La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di Informatica Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Gianluca Torta Dipartimento di Informatica Tel: 011 670 6782 Mail:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di Informatica Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Gianluca Torta Dipartimento di Informatica Tel: 011 670 6782 Mail:"— Transcript della presentazione:

1 Corso di Informatica Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Gianluca Torta Dipartimento di Informatica Tel: Mail:

2 una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro Reti di Calcolatori una rete permette: –condivisione di risorse (dati aziendali, stampanti, …) –maggiore affidabilità –minor costo –ma soprattutto…

3 Reti di Calcolatori …permette alle persone: –di accedere a informazioni remote (World Wide Web) –di comunicare con altre persone ( , messenger, newsgroup) –di accedere a contenuti multimediali (musica, film) –di partecipare a videogiochi con altre persone –di scrivere unenciclopedia come wikipediawikipedia

4 Reti di Calcolatori una rete richiede: –un mezzo fisico attraverso cui i dati si possano propagare –dispositivi di I/O usati dai calcolatori per inviare/ricevere dati sulla rete –protocolli per disciplinare le comunicazioni la velocità di trasmissione (ricezione) si misura in bps (bit per second); alcune reti attuali raggiungono velocità di diversi Gbps (Giga-bit per second)

5 Reti di Calcolatori calcolatori dispositivi I/O mezzo fisico

6 diversi mezzi fisici di trasmissione: diversi mezzi fisici di trasmissione: –doppino (linea telefonica) –cavo coassiale –fibra ottica –onde elettromagnetiche nel vuoto (onde radio, raggi infrarossi) Mezzo di Trasmissione diversi dispositivi di I/O: –modem –scheda a raggi infrarossi –scheda wireless

7 piccole/medie distanze e dimensioni piccole/medie distanze e dimensioni alta velocità (Gbps) alta velocità (Gbps) Reti Locali (LAN)

8 topologia punto-punto topologia punto-punto Reti Locali (LAN)

9 topologia lineare topologia lineare Reti Locali (LAN)

10 topologia ad anello topologia ad anello Reti Locali (LAN)

11 topologia a stella topologia a stella Reti Locali (LAN)

12 in una LAN sono generalmente presenti: in una LAN sono generalmente presenti: –calcolatori ordinari –dispositivi di I/O (stampanti, scanner,plotter, …) –calcolatori server dedicati a compiti specifici (dati, stampa, comunicazione) –i server di comunicazione collegano la LAN a reti più grandi

13 Reti Locali (LAN)

14 grandi distanze e dimensioni grandi distanze e dimensioni velocità di un tratto di collegamento dipende da livello nella gerarchia (più è in alto più dev'essere veloce) velocità di un tratto di collegamento dipende da livello nella gerarchia (più è in alto più dev'essere veloce) Reti Geografiche

15 una rete geografica connette singoli calcolatori ma anche intere LAN una rete geografica connette singoli calcolatori ma anche intere LAN mezzo fisico LAN mezzo fisico calcolatori linea telefonica

16 Protocolli è necessario disciplinare le comunicazioni sulla rete per evitare il caos è necessario disciplinare le comunicazioni sulla rete per evitare il caos in una telefonata seguiamo un semplice protocollo: –il chiamante conosce il numero del destinatario –il destinatario identifica il chiamante –gli interlocutori parlano la stessa lingua –parla un solo interlocutore per volta

17 Protocolli in una comunicazione tra due calcolatori: –il calcolatore chiamante conosce lindirizzo IP del calcolatore destinatario –il destinatario identifica lindirizzo del chiamante –i calcolatori parlano la stessa lingua –trasmette un solo calcolatore per volta oppure anche tutti e due insieme

18 TCP/IP insieme di protocolli utilizzati dai calcolatori per comunicare su Internet IP (Internet Protocol) permette a un calcolatore A di inviare piccoli pacchetti (di qualche KB) ad un calcolatore B TCP (Transmission Control Protocol) usa IP per permettere a unapplicazione su A di inviare una sequenza (anche molto lunga) di byte a unapplicazione su B

19 Architettura Software di Rete Hardware macchina fisica rete

20 Architettura Software di Rete Sistema Operativo Hardware macchina virtuale (astratta) rete TCP/IP

21 Applicazioni Architettura Software di Rete Sistema Operativo Hardware macchina virtuale (astratta) rete TCP/IP Internet Explorer Outlook

22 IP (Internet Protocol) identifica i calcolatori con indirizzi di 4 byte: la trasmissione di pacchetti usa la tecnica di commutazione di pacchetto tra il calcolatore A (mittente) e il calcolatore B (destinatario) il pacchetto attraversa molti calcolatori intermedi (router) il sistema DNS (Domain Name System) associa a tali numeri dei nomi come:

23 Commutazione di Circuito A B

24 A B

25 B A

26 Commutazione di Pacchetto A B

27 maggior affidabilità –se un router è guasto scelgo unaltra strada –Internet è nata in ambiente militare USA Commutazione di Pacchetto minor costo –A e B non occupano una linea completa per tutta la durata della loro conversazione –ecco perché Skype è così economico

28 Protocolli Applicativi due applicazioni comunicano attraverso il protocollo TCP in base alla natura delle applicazioni, sono stati definiti degli ulteriori protocolli applicativi costruiti su TCP quindi in generale due applicazioni comunicano attraverso un protocollo applicativo che utilizza TCP

29 Applicazioni Sistema Operativo macchina virtuale (astratta) TCP/IP Internet Explorer Outlook Protocolli Applicativi

30 Applicazioni Sistema Operativo macchina virtuale (astratta) TCP/IP Internet Explorer Outlook Protocolli Applicativi HTTP, HTTPS, FTP IMAP, POP, SMTP

31 Protocolli Applicativi HTTP è usato per accedere al World Wide Web HTTPS è una versione sicura (autenticazione, crittografia) di HTTP POP e IMAP sono utilizzati per ricevere la posta elettronica SMTP è utilizzato per inviare la posta elettronica

32 Protocolli Applicativi FTP è usato per trasferire file da un calcolatore ad un altro NNTP è usato per leggere ed inviare messaggi ai newsgroup telnet è usato per connettersi a un calcolatore ed eseguirvi programmi ssh è una versione sicura (autenticazione, crittografia) di telnet

33 HTTP: hypertext transfer protocol Protocollo a livello di applicazione del Web Protocollo a livello di applicazione del Web Modello client/server Modello client/server – client: il browser che richiede, riceve, visualizza gli oggetti del Web – server: il server web invia oggetti in risposta a una richiesta PC con Explorer Server con server web Apache Mac con Navigator Richiesta HTTP Risposta HTTP HTTP

34 Voice over IP (VoIP)

35 digitalizzazione e compressione decompressione protocolli: Skype (proprietario), SIP, H.323

36 Skype intrinsecamente peer-to- peer (P2P): coppie di utenti comunicano tra loro intrinsecamente peer-to- peer (P2P): coppie di utenti comunicano tra loro serve indice con corrispondenza tra nomi utente e indirizzi IP serve indice con corrispondenza tra nomi utente e indirizzi IP l'indice è distribuito nei supernodi l'indice è distribuito nei supernodi Skype client (SC) Supernodo (SN)


Scaricare ppt "Corso di Informatica Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Gianluca Torta Dipartimento di Informatica Tel: 011 670 6782 Mail:"

Presentazioni simili


Annunci Google