per le interfacce SNMP È possibile rinominare le interfacce del dispositivo SNMP in conformità alle convenzioni di denominazione stabilite dall'azienda o da altri. Leggere la slide

10 Ulteriori nuove funzionalità della v12
Interfacce SNMP a elevata velocità WhatsUp Gold v12.0 da oggi supporta contatori a 32 e 64 bit a elevata capacità. Monitoraggio sicuro della posta elettronica WhatsUp Gold v12.0 introduce un innovativo sistema di monitoraggio che utilizza le funzionalità SNMP, POP3 o IMAP per verificare i server di posta elettronica inviando messaggi a un indirizzo sul server, quindi convalidando i messaggi di posta effettivamente ricevuti. Trascinamento della selezione WhatsUp Gold v12.0 estende le funzionalità di trascinamento della selezione della console WhatsUp MAP alla visualizzazione del dispositivo. È possibile organizzare in modo facile e veloce dispositivi e gruppi di dispositivi semplicemente trascinando il dispositivo in un gruppo particolare verso la cartella del gruppo desiderato. Leggere la slide

11 WhatsUp Gold v12.3 WhatsUp Gold v12.3 introduce due nuovi plug-in al prodotto base NetFlow Monitor WhatsConnected Nuove funzionalità della versione 12.3 Aggiornamento automatico del database Installazioni remote del database (oltre che locale) Eliminazione del processo manuale Aggiornamenti solo della v11.x Rigido conteggio dei dispositivi in base alla licenza WhatsUp Gold non terrà monitorati più dispositivi di quelli previsti dal limite di licenza fino a quando non ne verranno cancellati per rientrare nella conformità. Invio di notifiche di superamento del limite di licenza durante le scansioni e l’upgrade Supporto per Server 2008 Standard e Enterprise Sia come sistemi monitorati che come ospite di WhatsUp Gold Nell’estate è stata rilasciata la versione 12.3 di WhatsUp Gold. Leggere la slide Notare: Tutti i plug-in sono venduti separatamente

12 WhatsUp Gold v12.4 Nuove funzionalità della versione 12.4
Mobile Access SNMPv3 Traps and Discovery Usability Enhancements • Disable multiple Active Monitors • Hide SSG on Full Reports • Delete devices from dynamic groups • Bulk field change for Custom Performance Monitors Over 200 product fixes incorporated

13 Mobile Access Sono supportati: Mobile Safari v2.2, IE Mobile v6.1 e Opera Mini v4.2 One-click login - consente agli utenti di pre-definire 4 “one-click logins” per accelerare il processo di login DirectLink consente di configurare notifiche SMS/ che includano un link che consenta di vedere direttamente il device che causa l’alert Device Views fornisce l’accesso allo stato di uno specifico device per vedere i monitors ed i reports. 35 status reports che includono: Device Reports, Group Reports, Favorites e Top 10 Reports 19 NetFlow reports che includono: traffico dell’interfaccia ed uso, Top Senders e Receivers Mobile access può essere configurato per singolo utente

14 WhatsUp Gold Distributed Ed.
14

15

16

17

18

19

20

21

22

23 Minimum Software Requirements
Supporto per i seguenti S.O. a 32-bit e 64-bit: Windows XP Professional SP2 (or later), Windows Server 2003 SP2 (or later), Windows Vista Ultimate (SP2 recommended), Windows Vista Business (SP2 recommended), o Windows Server 2008 (SP2 recommended) Supporto per i seguenti ambienti Virtual Server a 32-bit e 64-bit: VMWare ESXi 3.0 (or later) e Microsoft Hyper-V Server 2008. Microsoft SQL Server 2005 Express Edition (included), SQL Server 2005 Standard o Enterprise Edition, o MS SQL Server 2008 Standard o Enterprise Edition (optional) Importante: WhatsUp Gold non supporta versioni non-English di Microsoft SQL Server 2005 o Microsoft SQL Server 2008. Microsoft Internet Explorer 7.0 (or later) o Firefox 3.0 (or later) Microsoft .NET Framework 3.5 (required), Microsoft .NET Framework 3.5 SP1 incluso nel package di installazione Microsoft Windows Scripting Host v5.7 (or later) Microsoft SAPI 5.1 (required for Text to Speech actions) Connettività Internet per l’attivazione, per il collegamento della Central coi Siti Remoti, e per accedere alla “Web interface”. Windows Scripting Host is installed with the Windows operating system. To verify your version, run cscript.exe at a command prompt. If you need to update Windows Scripting Host, refer to the Microsoft Windows Scripting Host site (http://www.ipswitch.com/wsh56).

24 Minimum Hardware Requirements
Processore Single-Core 2 GHz (or faster) per WhatsUp Processore Dual-Core 2 GHz (or faster) per Flow Monitor 2 GB memory RAM (4 GB RAM recommended) 2 GB di spazio disco per l’applicazione (+ altri 4 GB per SQL Server 2005 Express Edition) e drive da 7200 RPM (recommended) Risoluzione minima Display 1024 x 768 (recommended 1280 x 1024). CD-ROM drive Network Interface Card (NIC), raccomandata da 1 Gbps Modem and phone line (per le notifiche via pager, SMS, o beeper ) GSM modem e active SIM card (per le notifiche via SMS Direct) Note: i System requirements sono identici sia per l’implementazione Central che per la Remote

25 WhatsUp Gold VoIP Monitor
25

26 WhatsUp Gold VoIP Monitor
Che cosa fa ? Misura la capacità di supportare il VoIP in reti attive Sia su reti Locali che Geografiche: In maniera specifica misura la latenza, il jitter e la perdita di pacchetti Come lo fa ? Usa sia gli SNMP performance monitors che gli active monitors Raccoglie dati generati da Cisco routers o switches tramite RTTMON MIB I Routers e gli switches devono avere abilitato IP SLA. Cisco IOS IP SLAs è una feature inclusa in Cisco IOS che consente agli amministratori di analizzare i livelli di servizi IP.

27 WhatsUp Gold VoIP Monitor
Management Solution w/VoIP plug-in IP SLA Destination IP Network IP SLA Destination IP SLA Source Dopo l’identificazione dei device richiesti, viene scelto un device “IP SLA source” come sorgente dei dati VoIP Round-Trip Time (RTT). Pacchetti vengono poi inviati tra sorgente e destinazione o tra destinazione e sorgente, quindi raccolti da WhatsUp Gold

28 Vista del VoIP Workspace

29 Principali benefici Plug-in all’infrastruttura base di WhatsUp Gold
VoIP Monitor è supportato in tutte le edizioni di WhatsUp Gold Nessun limite al numero di IP SLA sorgenti o destinatari Pienamente integrato con l’infrastruttura di gestione e reportistica Fornisce una misura accurata della capacità della rete di supportare il VoIP Potenzia la tecnologia sviluppata da Cisco

30 WhatsUp® Gold Flow Monitor
30

31 Cenni su NetFlow Che cos’è NetFlow ? Come lavora?
NetFlow è una tecnologia sviluppata da Cisco che è presente in molti routers e switches Cisco ed in apparati di molti altri produttori. La versione attuale di NetFlow è la v9. Come lavora? Ogni router o switch, con NetFlow abilitato, raccoglie ed aggrega informazioni sul traffico che passa attraverso di esso Come un pacchetto lo attraversa, vengono analizzati 7 parametri. Se essi coincidono tra loro, questa sequenza di pacchetti viene definita come “flusso”. Ogni flusso è marcato col tempo ed assemblato dal dispositivo in un “flow record”. Tali informazioni vengono poi trasmesse ad un sistema di gestione (NetFlow Collector), come WhatsUp Gold Flow Monitor. Come un pacchetto attraversa un dispositivo, vengono analizzati 7 parametri. Se essi coincidono tra loro, questa sequenza di pacchetti viene definita come “flusso”. Ogni flusso è marcato col tempo ed assemblato dal dispositivo in un “flow record” ed esportato ad uno specifico NetFlow Collector.

32 Utilizzo di NetFlow I dati NetFlow generati dall’apparato Cisco possono essere usati per molte applicazioni come: Network monitoring Network planning Security analysis Traffic and bandwidth analysis Application monitoring User monitoring Traffic engineering Peering agreement Usage-based billing Destination sensitive billing

33 Cenni su WUG Flow Monitor
Che cos’è ? Plug-in pienamente integrato in tutte le edizioni di WhatsUp Gold Scalabile – disponibile anche come installazione stand-alone per organizzazioni con una gran quantità di traffico Che cosa fa ? Raccoglie informazioni sul traffico da switches e routers abilitati NetFlow Genera Reports In tempo reale sull’utilizzo della rete e sul consumo della banda dati storici per una visione della tendenza

34 Architettura di WhatsUp Gold Flow Monitor
NetFlow Router Ethernet Switch Collector Internet Private Network Firewall Database WhatsUp Gold Workstation End User Il traffico attraversa la rete e i dati sono raccolti da router e switch NetFlow abilitati Tutti i dati registrati da NetFlow vengono inoltrati al raccoglitore WhatsUp da ogni dispositivo configurato I dati registrati vengono analizzati e immagazzinati nel database WhatsUp NetFlow SQL I dati NetFlow passano dal database SQL ai report di WhatsUp Gold NetFlow Monitor

35 Caratteristiche principali di Flow Monitor
Supporta le versioni 1,5 e 9 di NetFlow Licenza in base alle sorgenti NetFlow Database NetFlow SQL dedicato Supporto completo per switch e router da: Support for NetFlow versions 1, 5 and 9 Licensed by NetFlow source Automatic classification of traffic by type and protocol in real-time Identification of traffic patterns through the network in real-time Identification of traffic sources (top talkers) and destinations Dedicated NetFlow SQL Database Extensive support for switches and routers from: Cisco Juniper (cflowd) Foundry Extreme Enterasys Automatically flags high traffic flows to un-monitored ports and highlights those ports as candidates for monitoring Configurable support for proprietary protocols

36 Flow Monitor: Reporting
18 reports specifici di NetFlow Accessibili dalla web console di WhatsUp Gold Include i reports seguenti per: Protocolli Applicazioni (port number) Conversazioni Host mittente e dominio Host destinatario e dominio TLD (Top Level Domain) mittente TLD destinatario Tipo di servizio Rollup automatico dei dati NetFlow con viste orarie, giornaliere, settimanali, mensili e annuali.

37 Sintesi dei vantaggi di NetFlow Monitor
Controllo: capire quando e a quali risorse si accede prevenire un utilizzo non corretto e stabilire politiche operative Prestazioni della rete: comprendere esattamente il tipo di traffico presente in rete e quello che influenza le prestazioni della propria rete localizzare e risolvere i problemi di traffico mentre si verificano Cronologia dei cambiamenti: riesaminare i cambiamenti dei modelli di traffico nel tempo comprendere l’impatto di routing, firewall, DNS o altri cambiamenti di configurazioni nella rete Ottimizzazione dell’efficienza lavorativa: capire rapidamente le azioni da compiere per ottimizzare la rete e supportare gli obiettivi di lavoro accertarsi che le applicazioni critiche per il lavoro non siano ostacolate da You Tube o da altre applicazioni estranee al lavoro Aumento della sicurezza della rete: individuare applicazioni non autorizzate per la condivisione di musica e file scoprire attacchi diretti alla rete mantenere la rete sicura e accertarsi di avere le autorizzazioni legali ed economiche

38 WhatsUp® Gold Flow Publisher
38

39 The Need for Traffic Analysis
My network is slow and I do not know why… Existing tools don’t give me any or enough visibility… Into user and application network bandwidth utilization Into network performance issues Into locating and troubleshooting issues Into applications and their effect on the network Into security breaches and unauthorized usage Current solutions Require expertise in packet level analysis Require device or network upgrades/downtime Require investment in appliances or probes Tools are either too expensive or complex to deploy 39

40 Flow Publisher v1.0 Summary
Enables flow analysis for non-flow capable devices Flow data generated from raw network traffic Convert raw traffic into NetFlow v1, v5 and v9 compliant flow records Full range of NetFlow information Not sampled flow data Pinpoint or broad traffic analysis Virtually any network device supporting port mirroring Passive TAPs (Test Access Point) Windows servers and any running applications (e.g. Oracle, SAP, Exchange) High impact – non-invasive and inexpensive to maintain Leverages existing network infrastructure No device hardware or software upgrades required Does not require network or device downtime 40

41 Flow Publisher v1.0 Features
Software only solution Two Components Agent Manager Interface Configure and manage a single or multiple agents Flow Publisher Agent Processes raw traffic data Standalone installation Dedicated Windows computer TAP or mirrored interfaces Accepts raw traffic from up to 4 individual interfaces Hosted installation Directly on Windows Servers Application monitoring User monitoring VMware Virtualized Systems 1. 2. 41

42 Flow Publisher v1.0 Features cont’d
Integrates with v14.x of WhatsUp Gold and v2.0 of Flow Monitor for: Real-time traffic monitoring and analysis Threshold alerting 40+ reports (web and mobile) Maps MAC addresses to reported interfaces Jumbo and fragmented packet support Configurable logging 3 levels of detail 2 levels of capture Normal Promiscuous 42

43 Agent & Collector High-level Interaction
Server based agent forwards NetFlow records to Flow Monitor collector TAP forwards bi-directional traffic to Flow Publisher agent WhatsUp Gold and Flow Monitor collector Agent forwards NetFlow records to Flow Monitor collector Flow Publisher agent on PC Switch forwards mirrored traffic to Flow Publisher agent Three flexible deployment models provide unlimited choices 43

44 Server Traffic Analysis Deployment
Flow Publisher Server Agent Windows Server 32 & 64 bit: Standard and Enterprise Server 2008 and Standard and Enterprise Server 2005 SP2 Non-virtualized and virtualized servers Network interface Runs as a Windows service Small resource footprint Application and user traffic analysis at the source 44

45 WhatsUp® Gold WhatsConnectedTM
È impossibile identificare ciò che non si riesce a vedere 45

46 Individuazione: confronto tra Layer 3 e Layer 2
Utilizza applicazioni Layer 3 e superiori SNMP, ICMP, Indirizzi IP Fornisce solo indirizzi IP Informazioni limitate sui dispositivi Layer 2 Utilizza una combinazione di applicazioni Layer 2/3 e superiori ARP, LLDP, SNMP, ICMP, Indirizzi IP, e protocolli di proprietà dei vendor Fornisce indirizzi IP, indirizzi MAC e connettività ai dispositivi Inventario/configurazione dettagliato hardware/software La “classica” scansione di WhatsUp Gold utilizza protocolli che operano al Livello 3, quali SNMP e ICMP. Questo però fornisce informazioni limitate sui dispositivi. Poter operare a Livello 2 significa utilizzare anche protocolli quali ARP, LLDP o proprietari di Vendors, in grado di fornire anche il MAC Address ed informazioni sulla connettività dei dispositivi, nonché un inventario (o configurazione) dettagliato dei componenti hardware e software del device.

47 LLDP Link Layer Discovery Protocol (LLDP) o 802.1AB
Link Layer Discovery Protocol (LLDP) or 802.1AB è un protocollo Layer 2 che ottiene informazioni dettagliate sulla configurazione e la connettività di dispositivi di rete come switches, routers e wireless LAN access points.

48 Individuazione Layer 2 Cosa significa ciò per i network managers ?
Non devono più validare la connettività fisica porta x porta Possono focalizzarsi sulla gestione della rete Hanno informazioni più affidabili per tracciare e risolvere i problemi Quali sono i benefici ? Risparmio di tempo e risorse Rappresentazione completa ed accurata della topologia e della connettività dal momento che l’informazione è catturata dai dispositivi attuali. Migliorata visibilità nella infrastruttura fisica

49 Cenni su WhatsConnected
Che cosa è ? Plug-in per tutte le edizioni di WhatsUp Gold Scopre e visualizza la topologia della rete Cosa fa ? Scopre Mappa Cerca Documenta Mappa: basata sulla fase di “discovery”, costruisce delle viste topologiche molto comprensibili (piena connettività port-to-port) visualizza in vari formati Esporta verso Visio e WhatsUp Gold Cerca: Trova rapidamente risorse nella rete (Keyword search with filters) Connettività – ricerca x IP/MAC Address - Layer 2 Trace Documenta: Esportazione verso Visio 2003 e 2007 (any map view or custom view) Viste Inventario (Can be exported to external applications - CSV or Excel formats)

50 Funzionalità chiave di WhatsConnected
Individuazione con Layer 2/3 Connettività completa Inventario e configurazione Informazioni dettagliate su ogni dispositivo

51 Funzionalità chiave di WhatsConnected
Visualizzazione topografica 3 possibili opzioni di visualizzazione topografica: Radial – Hierarchical – Custom Esportazione delle viste verso Visio e WhatsUp Gold

52 Funzionalità chiave di WhatsConnected
Ricerca di indirizzi IP/MAC Localizzazione di qualsiasi dispositivo in rete Collegamento tra indirizzi MAC o IP Connettività visibile agli altri dispositivi Mappa Layer 2 Convalida della connecttività end-to-end Visualizzazione di ogni hop del percorso Visualizzazione delle interfacce in entrata e in uscita sui dispositivi di origine, intermedi e di destinazione Esportazione Visio Visio 2003 e 2007 È possibile esportare tutte le mappe e le visualizzazioni personalizzate Supporta i modelli di Visio, Cisco o WhatsUp Esportazione WhatsUp Gold Dispositivi e descrizioni Topoligia e connettività con Layer 2 e addressing con Layer 3 Convalida automatica dei dispositivi e verifica dell’eventuale esistenza di duplicati Attivazione di monitoraggi delle azioni e delle prestazioni in base alla configurazione Associazione dei dispositivi alle icone appropriate

53 WhatsUp® Gold WhatsConfigured
53

54 Funzionalità di WhatsConfigured
With WhatsConfigured you can: Automate the configuration and change management for network devices Dynamically access, download, and store configuration files Schedule and execute configuration changes for individual or groups of network devices Alert on configuration changes and restore a known good configuration as required Compare stored startup or running configuration files  to reduce troubleshooting effort Maintain audit trails of all configuration changes to ensure accountability and traceability

55 Fasi successive… Come ottenere l’ultima versione di WhatsUp Gold
Versione di prova, gratuita per 14 giorni Acquisto Una volta ricevuto il numero di serie, fare la registrazione su quindi fare il download dallo stesso account Demo Supporto

56 Il Portale:

57 Dimostrazione 57

58 Altre domande? Scrivete a: support.ipswitch.it@itwayvad.com
Domande e risposte Altre domande? Scrivete a: 58

59 Grazie


Scaricare ppt "Ipswitch WhatsUp Gold v14.x"

Presentazioni simili


Annunci Google