La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Introduzione a XI Conferenza nazionale di Statistica 20-21 febbraio 2013 Pillole formative di statistica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Introduzione a XI Conferenza nazionale di Statistica 20-21 febbraio 2013 Pillole formative di statistica."— Transcript della presentazione:

1 Introduzione a XI Conferenza nazionale di Statistica febbraio 2013 Pillole formative di statistica

2 In 90 minuti: 1.Lambiente R: il sito CRAN, il linguaggio, i pacchetti, le interfacce (Rstudio) 2.Lutilizzo del pacchetto Rcmdr per lanalisi statistica di base 3.Breve esercitazione

3 : R ha venti anni Ross Ihaka e Robert Gentleman («R&R») iniziano a lavorare al nuovo progetto che verrà chiamato «R» Primo rilascio di R R diventa disponibile con la licenza General Public License (GPL) Viene fondato il gruppo di sviluppo «R core» Viene creata la «R foundation for Statistical computing» (Vienna) Situazione attuale: – 2 milioni di utenti – 2000 sviluppatori di pacchetti R – 4000 pacchetti R disponibili sui siti CRAN e Bioconductor – 1200 progetti in corso su R-forge

4 La diffusione e lo sviluppo di R Fonte: The Popularity of Data Analysis Software by Robert Muenchen

5 La diffusione e lo sviluppo di R Fonte: The Popularity of Data Analysis Software by Robert Muenchen

6 Che cosè R R è sia un linguaggio di programmazione, che un ambiente di elaborazione Come linguaggio, appartiene alla famiglia dei linguaggi funzionali, ma è anche utilizzabile per la programmazione ad oggetti Come ambiente, offre agli utenti – una serie di librerie di base (associate alla distribuzione); – librerie aggiuntive (4000 pacchetti) per particolari esigenze di analisi e elaborazione; – interfacce amichevoli.

7 Il sito ufficiale di R e CRAN R ha un suo sito ufficiale: CRAN (Comprehensive R Archive Network) è il sito gestito da «R core team»: In esso è possibile: effettuare il download della distribuzione R (Windows, Linux o Apple); visualizzare i package di interesse (organizzati secondo le «task views») e scaricare quelli di interesse; reperire la documentazione (manuali) di base e avanzata.

8 CRAN: il sito ufficiale di R

9 RStudio: una interfaccia IDE per R Rstudio è una delle interfacce più utilizzate, dopo quella disponibile nativamente in R. E di tipo IDE (Integrated Development Environment). E anchessa open source, scaricabile dal sito: Consente di: scrivere codice usufruendo di tutte le funzionalità più avanzate (syntax highlighting, code completion, and smart indentation); eseguire direttamente il codice; visualizzare dati e oggetti nella workspace; installare i package R e consultarne lhelp online; e altro ancora…

10 RStudio: una interfaccia IDE per R

11 Rcmdr: una interfaccia per lanalisi dei dati Rcmdr è un pacchetto R che dispone di una interfaccia che consente allutente di condurre analisi statistiche dei dati senza dover sviluppare codice R. E installabile da CRAN, o direttamente da Rstudio.

12 Rcmdr: una interfaccia per lanalisi dei dati


Scaricare ppt "Introduzione a XI Conferenza nazionale di Statistica 20-21 febbraio 2013 Pillole formative di statistica."

Presentazioni simili


Annunci Google