La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Accelerare l'innovazione nella gestione di rete WhatsUp Gold v14.0, v14.1 e Flow Monitor v2.0.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Accelerare l'innovazione nella gestione di rete WhatsUp Gold v14.0, v14.1 e Flow Monitor v2.0."— Transcript della presentazione:

1 Accelerare l'innovazione nella gestione di rete WhatsUp Gold v14.0, v14.1 e Flow Monitor v2.0

2 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Programma Aggiornamento sulla Divisione Network Management Descrizioni dei prodotti: WhatsUp Gold v14.0 Descrizioni dei prodotti: Flow Monitor v2.0 Anteprima dei prodotti: WhatsUp Gold v14.1 Dimostrazione tecnica Domande e risposte

3 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Informazioni su Ipswitch Società privata statunitense Fondata nel 1991 da Roger Greene In attivo dal dipendenti in tutto il mondo 3 divisioni operative Network Management File Transfer Mail Server Una delle poche compagnie non fondate su capitale di rischio Oltre 1 milione di euro donati in beneficienza a favore dei bambini Oltre 100 milioni di utenti in più di 60 paesi

4 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Divisione Network Management Il ritmo dell'innovazione nel segmento di settore 18 anni di attività Oltre clienti globali Oltre 5 milioni di utenti finali in tutto il mondo Sede centrale a Lexington Uffici locali ad Atlanta, Salt Lake City e San Francisco Uffici internazionali in Germania, Inghilterra, Paesi Bassi, Francia e Giappone (K.K.) Oltre 80 dipendenti, metà dei quali in Ricerca e sviluppo Struttura per divisioni implementata nel 2007, per adeguare l'azienda all'aumento delle linee di prodotti. Inclinazione strategica, efficacia tattica, velocità, agilità e spirito di iniziativa nell'affrontare le sempre maggiori esigenze del mercato

5 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Divisione Network Management CAGR, : –Mondiale 40% –Internazionale 75% –EMEA 73% - Regno Unito 80% - Germania 70% - Francia 65% - Italia 60% Media del settore nello stesso periodo: 9% Aumento degli investimenti nei prodotti: 3 nuove release di WhatsUp Gold e 3 nuovi prodotti (v1.0) in 12 mesi Acquisizioni 5 Crescita del 40% del tasso di crescita composto (CAGR) negli ultimi 5 anni

6 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Clienti WhatsUp Gold Oltre di reti e 5 milioni di dispositivi in tutto il mondo sono monitorati con WhatsUp.

7 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Divisione Network Management Come eravamo: –Semplici strumenti di ping, per il monitoraggio dello stato (up/down) Come siamo: –Strumenti completi di gestione di rete per le piccole e medie imprese e le aziende di medie dimensioni Come saremo: –Suite di soluzioni integrate per la gestione di data center

8 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Tutto ciò che serve per gestire la tua rete Ritorno alle basi Strumenti di gestione di rete facili da usare Principi fondamentali Valore fin dal primo giorno –Facilità di download, installazione e configurazione –Inizio delle operazioni di gestione e monitoraggio in meno di un'ora Informazioni comprensibili ed elaborabili Basso livello di impegno Modello di prezzi basato su dispositivo –Monitoraggi illimitati per dispositivo Gestione di rete centrata sulle informazioni con un'unica piattaforma –Qualsiasi ambiente con la stessa struttura, dovunque si trovi

9 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Valore fin dal primo giorno Modello di prezzi basato su dispositivo - Monitoraggi illimitati per dispositivo –Gli amministratori e i tecnici non devono mai trovarsi a scegliere i dispositivi da monitorare e gestire Rifiutare la prassi ingiusta dei modelli di prezzi per monitoraggio Gestione di rete centrata sulle informazioni con un'unica piattaforma –Qualsiasi ambiente con la stessa struttura, dovunque si trovi Nessuno sdoppiamento dell'aggiornamento Disponibilità prima e dopo il supporto e i servizi tecnici –Qualsiasi domanda merita una risposta Indipendentemente dai problemi economici, WhatsUp Gold è progettato, sviluppato, venduto e supportato al 100% in ambienti di alta qualità in tutto il mondo

10 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Release v14.0, 14.1 e Flow Monitor v2.0 Release orientate ai clienti e approvate da questi –Suggerimenti da oltre 100 professionisti sul campo Massima attenzione alla praticità di utilizzo e alle prestazioni –Configurazione automatica e individuazione da 3 a 4 volte più veloce Aumento delle funzionalità –Monitoraggio, configurazione e gestione dei cambiamenti wireless Soluzione ricca di funzionalità –Maggiori funzionalità, stesso valore Analisi e gestione avanzata del traffico –sFlow e J-Flow, supporto per oltre 60 dispositivi di 15 produttori

11 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Descrizione dei prodotti WhatsUp ® Gold v14.0

12 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Sintesi di WhatsUp Gold v14.0 Alert Center –Avvisi e notifiche –Riconoscimento del problema –Passaggi di risoluzione del problema –Monitoraggi delle soglie –Stato interno di WhatsUp Gold e Flow Monitor Individuazione –Individuazione IPv6 –Basata su Web –Configurazione rapida –Migliori prestazioni Monitoraggi preconfigurati –11 di attività –2 di prestazioni Monitoraggi critici Azioni set SNMP v1-3 Monitoraggio dell'attività HTTP/HTTPS Monitoraggio di Microsoft Exchange 2007/2010 Supporto di piattaforme virtualizzate Supporto di sistemi operativi a 64 bit Supporto di SQL Server 2008 La v14.0 presenta oltre 25 nuove funzionalità del prodotto principale

13 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Alert Center Centralizzazione di configurazione, gestione e reporting degli avvisi Riconoscimento del problema Gestione dei passaggi di risoluzione Monitoraggio automatico

14 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Alert Center: soglie Monitoraggi delle soglie –Prestazioni CPU Disco Interfaccia Memoria Disponibilità al ping Risposta al ping Personalizzati –Passivi Trap SNMP Syslog Eventi Windows Soglie di Flow Monitor –Partner di conversazione –Soglie personalizzate Host Servizi Protocolli Applicazioni Altri –Connessioni non riuscite –Traffico di interfaccia –Mittenti/Destinatari più attivi Monitoraggio predittivo di qualsiasi dispositivo, sistema o sottosistema Possibilità di valutare prestazioni e avvisi nel tempo

15 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Alert Center: sintesi dei vantaggi Alert Center –La visualizzazione singola dello stato migliora l'efficienza riducendo i tempi di individuazione, riconoscimento e risoluzione dei problemi –Il monitoraggio automatico garantisce prestazioni ottimali delle installazioni di WhatsUp Gold e Flow Monitor Monitoraggi delle soglie –Maggiore visibilità delle prestazioni dei dispositivi e della rete –Possibilità di generare allarmi prima del guasto di dispositivi, sistemi, sottosistemi e flussi critici (non disponibile in precedenza) –Maggiore visibilità della larghezza di banda e della sicurezza della rete Maggiore rapidità di identificazione e risoluzione dei problemi

16 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Individuazione Motore di individuazione avanzato basato su ruoli Assegnazione automatica del monitoraggio Console basata su Web Supporto di IPv4 e Nuovo di IPv6

17 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Individuazione: sintesi dei vantaggi Maggiori prestazioni –L'individuazione iniziale è 3 volte più rapida per meno di 250 dispositivi e fino a 4 volte più rapida per più di 250 dispositivi Maggiore controllo e flessibilità –La nuova configurazione garantisce un controllo granulare sul processo di individuazione, consentendo di scegliere tipo di scansione, pianificazione e assegnazione dei ruoli dei dispositivi Maggiore precisione grazie all'identificazione del ruolo –Processo di configurazione manuale ridotto al minimo, con notevole risparmio di tempo Risultati rapidi e migliore copertura della rete

18 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Monitoraggi preconfigurati 11 monitoraggi di attività preconfigurati –Hardware UPS APC Ventole Stampanti Alimentatori Temperatura –Software Proprietà dei file Cartelle FTP Statistiche di rete Processi Query SQL 2 monitoraggi delle prestazioni preconfigurati –UPS APC –Stampanti Disponibili nelle edizioni Premium, Distributed ed MSP Dispositivi, servizi e applicazioni più comuni Implementazione automatica Uso di SNMP e WMI in modo vantaggioso

19 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Monitoraggi preconfigurati: vantaggi Possibilità di eliminare la necessità di configurare manualmente i monitoraggi per tutti i dispositivi e i processi più comuni – Assegnazione automatica durante l'individuazione Riduzione della possibilità di errori di configurazione grazie all'assegnazione automatica dei monitoraggi preconfigurati in base all'identificazione dei ruoli Meno tempo per la configurazione e più tempo per il monitoraggio

20 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Monitoraggi delle attività Monitoraggio sintetico HTTP/HTTPS –Consente il monitoraggio con transazioni sintetiche sia per il contenuto aperto che per il contenuto protetto –Convalida contenuto e pagine specifiche –Avvisa in caso di contenuto mancante o impreciso Monitoraggio WMI Exchange 2007/2010 –Esegue il monitoraggio e invia avvisi per 3 funzioni principali di Exchange e 18 servizi in esecuzione Disponibili solo nelle edizioni Premium, Distributed ed MSP

21 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Ulteriori nuove funzionalità della v14.0 Azioni set SNMP –Possibilità di configurare e inviare set SNMP a qualsiasi dispositivo abilitato per SNMP per modificare un oggetto SNMP specifico utilizzando credenziali SNMPv1, 2, 3 Monitoraggi critici (dipendenze intradispositivo) –Possibilità di definire dipendenze interne ai dispositivi, in modo da evitare allarmi a cascata quando un solo componente di un dispositivo non funziona correttamente Installazione virtualizzata –Supporto per host di virtualizzazione sia VMware ESX/ESXi che Microsoft Hyper-V che eseguono sistemi operativi guest supportati Supporto di sistemi operativi a 64 bit –Supporto per le versioni a 64 bit di Windows XP, Windows Vista e Windows Server 2003 e 2008, edizioni Standard ed Enterprise Supporto di SQL Server 2008 –Supporto di SQL Server 2008 come motore di database

22 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Descrizione dei prodotti Flow Monitor v2.0

23 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Flow Monitor v2.0: nuove funzionalità Supporto di sFlow e J-Flow –Funzionalità più estese di analisi del traffico –Ulteriore supporto per oltre 60 dispositivi di 15 produttori Gestione –Gestione basata sui ruoli Diritti di accesso in base all'origine per l'attivazione o la disattivazione di origini e la visualizzazione di report –Nomi di interfaccia personalizzati Possibilità di assegnare un nome personalizzato alle interfacce delle origini di flusso 3 nuovi report –Utilizzo delle interfacce –Tipi ICMP –Distribuzione dimensione pacchetti Informazioni Whois –Informazioni sull'origine della rete per l'origine di traffico generato esternamente

24 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Flow Monitor v2.0: sintesi dei vantaggi Controllo –Capire quando e a quali risorse si accede –Prevenire un utilizzo non corretto e stabilire politiche operative Prestazioni della rete –Comprendere il tipo di traffico presente in rete e quello che influenza le prestazioni della propria rete –Localizzare e risolvere i problemi di traffico mentre si verificano Cronologia dei cambiamenti –Comprendere l'impatto di routing, firewall, DNS o altri cambiamenti di configurazioni nella rete Ottimizzazione dell'efficienza lavorativa –Accertarsi che le applicazioni di lavoro critiche non siano ostacolate da YouTube o da altre applicazioni estranee al lavoro Aumento della sicurezza della rete –Individuare applicazioni non autorizzate per la condivisione di musica e file, nonché gli attacchi diretti alla rete –Mantenere la rete sicura e accertarsi di avere le autorizzazioni legali ed economiche Informazioni più precise sul traffico e l'utilizzo

25 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare First Look WhatsUp ® Gold v14.1 e WhatsConfigured v1.0

26 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Sintesi di WhatsUp Gold v14.1 Monitoraggio wireless della rete –Postazione di lavoro per il monitoraggio wireless –Monitoraggio attività radio –Monitoraggio delle interfacce preconfigurato –6 report postazioni di lavoro wireless Convalida delle credenziali –Conferma dei valori di hash Reimmissione del valore per conferma –SNMPv3 –SSH –Telnet –Windows Esportazione PDF –Oltre 50 report con grafici –Oltre 20 report di Flow Monitor con grafici Altro –Nuovo strumento di gestione del controllo dei servizi, per controllare i cinque servizi Windows –Opzioni di modifica di campi in blocco nel Web per i monitoraggi delle prestazioni attivi personalizzati –Impostazioni configurabili per la visualizzazione dei dispositivi per l'individuazione –Aggiunta di file MIB UPS APC alla libreria MIB –Opzioni di installazione/aggiornamento per i file di registro La v14.1 presenta diverse nuove funzionalità del prodotto principale

27 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Monitoraggio wireless 2 nuove postazioni di lavoro dedicate –Wireless Home View Panoramica di tutti i dispositivi wireless individuati e configurati –Wireless Access Point View Stato di ciascun punto di accesso. Include il numero di client collegati 2 nuovi tipi di monitoraggio –Monitoraggio attività radio Avvisa in caso di errori radio –Monitoraggio delle prestazioni delle interfacce radio wireless Assegnato automaticamente a ciascun dispositivo radio Report wireless –6 nuovi report wireless Panoramica Client wireless attivi Statistiche client attivi Errori di ricezione Errori di trasmissione Messaggi Syslog Dispositivi supportati –Cisco Aironet –Monitoraggio radio e delle interfacce di qualsiasi dispositivo che supporta il protocollo MIB Monitoraggio dell'infrastruttura wireless integrato

28 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Visualizzazione Home wireless

29 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Vantaggi chiave del monitoraggio wireless Unica interfaccia per la gestione e il monitoraggio –Visualizzazione unificata dell'infrastruttura cablata e wireless –Minori difficoltà di individuazione dei problemi all'interno dell'intera rete Informazioni complete sui punti di accesso e la connettività –Possibilità di identificare i problemi di configurazione o i conflitti all'interno dell'infrastruttura di rete wireless –Possibilità di pianificare l'ampliamento della rete wireless in base all'attività monitorata –Avvisi in caso di guasti radio dei punti di accesso –Possibilità di individuare aree sovrautilizzate o sottoutilizzate dell'infrastruttura wireless Controllo e sicurezza costanti delle reti wireless –Possibilità di classificare e documentare i punti di accesso wireless, sia legittimi che illegittimi –Capacità di scoprire gli attacchi ai punti di accesso Configurazione semplificata –Riduzione dell'impegno richiesto dalla configurazione grazie all'assegnazione di monitoraggi di interfaccia preconfigurati ai punti di accesso radio Maggiore visibilità dell'intera infrastruttura

30 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare First Look WhatsConfigured v1.0

31 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare WhatsConfigured v1.0 Pianificazione del backup delle configurazioni di esecuzione e di avvio Caricamento di file di configurazione Archiviazione sicura dei file –Fino a 6 file per dispositivo Script delle operazioni –Comandi CLI di login ed esecuzione automatizzati Avvisi e notifiche –Modifiche alla configurazione di un dispositivo monitorato –Errore di un'operazione pianificata Confronto di file –Manuale –Basato su avvisi Scarica il file modificato e avvia il confronto automaticamente Supporto per le credenziali SSH1-2 e Telnet Cambiamento delle password dei dispositivi –Per un unico dispositivo o in blocco Plug-in per la gestione automatizzata della configurazione e dei cambiamenti

32 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare WhatsConfigured v1.0 Supporto TFTP integrato –Caricamento di firmware e file del sistema operativo Report di gestione –Registro di sistema Stato di WhatsConfigured –Registro delle operazioni Documenta qualsiasi cambiamento apportato ai dispositivi monitorati –Ora –Nome del file –Autore della modifica Ampio supporto di dispositivi –Cisco –Juniper –HP –Foundry –Dell –Extreme

33 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Confronto di file di WhatsConfigured

34 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Vantaggi chiave di WhatsConfigured Maggiore sicurezza e conformità –Garantisce la tracciabilità e l'affidabilità necessarie per i cambiamenti di configurazione –Controlla l'accesso alle configurazioni dei dispositivi Maggior controllo sui dati critici dell'infrastruttura –Avvisa in caso di cambiamenti alla configurazione dei dispositivi –Garantisce l'uniformità delle configurazioni in tutta la rete Risparmio di tempo e di investimento con la creazione di configurazioni solide –Possibilità di creare configurazione di base notoriamente corrette –Backup e archiviazione sicuri dei file di configurazione Maggiore automazione –Riduce il tempo necessario per generare e duplicare configurazioni standard per dispositivi comuni –Elimina la necessità di accedere a un dispositivo alla volta Riduzione del rischio di inattività –Risposta più rapida agli eventi quando è richiesto il ripristino di configurazioni –Minimo rischio di errori di configurazione Rischi minori e maggiore documentazione

35 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Dimostrazione

36 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Valore per i clienti WhatsUp Gold è già... –Rapido da implementare –Facile da utilizzare –Altamente configurabile –Massimo valore al prezzo più basso Le nuove release aumentano questi eccezionali vantaggi: –Riducendo di giorni o settimane l'impegno dedicato alla configurazione –Aumentando la visibilità delle prestazioni sia dell'infrastruttura cablata che di quella wireless –Aumentando il controllo della configurazione dei dispositivi critici –Riducendo il tempo necessario per l'individuazione e la risoluzione dei problemi –Rendendo più efficace l'uso di risorse preziose Configurazione già pronta al momento dell'acquisto

37 In arrivo… Roadmap dei prodotti e altro ancora…

38 MSP Grandi aziende Piccole e medie imprese Prodotti e mercati correnti Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare PLUG-IN Stato della rete VoIP: VoIP Monitor PLUG-IN Monitoraggio del traffico: Flow Monitor PLUG-IN Individuazione e mappatura Layer 2: WhatsConnected Piccole e medie imprese Grandi Aziende MSP PRODOTTO PRINCIPALE Monitoraggio della rete e dei sistemi: WhatsUp Gold

39 39 InvenzioneSopravvalutazioneDisillusioneRiprogettazioneAffermazione Prodotti al passo con le esigenze tecnologiche di un mercato in crescita Hype Cycle per la gestione delle operazioni IT, 2009 Hype Cycle for IT Operations Management, Gartner, Inc meno di 2Anni per l'adozione regolare:da 5 a 10da 2 a 5 Strumenti di analisi e correlazione degli eventi IT Strumenti e processi di gestione delle risorse IT Strumenti di gestione delle prestazioni della rete Strumenti di monitoraggio della rete WUG oggi Mappatura delle dipendenze del servizio IT DB gestione della configurazione Controllo della configurazioneIT Infrastructure Library v.3Gestione delle applicazioni WUG domani Gestione della configurazione e del provisioning dei server virtuali Strumenti di reporting e monitoraggio dei Service-Level Agreement

40 40 Soddisfare una base di clienti crescente con prodotti su misura Sondaggio tra i clienti WhatsUp Gold 2009, Ipswitch, Inc., Q2 2009; n=577 partecipanti Sondaggio per il Webinar di anteprima di WhatsUp Gold Ipswitch, Inc. Q3 2009; n=611 partecipanti Clienti WUG 94% soddisfatto 76% Flow Monitor MSoddSoddNeutroInsoddMInsodd Le principali considerazioni dei clienti per l'acquisto per il Soddisfazione per la prima versione WhatsConnected 76% OGGIFUTURO

41 41 Comprendere l'ambiente dei clienti per offrire soluzioni proporzionate Sondaggio tra i clienti WhatsUp Gold 2009, Ipswitch, Inc., Q2 2009; n=577 partecipanti Monitoraggio dei flussi di traffico di rete, Ipswitch, Inc., Q3 2009; n=139 partecipanti Monitoraggio del flusso del traffico I clienti hanno la necessità di monitorare un numero maggiore di punti di traffico rispetto alle attuali possibilità Dei punti di traffico che i clienti VOGLIONO monitorare, 2 su 3 NON sono abilitati per NetFlow Punti di accesso wireless gestiti Un cliente medio gestisce fino a 20 punti di accesso wireless Il 25% ne gestisce oltre 80 I clienti vogliono una gestione integrata I clienti devono continuamente affrontare la mancanza di strumenti di gestione e tecnologie di rete su misura per le loro esigenze

42 42 Configurazione di rete Ai clienti mancano strumenti standard e semplici per... 69% archiviare e tenere traccia delle configurazioni di rete 66% trasmettere i cambiamenti a più dispositivi contemporaneamente Comprendere l'ambiente dei clienti per offrire soluzioni proporzionate Sondaggio tra i clienti WhatsUp Gold 2009, Ipswitch, Inc., Q2 2009; n=577 partecipanti Infrastruttura virtuale 71% gestire ambienti virtuali E devono monitorare... Utilizzo delle risorse Disponibilità e prestazioni... di host e guest Ai clienti mancano strumenti standard, semplici e integrati per gestire

43 Riservato per uso aziendale. Non diffondere e non citare Grazie.


Scaricare ppt "Accelerare l'innovazione nella gestione di rete WhatsUp Gold v14.0, v14.1 e Flow Monitor v2.0."

Presentazioni simili


Annunci Google