La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le reti informatiche Il valore dellinformazione non dipende dal suo contenuto ma dalla velocità in cui viene divulgata. È quindi importante, saper elaborare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le reti informatiche Il valore dellinformazione non dipende dal suo contenuto ma dalla velocità in cui viene divulgata. È quindi importante, saper elaborare."— Transcript della presentazione:

1 Le reti informatiche Il valore dellinformazione non dipende dal suo contenuto ma dalla velocità in cui viene divulgata. È quindi importante, saper elaborare e conservare i dati, avendo la possibilità di averli sempre disponibili. Levoluzioni delle reti di telecomunicazioni ha permesso una maggior diffusione delle informazioni che possono essere trasmesse e ricevute da diverse postazioni nei luoghi in cui servono. Una rete è un insieme di nodi (un nodo sono degli hardware semplici), dislocati in diversi posti collegati con mezzi trasmessivi, per consentire la comunicazione fra utenti e di gestire la condivisione di risorse. Una rete serve a scambiare informazioni digitali fra utenti. Oggi, è infatti possibile, condividere file, informazioni e discutere con altre persone senza essere vicine fisicamente (chattare), basta usare la posta elettronica o un social network.

2 I tipi di rete Le reti si possono classificare in LAN (reti locali) e WLAN (reti geografiche) -LAN:è costituito da un inseme di nodi situati in un edificio o in edifici adiacenti - WLAN:è un tipo di rete utilizzata quando non è possible usare dei fili. Una MAN :ha le stesse caratteristiche di una LAN, ma si estende in unarea più vasta. Una WAN :è un elevatissimo numero di elementi tra loro in un territorio vastissimo. Le reti geografiche possono essere realizzate utilizzando sia la rete telefonica già esistente, sia con le linee dedicate, appositamente costruite.

3 Rete telefonica e computer La tecnologia analogica ha imposto luso del modem, un interfaccia tra il computer e la rete. Il modem ha due funzioni: modulatore demodulatore esterno Interno Per rendere possibile la comunicazione fra 2 o più nodi della rete è necessario stabilire un collegamento. Esso può essere: commutato dedicato PSTN comune linea telefonica analogica. Ha una velocità di trasmissione di poche decine di KB/ s. ISDN lo standard internazionale per la rete digitale commutata. ADSL tecnologia che consente la trasmissione dati ad alta velocità sul doppino di rame

4 Internet Internet nasce negli Stati Uniti alla fine degli anni Sessanta del secolo scorso, per esigenze di tipo militare. Oggi è possibile il collegamento a Internet, la rete delle reti da parte di un numero straordinario di computer anche se dotati di diversi sistemi operativi. I browser più impiegati per navigare sono Microsoft Internet Explorer e Moxilla Firefox. Il browser consente la connessione al provider scelto. Il provider fornisce laccesso a Internet: si tratta di un intermediario tra il computer e Internet.

5 Modalità di collegamento a Internet linea telefonica PSTN: modem collegato che converta i segnali da analogici a digitali e viceversa; -rete ADSL:consente comunicazioni ad alta velocità; -linee dedicate a tipo IDSN:molto veloci ma piuttosto costosi; -etere: WAP (Wireless Application Protocol), WML (Wireless Markup Language):tramite telefono cellulare dotato di un modem interno; -cavo:collegare il portatile alla rete con le opportune autorizzazioni; -rete wireless:mediante una scheda di rete apposta (Wi-Fi) è necessario un punto di accesso ovvero un ricevitore/trasmettitore che da un lato dialoghi via radio con il dispositivo mobile; -ADSL satellitare:una tecnologia nata come alternativa alle zone non coperte dallADSL terrestre.

6 I servizi offerti da Internet La posta elettronica permette di inviare messaggi in brevissimo tempo a uno a più destinatari Per poter utilizzare la posta elettronica occorre: -un computer; -un collegamento internet; -un software per la gestione della posta elettronica; -un abbonamento a un fornitore del servizio, detto provider; -un identificativo utente. destinatari in qualsiasi parte del mondo attraverso la rete permette di inviare messaggi in brevissimo tempo a uno a più WWW Il world wide web è una vasta rete di documenti che combinano testo, immagini, suoni e video, collegati con dei link, ossia collegamenti ipertestuali, che possono essere parole o immagini sulle quali si può ciccare per seguire un percorso personale di navigazione nel web.

7 La comunicazione del mondo elettronico Messaggistica istantanea: - ; -chat; I software più utilizzati sono: -ICQ -MSN -Yahoo Il Volp una tecnologia che permette di telefonare sfruttando una connessione internet o unaltra rete dedicata che utilizza il protocollo IP LRSS è un formato che usa il linguaggio XML per notificare la pubblicazione di un nuovo contenuto sul Web. Il blog non è altro che una sorta di un diario in rete si tratta di un sito personale nel quale sono inserite informazioni, storie ed esperienze vissute. Un podcast un file (audio o video) che viene messo a disposizione su Internet per chiunque si abboni a una trasmissione periodica.

8 Comunità virtuli In rete si può far parte di una comunità virtuali. Un esempio di comunità virtuali sono i social network. Una parte di attività della comunità sono i forum. La chat avviene in tempo reale nella chatroom. Esistono due tipi di chat: chat uno a uno; chat di gruppo.

9 Internet e extranet A livello aziendale internet è molto utilizzato, per accedere al sistema informatico aziendale da postazioni remote. Solitamente unazienda possiede una rete privata interna, ossia una rete Internet che serva a scambiare informazioni di lavoro a chi ha laccesso autorizzato e che conosce il codice daccesso. Se ad accede sono i dipendenti si parla di Intranet, se invece ad accedere non è un dipendente ma comunque una persona che ha rapporti con lazienda si parla di Extranet. Intranet ed Extranet danno vita all EDI (electronic data interchange).

10 I trasferimenti dei dati Quando si è connessi alla rete è possibile scaricare file, i download, per trasferirli e memorizzarli, oppure upload cioè linvio di file sulla rete; operazioni fondamentali nei programmi peer to peer. Il tempo impiegato dipende dalla velocità di trasferimento, che si misura in bit/sec (e nei suoi multipli: Kb e Mb) In particolare: -un Kbps equivalente a 103 bps; -un Mbps equivalente a 106 bps.


Scaricare ppt "Le reti informatiche Il valore dellinformazione non dipende dal suo contenuto ma dalla velocità in cui viene divulgata. È quindi importante, saper elaborare."

Presentazioni simili


Annunci Google