La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Rio delle Amazzoni è il più grande bacino del mondo (7 milioni di Km²), fa registrare la maggior portata tra tutti i fiumi del mondo. Quando questo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Rio delle Amazzoni è il più grande bacino del mondo (7 milioni di Km²), fa registrare la maggior portata tra tutti i fiumi del mondo. Quando questo."— Transcript della presentazione:

1 Il Rio delle Amazzoni è il più grande bacino del mondo (7 milioni di Km²), fa registrare la maggior portata tra tutti i fiumi del mondo. Quando questo entra in territorio brasiliano, e cioè a quasi 4 mila Km dal mare, esso è già largo 3 Km e navigabile. Poiché si trova anche a soli 80 m di altitudine, la sua corrente e lentissima e forma molti rami secondari; durante le piene espande le acque su vastissime superfici. Nel basso corso la profondità arriva a 100 m la larghezza decine di Km. Lestuario e largo 300 Km e la forza della corrente e ancora sensibile in mare aperto, a 80 Km dalla costa! Se si considera come un ramo sorgentizio il fiume Ucayali, la lunghezza del Rio delle Amazzoni sfiora i Km. Con i suoi affluenti, alcuni dei quali sono più lunghi dei maggiori fiumi europei : Madeira, Xingù, Rio Negro e Tocantins, che si unisce al fiume principale solo nellestuario. Il Rio delle Amazzoni forma un sistema di comunicazioni fluviali di oltre 50 mila Km.

2 Uno dei tanti problemi nel Rio delle Amazzoni: I rifiuti della Texaco Il danno arrecato dalle compagnie petrolifere ha gravemente colpito il tratto del Rio delle amazzoni che scorre in Ecuador, sia dal punto naturalistico, sia culturale. Secondo gli ambientalisti, uno dei peggiori danni ambientali va attribuito alla compagnia petrolifera statunitense Texaco. Secondo i capi d'accusa la Texaco avrebbe riversato 16 milioni di petrolio greggio nella foresta pluviale, inoltre ha adottato un atteggiamento razzista con il suo disprezzo delle regole di sicurezza adottate nelle nazioni industrializzate, ha decimato le popolazioni indigene, creando un ambiente tossico. Londa anomala L'onda di flusso avviene ogni anno, durante le sigizie ( maree più intense causate dalla congiunzione Sole / Luna), detta Pororoca dagli indigeni, rimonta violentemente l'estuario, creando un'onda enorme che sale per decine di chilometri il corso del fiume. Tra gli affluenti del Rio delle Amazzoni il più importante è il Madeira (3.350 km), formato dal Beni e dal Marmoré. Per importanza seguono: Tapajóz, Xingú, Rio Negro.

3 Obiettivi Loris e Giacomo hanno scelto il bacino idrografico del Rio delle Amazzoni perché è il più grande al mondo e perché ha dei problemi riguardo linquinamento.


Scaricare ppt "Il Rio delle Amazzoni è il più grande bacino del mondo (7 milioni di Km²), fa registrare la maggior portata tra tutti i fiumi del mondo. Quando questo."

Presentazioni simili


Annunci Google