La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa. 2010-2011 I disegni e il.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa. 2010-2011 I disegni e il."— Transcript della presentazione:

1 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa I disegni e il Disegno: presentazione del corso e prolusione generale 01

2 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa Sommario delle comunicazioni del cinque ottobre PRSENTAZIONE 1. Struttura del corso e generi del disegno per larchitettura: valutazione delle competenze 2. Calendario dei contenuti del corso, delle prove e degli esercizi desame 3. Dotazione bibliografica e strumentale PROLUSIONE Rinascite allegoriche dellemblema del disegno Esercizi iniziali

3 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa struttura del modulo di rappresentazione e valutazione desame Tipo di discorso sulla pratica di rappresentazione Criterio di valutazione della pratica di rappresentazione Voto desame Livello giudiziario γένος δικανικόν Il "verosimile" rispetto ai metodi di rappresentazione geometrica insufficienza 18 / / 30 Livello deliberativo γένος συμβουλευτικόν La efficacia dellazione utilitaria nelle strategie descrittive rispetto alloggetto 19 / / 30 Livello epidittico γένος πιδεικτικόν Il bello inteso nella dimensione retorica delle pratiche di rappresentazione intrinseche ed estrinseche 24 / / 30

4 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa LIVELLO GIUDIZIARIO - art. 26 del Testo Unico delle Norme di Deontologia Professionale Larchitetto, nellespletamento delle varie fasi progettuali, è tenuto a produrre tutti gli elaborati necessari e sufficienti per la definizione a realizzazione dellopera nei limiti di quanto stabilito dallincarico. La carenza, limprecisione o lindeterminatezza degli elaborati, anche se non contestate dal committente, costituiscono motivo di inadempienza deontologica.

5 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa LIVELLO GIUDIZIARIO : Elaborati allografici esecutivi

6 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa LIVELLO GIUDIZIARIO : Metodi di rappresentazione codificati

7 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa LIVELLO DELIBERATIVO Elaborati analitici ed euristici

8 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa LIVELLO DELIBERATIVO Elaborati sintetici

9 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa LIVELLO DELIBERATIVO Elaborati sintetici

10 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa LIVELLO EPIDITTICO Specifiche opere darte a soggetto architettonico

11 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa LIVELLO EPIDITTICO Specifiche opere darte a soggetto architettonico

12 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa LIVELLO EPIDITTICO Specifiche opere darte a soggetto architettonico

13 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa – modulo di Disegno - Martedi h , aula A2 – modulo di Fondamenti e Applicazioni di Geometria descrittiva - Mercoledi h 9.15 – 12.00, aula A2 Assegnazione degli esercizi individuali settimanali obbligatori O Presentazione dei corsi e discussione del programma h. 15,30 Prolusione al corso: l emblema del disegno e le sue rinascite allegoriche Omografie: fondamenti di proiettiva: prospettivit à, proiettivit à e omologia del piano Tavola n.1: Un giardino urbano: passaggio dalla fotografia all omologia Introduzione al disegno dal vero a scopo anatomico Dalla prospettivit à alla prospettiva : la teoria delle proiezioni centrali Tavola n.2 Sezioni prospettiche della Final wooden House da fotografie assegnate studio n. 1 Disegno a campitura costruttiva di un foglio di carta stropicciato e sua traduzione in disegno tecnico Perspectiva aedificandi Applicazioni del teorema di Stevin Studi n. 2, 3 e 4 Una stanza, una stanza ideale e una veduta ideale da quella stanza Anatomie architettoniche: statuti del disegno esecutivo dall icnografia alle stereografie Assonometrie ortogonali e svolgimenti in vera forma Studi nn Assonometrie e correlate sezioni in vera forma degli oggetti assegnati

14 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa il teatro della prospectiva soldatesca curve e superficie: coniche nel piano e nello spazio Studi nn Rappresentazione degli organismi voltati assegnti liberamente situati nelle orografie assegnate linee e superfici: le forme e le forze Descrizioni ortografiche : superfici architettoniche come problemi grafici e metrici nel metodo di Monge Studi nn Sezioni piane degli organismi assegnati e studio dei relativi apparecchi murari e lignei Disegno stereotomico Prima prova d esame in aula Studi nn Assonometrie svolte degli organismi assegnati e calcolo stereotomico dei componenti tipo

15 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa Didattica sospesa Didattica sospesa Redazione definitiva al tratto delle tavole d esame Didattica sospesa 30-11Didattica sospesa Teoria del chiaroscuro Teoria delle ombre nei diversi metodi di rappresentazion Esecuzione dei trattamenti grafici delle tavole d esame Diagrammi e semiografie Diagrammi gnomonici e altri problemi architettonici di descrittiva Studi n. 25 e 26 Calcolo delle ibridazioni degli oggetti precedentemente assegnati Elementi di calcolo retorico Seconda prova d esame in Aula Studi nn esercizi sulle trasformazioni retoriche

16 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa VALUTAZIONE DESAME Il voto desame è determinato dalla media delle valutazioni delle prove in aula (il peso statistico dellincidenza del voto dellesercitazione in aula sul voto desame aumenta nello svolgimento del corso) e dalla discussione di due tipi e raccolte delaborati grafici su fogli in formato UNI A3 e UNI A2:

17 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa ELABORATI DESAME la raccolta degli studi redatti a mano libera in diverse tecniche su fogli semiruvidi di grammatura non inferiore a 90 g/mq i cui soggetti sono indicati di seguito come studiraccolta degli studi la raccolta delle tavole redatte con lausilio di strumenti di tracciamento a tecnica a resa finale calcografica su fogli di sperficie liscia di grammatura 220 g/mq rifilati in formato UNI A3 su soggetti e prescrizioni redazionali di seguito elencati come tavole desame. Copia xerografica in formato UNI A4 di tali tavole sarà consegnata prima dellesame finale allarchivio del corso.raccolta delle tavole

18 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa I due quaderni Quaderno a 50 o 100 fogli in formato UNI A3 per il Disegno dal vero, gli esercizi in aula, la composizione e gli studi delle tavole eseguiti con varie tecniche a secco; 10 Tavole finali al tratto solo e a chiaroscuro calcografico in formato UNI A3 delle quali allesame si consegna fotocopia ridotta in formato UNI A4.

19 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa Formato della carta UNI A6 = 10,5 x 14,85 cm. UNI A5 = 148,5 x 21 cm. UNI A4 = 21 x 29,7 cm. UNI A3 = 29,7 x 42 cm. UNI A3 = 29,7 x 42 cm. UNI A2 = 42 x 59,4 cm. UNI A1 = 59,4 x 84 cm. UNI A0 = 84 x 118,8 cm

20 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa CORREZIONI INTERMEDIE Brevi revisioni in aula durante lesercizio di disegno Revisioni dettagliate in studiolo solo delle tavole finali Per inoltrare a correzioni intermedie gli elaborati siete pregati di dotarvi di una cartella sottile in formato UNI A3 (un foglio A2 ripiegato) con indicato nome e cognome, consegnata e ritirata entro le cartelle generali disposte in cattedra, in quella recante liniziale del cognome.

21 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa strumenti

22 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

23 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

24 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

25 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

26 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

27 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

28 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

29 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa pennini

30 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

31 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa compasso

32 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

33 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

34 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

35 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

36 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa

37 F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa Un testo e il tuo quaderno


Scaricare ppt "F. Gay, Università IUAV di Venezia, Corso di Laurea in Scienze dellArchitettura - Modulo coordinato di rappresentazione 1 – aa. 2010-2011 I disegni e il."

Presentazioni simili


Annunci Google