La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cristina Brasili Presidente Associazione RegiosS e Docente dellUniversità di Bologna La Politica di Coesione e la qualità istituzionale nelle regioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cristina Brasili Presidente Associazione RegiosS e Docente dellUniversità di Bologna La Politica di Coesione e la qualità istituzionale nelle regioni."— Transcript della presentazione:

1

2 Cristina Brasili Presidente Associazione RegiosS e Docente dellUniversità di Bologna La Politica di Coesione e la qualità istituzionale nelle regioni

3 Sommario 1.Introduzione 2.La Politica di Coesione dellUnione europea 3.La qualità istituzionale 4.La convergenza nelle regioni dellUnione europea 5.La Politica di Coesione : lItalia nel contesto europeo 6.Le performance di spesa nelle regioni italiane Avanzamento finanziario e qualità istituzionale 2 V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni

4 Limportanza della qualità delle istituzioni nelle politiche di sviluppo, in particolare di quella di Coesione dellUnione europea, è ormai stata ampiamente riconosciuta nel campo della ricerca sociale ed economica. Quello che rimane un tentativo solo abbozzato dagli anni Novanta (North, 1990) ad anni più recenti (Acemoglu, 2008), è, invece, quello di riformulare il ruolo delle istituzioni in relazione allo sviluppo economico. Questo contributo tenta di dare una risposta alle domande: Una buona capacità di governo implica anche un incremento nellefficienza e nellefficacia delle politiche? Un buon impatto delle politiche pubbliche di sviluppo è sempre, e comunque, meglio supportato da una qualità istituzionale elevata? 3 V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni

5 La Politica di Coesione e la qualità istituzionale V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni La Politica di Coesione e la qualità istituzionale 4 Fonte: Charron, Lapuente, Dijkstra (2012 ) Fonte: nostre elaborazioni su dati Commissione Europea European Quality of Government Index, 2009 Allocazioni finanziarie tra i Paesi membri per la Politica di Coesione periodo (milioni di euro a prezzi correnti)

6 La Spesa per la Politica di Coesione e la qualità istituzionale V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni La Spesa per la Politica di Coesione e la qualità istituzionale Spesa pro capite per la Politica di Coesione nelle regioni dellObiettivo Convergenza e nelle regioni dellObiettivo Competitività (1995, 2002, 2008) 5 Qualità istituzionale nelle regioni dellObiettivo Convergenza e nelle regioni dellObiettivo Competitività (1995, 2002, 2008) Indice di qualità istituzionale Regioni Convergenza (media)0,51750,51760,5180 Regioni Competitività (media)0,74150,74160,7419 Spesa pro capite (in euro) Regioni Convergenza (media) Regioni Competitività (media)3040

7 La convergenza nelle regioni dellUnione europea V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni La convergenza nelle regioni dellUnione europea Il Pil pro capite condizionato alla spesa per la Politica di Coesione e alla qualità istituzionale 6 Anno 1995 Anno 2002 Anno 2008 Distribuzione di densità marginale del Pil pro capite in PPS e del Pil pro capite condizionato alla spesa pro capite per la Politica di Coesione e alla qualità istituzionale Fonte: nostre elaborazioni su dati Eurostat, DG Regio e Quality of Government Institute Regioni Obiettivo Convergenza (n=42)

8 La convergenza nelle regioni dellUnione europea V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni La convergenza nelle regioni dellUnione europea Il Pil pro capite condizionato alla spesa per la Politica di Coesione e alla qualità istituzionale 7 Distribuzione di densità marginale del Pil pro capite in PPS e del Pil pro capite condizionato alla spesa pro capite per la Politica di Coesione e alla qualità istituzionale Anno 1995 Anno 2002 Anno 2008 Fonte: nostre elaborazioni su dati Eurostat, DG Regio e Quality of Government Institute Regioni Obiettivo Competitività (n=160)

9 La convergenza nelle regioni dellUnione europea V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni La convergenza nelle regioni dellUnione europea Il Pil pro capite condizionato alla spesa per la Politica di Coesione e alla qualità istituzionale 8 Kernel e curve di livello del Pil pro capite e del Pil condizionato alla spesa pro capite per la Politica di Coesione e alla qualità istituzionale Regioni Obiettivo Competitività (anni ) Regioni Obiettivo Convergenza (anni ) Fonte: nostre elaborazioni su dati Eurostat, DG Regio e Quality of Government Institute

10 La Politica di Coesione : lItalia nel contesto europeo V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni La Politica di Coesione : lItalia nel contesto europeo 9 Stato di attuazione della politica di Coesione al 31 dicembre 2012 – Italia *La dotazione nuova è quella conseguente alla riduzione del cofinanziamento nazionale avvenuta con le tre fasi del Piano di Azione e Coesione. ** Obiettivi 31 dicembre fissati dalla Regolamentazione comunitaria. Obiettivi 31 maggio e 31 ottobre definiti a livello nazionale nellambito delle iniziative di accelerazione e di miglioramento dellefficacia degli interventi. Fonte: Rapporto Le politiche di Coesione territoriale, Ministero per la Coesione territoriale, 3 aprile 2013

11 La Politica di Coesione : lItalia nel contesto europeo V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni La Politica di Coesione : lItalia nel contesto europeo 10 Sovrapposizione della spesa annuale per la Politica di Coesione per periodo di programmazione ( )* in Italia (Euro) * (FESR+FSE+FEAOG+SFOP); (FESR+FSE) Fonte: nostre elaborazioni su dati Commissione Europea

12 La Politica di Coesione : lItalia nel contesto europeo V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni La Politica di Coesione : lItalia nel contesto europeo 11 Capacità di spesa dei Fondi strutturali europei nei Paesi membri (2007-novembre 2011, quota UE) Capacità di spesa del FESR nelle regioni dellObiettivo Convergenza (2007-novembre 2011, quota UE) Capacità di spesa del FESR nelle regioni dellObiettivo Competitività (2007-novembre 2011, quota UE ) Fonte: nostre elaborazioni su dati Commissione Europea

13 Le performance di spesa nelle regioni italiane V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni Le performance di spesa nelle regioni italiane Lefficienza della spesa 12 Spesa certificata del FESR nelle regioni italiane Obiettivo Convergenza (valore assoluto e percentuale sul totale al ) Spesa certificata del FESR nelle regioni italiane Obiettivo Competitività (valore assoluto e percentuale sul totale al ) Fonte: nostre elaborazioni su dati DPS

14 Le performance di spesa nelle regioni italiane V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni Le performance di spesa nelle regioni italiane Lefficacia della spesa 13 Adulti in apprendimento permanente, 2011 (Percentuale di adulti che partecipano all'apprendimento permanente) Fonte: nostre elaborazioni su dati Istat Regioni Obiettivo Competitività Regioni Obiettivo Convergenza e Competitività

15 Avanzamento finanziario e qualità istituzionale V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni Avanzamento finanziario e qualità istituzionale 14 Qualità istituzionale nelle regioni italiane (2009) Fonte: nostre elaborazioni su dati Quality of Government Institute Fonte: nostre elaborazioni su dati OpenCoesione e Quality of Government Institute Capacità di spesa FESR e qualità istituzionale

16 La Politica di Coesione e la qualità istituzionale V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni La Politica di Coesione e la qualità istituzionale Alcune considerazioni conclusive ….. La spesa per la Politica di Coesione ha influenzato il processo di convergenza nelle regioni dellObiettivo Convergenza e in quelle dellObiettivo Competitività. Nelle regioni Obiettivo Convergenza va rilevato un impatto uniformemente positivo delle risorse dei fondi strutturali. Le regioni Obiettivo Competitività evidenziano un gruppo di regioni che ha dei risultati di crescita del Pil pro capite indipendente dalla spesa per la Politica di Coesione. Lanalisi proposta è in linea con le conclusioni evidenziate da Rodríguez-Pose e da Garcilazo (2012) che evidenziano come, per le regioni dellUE nel complesso, sia la spesa per la Coesione ad avere un impatto più rilevante sul processo di crescita, ma che la qualità istituzionale risulta cruciale per promuovere il processo di convergenza soprattutto nelle regioni più arretrate. 15

17 La Politica di Coesione e la qualità istituzionale V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni La Politica di Coesione e la qualità istituzionale In Italia…. Il ritardo ereditato dalle programmazioni precedenti è uno degli aspetti più critici della gestione italiana dei Fondi strutturali europei e grava enormemente sulle potenzialità e leffettiva efficacia dei fondi stessi. La sovrapposizione delle programmazioni che costringe ad una spesa concentrata negli ultimi anni del periodo, fa pagare un prezzo molto salato in termini di efficacia. 16

18 La Politica di Coesione e la qualità istituzionale V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni La Politica di Coesione e la qualità istituzionale Qualche indicazione di policy….. Le risorse comunitarie vanno indirizzate anche al miglioramento della qualità istituzionale nelle regioni in ritardo di sviluppo, eventualmente con un affiancamento, delle amministrazioni regionali nella proposta di progetti fattibili e integrati e che prevedano step precisi nellarco dellintera programmazione. In tutte le regioni e quindi anche in quelle avanzate la necessità di utilizzare somme che si sovrappongono, con la programmazione precedente e con procedure spesso diverse, induce a trascurare l'efficacia degli interventi. Lammontare di risorse superiore per le regioni più arretrate deve essere vissuto e tramutato in una vera opportunità di sviluppo. Unadeguata qualità istituzionale risulta indispensabile per stabilire tempi certi e trasparenza per gli interventi per avere un immediato effetto sullefficacia della spesa stessa. 17

19 V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni Il gruppo di lavoro di RegiosS che ha collaborato alla predisposizione della presentazione e allelaborazione dei rapporti è costituito da: Cristina Brasili Valentina Aiello Lucia Barducci Federica Benni Roberto Fanfani Diego Gandolfo Aldo Marchese Si ringrazia il Professore Andrés Rodríguez-Pose, della London School of Economics, per il contributo alla discussione sui temi della Politica di Coesione e della qualità istituzionale e per averci fornito i dati relativi alla spesa per la Politica di Coesione. La nostra gratitudine va anche al dott. Pasquale dAlessandro, del Directorate-General for Regional and Urban Policy della Commissione Europea, per i dati sulle performance di spesa degli Stati membri, e al dott. Nicolino Paragona, del Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica, per i suggerimenti e i contatti forniti. 18

20 V Workshop Unicredit-RegiosS Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali. Il benessere delle regioni. La Politica di Coesione e la qualità Istituzionale nelle regioni Da studiare: - La Politica di Coesione e la qualità istituzionale nelle regioni, RegiosS, Aprile 2013 Capitoli e paragrafo


Scaricare ppt "Cristina Brasili Presidente Associazione RegiosS e Docente dellUniversità di Bologna La Politica di Coesione e la qualità istituzionale nelle regioni."

Presentazioni simili


Annunci Google