La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Caratteristiche della prova di comprensione Nelle prove MT, la valutazione della comprensione viene differenziata in maniera radicale, eliminando le coercizioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Caratteristiche della prova di comprensione Nelle prove MT, la valutazione della comprensione viene differenziata in maniera radicale, eliminando le coercizioni."— Transcript della presentazione:

1 Caratteristiche della prova di comprensione Nelle prove MT, la valutazione della comprensione viene differenziata in maniera radicale, eliminando le coercizioni della rapidità, della lettura ad alta voce, della memoria, delle abilità di produzione linguistica: il soggetto può leggere al ritmo preferito, silenziosamente, tornare quando vuole a riconsiderare il testo. Linclusione di domande a scelta multipla evita che le abilità di esprimersi abbiano un peso e rende la valutazione più facile e psicometricamente più soddisfacente.

2 Prova di comprensione Verificare che le istruzioni siano chiare. Ricordare ai ragazzi che, avendo a disposizione il testo, possono tornare a considerarlo tutte le volte che vogliono. La possibilità di rianalizzare il testo permette di minimizzare il peso della memoria e di valutare anche la capacità di navigare nel testo. Assicurarsi, prima di distribuire ad ogni studente esaminato copia dei brani di comprensione, che tutti abbiano una penna (o meglio matita e gomma).

3 Somministrazione della prova di comprensione nella lettura Oggi, vi distribuirò un quadernetto contenente un brano e delle domande sul brano. Voglio vedere se siete capaci di comprendere bene quello che leggete. Le domande sono a scelta multipla, cioè ci sono delle risposte in alternativa fra cui dovrete scegliere. Voi dovete cercare di rispondere a tutte le domande indicando una sola risposta per ogni domanda: per fare questo apporrete una croce in corrispondenza del numero della domanda. Ora, vi consegnerò le copie della prova. Lasciate i fogli voltati e aspettate ad iniziare. Ora, girate i fogli. Come vedete nel fascicolo cè un brano e quindi delle domande. Per ogni domanda ci sono 4 alternative indicate dalle lettere A, B, C, D. Voi dovete decidere qual è quella giusta. In caso di incertezza, dovete scegliere quella che vi sembra più giusta o meno insoddisfacente.

4 Somministrazione della prova di comprensione nella lettura Dovete lavorare silenziosamente e per proprio conto, con calma. Ricordatevi di non avere fretta e di poter tornare a rivedere il brano tutte le volte che volete. Una volta iniziata la prova, non potrò darvi alcun aiuto o suggerimento. Se fate una crocetta su una lettere, ma la risposta non vi soddisfa, cancellatela o scrivete un NO e rifatela sulla lettera giusta. Non lasciate due crocette. Cè qualcuno che ha ancora dei dubbi?

5 Somministrazione della prova di comprensione della lettura Durate la prova, linsegnante dovrà girare tra i banchi e fare attenzione a chi si distrae o salta degli item. In questi casi, lesaminatore, pur non entrando nel merito del contenuto del brano, potrà ricordare allalunno le istruzioni e controllare che siano eseguite. Se dovessero esserci in classe alunni con handicap, si suggerisce di esaminare se la prova è alla loro portata ed eventualmente proporre loro una prova corrispondente al livello stimato di sviluppo delletà di comprensione. Non esiste un limite prefissato di tempo. Il tempo a disposizione si può considerare concluso quando circa i 9/10 della classe hanno terminato di rispondere alle domande. A questo punto lesaminatore si avvicinerà ai pochi ragazzi che non hanno terminato di rispondere alle domande e li inviterà a terminare nel più breve tempo possibile. Contemporaneamente cercherà di comprendere i motivi del loro ritardo. Se qualche allievo mostra di non essere in grado di terminare la prova entro un lasso di tempo ragionevole (3-6 minuti), lesaminatore ritirerà la prova.

6 Valutazione della prova di comprensione La valutazione avviene assegnando un punto per ogni risposta esatta. In caso di doppie risposte,si assegna mezzo punto quando una delle due risposte fornite è esatta. Si assegna un punto per ogni quattro domande senza risposta.

7 Valutazione della prova di comprensione Richiesta di intervento immediato segnala la presenza di un caso grave che richiede immediata considerazione da parte di operatore competente nei disturbi dellapprendimento. Richiesta di attenzione possono essere gli stessi insegnanti a dare avvio a procedure di riflessione sul caso. Prestazione sufficiente rispetto al criterio raccoglie quellampia parte di studenti che sanno leggere in maniera adeguata, pur non avendo raggiunto i livelli ottimali. Criterio completamente raggiunto

8 Abilità inerenti al processo di comprensione INFERENZA LESSICALE (IL): inferire il significato delle parole in base al contesto ed alle proprie conoscenze. Per esempio, utilizzando alcuni indici morfologici del tipo anti, lo studente può risalire al valore semantico della parola antiallergico, oppure dal contesto capire che nella frase mi ristorai allombra di un alto eucalipto si parla presumibilmente di un albero. INFERENZE SEMANTICHE (IS): capire le cose non dette utilizzare conoscenze precedenti creare collegamenti, aspettative, predizioni. In altri modi, utilizzare correttamente conoscenze precedenti o contestuali ed attivare degli schemi appropriati per capre le cose non dette implicite nel testo, crearsi aspettative, formulare ipotesi da verificare in base al testo che precede e al testo che segue.

9 Abilità inerenti al processo di comprensione SEGUIRE LA STRUTTURA SINTATTICA DEL PERIODO (SS): si tratta di individuare la struttura grammaticale e sintattica della proposizione e del periodo con le eventuali trasformazioni, anche a prescindere dal significato. CORREGGERE LE INCONGRUENZE (CI): nella lettura di un testo è importante che, trovando un passaggio in contrasto con uninterpretazione data in precedenza, lalunno colga lincongruenza e sia in grado di ritornare sulle informazioni precedenti e riformulare le successive. SOSPENDERE LE IPOTESI 8SI): dato un passaggio non chiaro, sospendere le interpretazioni e utilizzare le informazioni successive per chiarirlo (effetto alone)

10 Abilità inerenti al processo di comprensione COGLIERE IL SIGNIFICATO LETTERALE DELLA FRASE E SAPERLA TRADURRE IN UNA PARAFRASI (SL): vale a dire esporre un concetto del testo usando vocaboli e contesti con lo scopo di chiarire e sviluppare il concetto medesimo. MODIFICARE LAPPROCCIO AL TESTO IN RAPPORTO A SCOPI E CONSEGNE DIVERSE (MA): si tratta di indurre nel ragazzo un atteggiamento attivo nei confronti del testo scritto: ricercare i particolari di cui si ha bisogno, sapersi impadronire del significato e utilizzarlo in base ai propri scopi che possono essere diversi da quelli proposti dallAutore. INDIVIDUARE PERSONAGGI, LUOGHI E TEMPI (PLT): Individuare i personaggi che agiscono nella vicenda con differenti ruoli, gli ambienti in cui avvengono i fatti, il tempo e la durata.

11 Abilità inerenti al processo di comprensione INDICARE AZIONI, EVENTI E RISPOSTE INTERNE (ARE): è necessario che il ragazzo sappia rendersi conto delle reazioni interne di un personaggio, cosa può pensare e sentire in determinate situazioni e saper distinguere ciò che il personaggio fa da ciò che succede (azione - eventi) SCEGLIERE LA SEQUENZA DEI FATTI (SC): seguire lordine sequenziale degli enunciati, cogliendo una eventuale discrepanza tra luno e laltro. COGLIERE GLI ELEMENTI IMPORTANTI (EP): attribuire agli elementi di un testo vari gradi di importanza in maniera coerente e giustificata, cancellando parole e fatti ridondanti, comprendendo che esiste un insieme di idee connesse allinterno di un testo, lidea centrale è quella da cui dipendono tutte le altre e deve essere colta anche se non esplicitata.

12 Abilità inerenti al processo di comprensione COGLIERE LA STRUTTURA DEL TESTO (ST): pervenire ad individuare le parti in cui un testo si articola, facendo ricorso alla propria struttura mentale schematica di possibili testi e utilizzando gli indici offerti dal brano stesso. Infine, è importante esaminare anche la capacità di utilizzare elementi associati direttamente al testo, come note, figure, grafici e anche non direttamente, come indici, vocabolari, bibliografie.


Scaricare ppt "Caratteristiche della prova di comprensione Nelle prove MT, la valutazione della comprensione viene differenziata in maniera radicale, eliminando le coercizioni."

Presentazioni simili


Annunci Google