La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I bambini e i diritti A.S. 2012-2013 CLASSE QUARTA Ashvini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I bambini e i diritti A.S. 2012-2013 CLASSE QUARTA Ashvini."— Transcript della presentazione:

1

2 I bambini e i diritti A.S CLASSE QUARTA Ashvini

3

4

5

6 Diritto ad essere nutrito Gli Stati parti riconoscono il diritto di ogni fanciullo a un livello di vita sufficiente per consentire il suo sviluppo fisico, mentale,spirituale,morale e sociale. Ogni bambino deve essere nutrito per la salute e per sopravvivere LUIGI ARIANNA

7 Diritto ad essere nutrito Gli Stati parti riconoscono il diritto di ogni fanciullo a un livello di vita sufficiente per consentire il suo sviluppo fisico, mentale,spirituale,morale e sociale. Ogni bambino deve essere nutrito per la salute e per sopravvivere LUIGI ARIANNA

8

9 Diritto al nome Il fanciullo è registrato immediatamente al momento della sua nascita e da allora ha il diritto a un nome. Questo diritto è importante perché ogni ragazzo ha bisogno di un nome dalla nascita per distinguersi da altre persone. Giulia E Alessio

10 Il fanciullo è registrato immediatamente al momento della sua nascita e da allora ha il diritto a un nome. Questo diritto è importante perché ogni ragazzo ha bisogno di un nome dalla nascita per distinguersi da altre persone. Giulia E Alessio Ho diritto al nome!

11

12 Gli stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo e al tempo libero in modo da divertirsi quando ne ha la possibilità

13 Gli stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo e al tempo libero per noi i bambini devono divertirsi quando ne hanno la possibilità e come vogliono. Ilaria e Romina

14

15 Diritto all informazione Gli stati parti riconoscono limportanza della funzione esercitata dai mass media e vigilano affinchè il fanciullo possa accedere a una informazione e a materiali provenienti da fonti nazionali e internazionali varie,soprattutto se finalizzati a promuovere il suo benessere sociale, spirituale morale nonché la sua salute fisica e mentale. Noi crediamo che sia giusto che ogni bambino debba avere le informazioni che desidera, perché i bambini si rispettano.

16 Diritto all informazione Gli stati parti riconoscono limportanza della funzione esercitata dai mass media e vigilano affinchè il fanciullo possa accedere a una informazione e a materiali provenienti da fonti nazionali e internazionali varie,soprattutto se finalizzati a promuovere il suo benessere sociale, spirituale morale nonché la sua salute fisica e mentale. Noi crediamo che sia giusto che ogni bambino debba avere le informazioni che desidera, perché i bambini si rispettano. Alice e Silvia

17

18 Il fanciullo ha il diritto alla libertà di espressione. I bambini hanno il diritto a esprimersi con le loro parole con i loro pensieri. Ludovica e Luca.

19 Il fanciullo ha il diritto alla libertà di espressione. I bambini hanno il diritto a esprimersi con le loro parole con i loro pensieri. Ludovica e Luca.

20

21 Diritto alla nazionalità Il fanciullo ha il diritto ad acquisire Una cittadinanza. SIAMO TUTTI FRATELLI ! ANCHE SE ABBIAMO UNA DIVERSA NAZIONE! Alessandro e Matteo

22 Diritto alla nazionalità Il fanciullo ha il diritto ad acquisire Una cittadinanza. SIAMO TUTTI FRATELLI ! ANCHE SE ABBIAMO UNA DIVERSA NAZIONE! Alessandro e Matteo

23

24 Gli Stati parti rispettano il diritto del fanciullo alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione. E giusto che i bambini e le altre persone abbiano il diritto alla religione e a nessuno deve essere tolto questo diritto.

25 Gli Stati parti rispettano il diritto del fanciullo alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione. E giusto che i bambini e le altre persone abbiano il diritto alla religione e a nessuno deve essere tolto questo diritto. Livia, Emanuele.

26

27 Gli Stati parti riconoscono il diritto del minore di godere del miglior stato di salute possibile e di beneficiare di servizi medici e di riabilitazione. Tutti abbiamo bisogno di essere curati con medicine e con tutte le cure possibili. Giorgia e Stefano

28 Gli Stati parti riconoscono il diritto del minore di godere del miglior stato di salute possibile e di beneficiare di servizi medici e di riabilitazione. Tutti abbiamo bisogno di essere curati e accuditi. Giorgia e Stefano

29

30 Gli stati parti riconoscono a ogni fanciullo il diritto di beneficiare della sicurezza sociale. Io penso che tutti i bambini debbano essere protetti. Aurora Nicola

31 Gli stati parti riconoscono a ogni fanciullo il diritto di beneficiare della sicurezza sociale. Io penso che tutti i bambini debbano essere protetti. Aurora Nicola

32

33 Diritto alla vita Articolo n. 6 diritto alla vita. Gli stati parti riconoscono che ogni fanciullo ha un diritto inerente alla vita. Ogni bambino ha il diritto di nascere e di crescere bene. Ogni bambino ha il diritto di nascere e di essere trattato bene. Mara e Stefania.

34 Diritto alla vita Articolo n. 6 diritto alla vita. Gli stati parti riconoscono che ogni fanciullo ha un diritto inerente alla vita. Ogni bambino ha il diritto di nascere e di crescere bene. Ogni bambino ha il diritto di nascere e di essere trattato bene. Mara e Stefania.

35

36

37

38

39 Buone vacanze bambini!!!! Grazie per il vostro impegno e la vostra partecipazione! Siete stati bravissimi!! Maestra Manuela Grazie per il vostro impegno e la vostra partecipazione! Siete stati bravissimi!! Maestra Manuela


Scaricare ppt "I bambini e i diritti A.S. 2012-2013 CLASSE QUARTA Ashvini."

Presentazioni simili


Annunci Google