La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Andiamo alla scuola primaria. Perché è importante questo incontro? Corresponsabilità educativa Importanza della famiglia per la riuscita scolastica e.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Andiamo alla scuola primaria. Perché è importante questo incontro? Corresponsabilità educativa Importanza della famiglia per la riuscita scolastica e."— Transcript della presentazione:

1 Andiamo alla scuola primaria

2 Perché è importante questo incontro? Corresponsabilità educativa Importanza della famiglia per la riuscita scolastica e la motivazione ad apprendere Creare un clima di fiducia e collaborazione

3 Perché è importante la scuola primaria? Motivazione e disponibilità ad apprendere Si stabilisce il rapporto fondamentale con la scuola e lo studio Apprendimenti di base, su cui si fondano i successivi Età delloro per lo sviluppo cognitivo Il bambino matura interessi e vocazioni originali

4 Perché è importante la scuola primaria? Il bambino inoltre: si separa dalladulto scopre il gruppo dei compagni e cerca un suo ruolo si confronta con gli altri e costruisce unimmagine di sé Scopre le regole per vivere e lavorare con gli altri

5 Non solo… Impara a fare senza ladulto Scopre che il successo e linsuccesso dipendono dal suo impegno Matura margini crescenti di autonomia

6 Cosa fa la famiglia? Detta le regole (fondamentali anche per lapprendimento) Sostiene gli impegni, la costanza, il senso del dovere Cura la motivazione (partecipando alla vita della scuola) Sviluppa lautonomia, che allinizio va accompagnata e organizzata Coltiva interessi extrascolastici È presente

7 Le attività e i progetti

8 Per una didattica qualificata Una programmazione didattica di istituto nella quale sono indicate le competenze e gli apprendimenti comuni a tutte le classi Individuazione di standard per la verifica degli apprendimenti ed elaborazione di prove di verifica comuni per le classi seconde e quinte.

9 Servizio psicopedagogico per… Consulenza e programmazione rispetto a difficoltà di apprendimento Coordinamento degli interventi di integrazione handicap Rapporti con enti e servizi del territorio

10 Integrazione alunni stranieri Attività di accoglienza e inserimento in classe Interventi di mediazione culturale Laboratori di facilitazione linguistica Studio assistito pomeridiano Percorsi didattici interculturali

11 Progetto informatica Laboratori di informatica in tutte le scuole Sito internet di istituto: Potenziamento delle aule attrezzate Formazione del personale docente Consulenza alla progettazione di percorsi didattici multimediali Utilizzo delle Lavagne Interattive Multimediali nella didattica

12 Organizzazione e potenziamento biblioteche scolastiche Attività di prestito Lettura di libri in classe Laboratori di lettura animata Incontri in biblioteca e presentazioni di libri Mostre del libro Formazione per genitori e docenti Progetto educazione alla lettura

13 Altri progetti Uscite e visite didattiche per la conoscenza del territorio e dellambiente Partecipazione a spettacoli teatrali Partecipazione ai laboratori del progetto Vivipadova Adesione ai progetti Primo Sport, Più Scuola e Gioco-Sport Organizzazione di manifestazioni sportive e partecipazione ai giochi sportivi studenteschi

14 Tema educativo di Istituto Il tema stabilito per questo anno scolastico è Educare ai valori…, un percorso educativo e didattico per favorire un incontro fra le discipline e fra le discipline e lesperienza degli alunni. Su questo tema, ogni scuola svilupperà dei percorsi unitari e multidisciplinari.

15 Percorsi educativi di scuola ROSMINI Iniziative scuola-famiglia Castagnata Giornata dello sport Festa di fine anno con spettacolo sul tema di plesso, nel giardino della scuola. Tema trasversale di plesso Comunicare per comunicare 1. Perché comunicare? Per informare, conoscere, esprimere, entrare in relazione, costruire comunità. 2. Comunicare come? Regole e condizioni di una buona comunicazione. 3. Comunicare che cosa? Informazioni e conoscenze. Il mondo interiore dei bambini. 4. Strumenti e canali della comunicazione I libri, i giornali, la radio, la televisione, il PC, il cellulare. Opportunità e rischi della comunicazione in rete. 5. Comunicare con larte Teatro, musica, pittura, poesia, letteratura, cinema, fotografia. Gli argomenti saranno sviluppati in modo differente nelle varie classi in rapporto alletà degli alunni. Proposte di plesso: ¨ cineforum a scuola¨ ; lezione sullutilizzo corretto di Internet e del cellulare; ¨ intervento della dott.ssa Montani dellUniversità di PD sulla televisione; lezione con gli alunni sulla pubblicità come linguaggio; teatro a scuola Fiabe di ferro su salute e sicurezza. Progetti - Progetto di educazione musicale e canto corale con studio del flauto: nel 2° quadrimestre ogni classe effettuerà unora settimanale, con la guida della consulente specializzata. Il laboratorio si concluderà con lo spettacolo musicale di fine anno scolastico. -Biblioteca Letture animate sul testo La conferenza degli animali - Educazione stradale con la Polizia Municipale -VIVIPADOVA (laboratori, visite guidate, cinema e spettacoli teatrali e musicali) VIAGGI DI ISTRUZIONE VIAGGI DI ISTRUZIONE Classe I: canile di Selvazzano Con Fido nelle Regole. Classe II: gita in una azienda agricola. Classe III: gita al Parco etnografico di Rubano Classe IV: gita storico-artistica Classe V: visita in libreria Mondadori e alla biblioteca di quartiere; visita al Comando di Polizia Municipale.

16 Percorsi educativi di scuola S. DACQUISTO PROGETTI PROGETTI Invito alla lettura: biblioteca (con servizio di prestito interno); letture animate; visite a biblioteche di quartiere. Iniziative Vivipadova, Cariparo, Impara il Museo, Corpo Forestale dello Stato (percorsi didattici, visite guidate, laboratori, spettacoli teatrale Giro giro tondo; Bicilla la bicicletta rapita) Ed. stradale interventi della Polizia Municipale VIAGGI DI ISTRUZIONE VIAGGI DI ISTRUZIONE Classi prime: Fattoria didattica Scopri la terra (Codevigo – Padova) Classi seconde: Istituto agrario S. Benedetto da Norcia (Padova) Classi terze: Montebelluna: Escursione alle sorgenti del Sile e laboratorio al museo Classi quarte: Museo Egizio – Torino (due gg.) Classi quinte: Delta del Po Tema educativo di plesso COMUNICARE PER… Comunichiamo agli altri Momenti finali di presentazione ai genitori della propria classe Produzioni di semplici presentazioni Per comunicare riflessioni, elaborazioni e ricerche sviluppate durante il percorso didattico. Formazione insegnanti Attività e Laboratori Per imparare ad utilizzare e comprendere i diversi linguaggi della comunicazione... anche con luso della LIM Iniziative scuola-famiglia Castagnata / Giornata dello Sport Incontro con i genitori di ogni classe per presentare i prodotti realizzati nei laboratori inerenti al progetto di Plesso

17 Modelli di tempo scuola previsti nella primaria (circolare iscrizioni) 24 ore settimanali (soluzione ordinaria privilegiata dallordinamento) 27 ore, con esclusione delle attività facoltative opzionali 30 ore, comprensive dellorario opzionale facoltativo, compatibilmente con lorganico assegnato 40 ore settimanali con due docenti, senza compresenze

18 Il tempo scolastico nelle nostre scuole TEMPO SCOLASTICO ATTUALE Scuola Rosmini: Classi prima, seconda, terza, quarta tempo pieno (8.00 – per 5 giorni) Classe quinta - 30 ore settimanali ( per 6 giorni) Scuola S. DAcquisto: Tutte le classi funzionano con orario a tempo pieno (8.00 – per 5 giorni) TEMPO SCOLASTICO PROPOSTO PER LE FUTURE CLASSI PRIME Tempo pieno: da lunedì a venerdì dalle ore 8,00 alle ore 16,00

19 Tempi e luoghi delle iscrizioni Da sabato 26 gennaio a sabato16 febbraio 2013 Tutti i giorni dalla ore alle Il martedì anche dalle alle Presso gli uffici di segreteria del IV Istituto Comprensivo Via J. da Montagnana, 91 Padova Info sul sito:


Scaricare ppt "Andiamo alla scuola primaria. Perché è importante questo incontro? Corresponsabilità educativa Importanza della famiglia per la riuscita scolastica e."

Presentazioni simili


Annunci Google