La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

26 MARZO 2012 CLASSE 3C Le leve sono macchine semplici, utilizzate per tagliare, per sollevare, per spostare con la minore fatica possibile.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "26 MARZO 2012 CLASSE 3C Le leve sono macchine semplici, utilizzate per tagliare, per sollevare, per spostare con la minore fatica possibile."— Transcript della presentazione:

1

2 26 MARZO 2012 CLASSE 3C

3 Le leve sono macchine semplici, utilizzate per tagliare, per sollevare, per spostare con la minore fatica possibile.

4 Macchine semplici Si chiamano macchine semplici quei dispositivi (leve, carrucole, verricelli) che servono per equilibrare o vincere una forza (detta forza resistente) applicando unaltra forza di intensità o direzione diversa ( detta forza motrice). Luso di una macchina è tanto più conveniente quanto più piccola è la forza da applicare rispetto a quella resistente PotenzaResistenza

5 La leva è costituita da unasta rigida che può ruotare intorno ad un punto fisso chiamato FULCRO indicato con la lettera F F RP

6 Alla leva si possono applicare due forze: Potenza P = forza che si applica per vincere la resistenza F RP F Resistenza R = forza che si vuole vincere R P

7 La distanza tra il fulcro e il punto in cui si applica la resistenza è detto braccio della resistenza b R F R P bRbR

8 Archimede La distanza tra il fulcro e il punto in cui si applica la potenza è detto braccio della potenza b P F R P bPbP

9 Le leve si basano sul concetto di equilibrio. F RP bRbR bPbP La leva è in equilibrio quando il prodotto della resistenza per il suo braccio è uguale al prodotto della potenza per il suo braccio. R x b r = P x b p

10 Le leve possono essere : Vantaggiose Svantaggiose Indifferenti se b P è > di b R se b P è < di b R P < R allora.. P > R b P è = di b R allora.. P = R

11 Tipi di leve 1° genere: ha il fulcro tra la potenza e la resistenza F bRbR bPbP RP Vantaggiose Svantaggiose Indifferenti Possono essere : F P R

12 PotenzaResistenza esempi di leva di 1° genere: la bilancia, laltalena e le pinze Fulcro

13 Le leve sono vantaggiose quando la P è minore di R perchè il braccio della potenza è maggiore del braccio della resistenza. F P R Bp Br

14

15 Le leve sono svantaggiose quando la P è maggiore di R perchè il braccio della potenza è minore del braccio della resistenza. F P R BpBr

16 Le leve sono indifferenti quando la P è uguale ad R perchè il braccio della potenza è uguale al braccio della resistenza. F P RBpBr

17 2° genere: hanno la resistenza tra il fulcro e la potenza Sono sempre : Vantaggiose F R P F P R esempi: lo schiaccianoci, la carriola, il piede

18 3° genere: hanno la potenza tra il fulcro e la resistenza Sono sempre : Svantaggiose F R P

19 Queste leve sono sempre svantaggiose, ma sono molto usate perché permettono di afferrare e manipolare con precisione oggetti anche molto piccoli esempi: gli aghi la canna da pesca il braccio le pinze per il ghiaccio... LE LEVE DI 3° GENERE


Scaricare ppt "26 MARZO 2012 CLASSE 3C Le leve sono macchine semplici, utilizzate per tagliare, per sollevare, per spostare con la minore fatica possibile."

Presentazioni simili


Annunci Google