La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DENIS PANTINI Presidente Forum Economia e Sviluppo Incontro di avvio dei lavori Ravenna, 18 aprile 2008 GIANNI BESSI Coordinatore PAOLA BISSI Coordinatore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DENIS PANTINI Presidente Forum Economia e Sviluppo Incontro di avvio dei lavori Ravenna, 18 aprile 2008 GIANNI BESSI Coordinatore PAOLA BISSI Coordinatore."— Transcript della presentazione:

1 DENIS PANTINI Presidente Forum Economia e Sviluppo Incontro di avvio dei lavori Ravenna, 18 aprile 2008 GIANNI BESSI Coordinatore PAOLA BISSI Coordinatore

2 Gli obiettivi del Forum Rappresentare un luogo aperto di confronto ed elaborazione politica sui temi dello sviluppo sociale ed economico della provincia di Ravenna Fornire – assieme agli altri Forum – un contributo nellelaborazione della prima Conferenza programmatica del PD di Ravenna Focalizzare ed analizzare alcune tematiche trasversali ritenute cruciali per lo sviluppo futuro

3 Lapproccio metodologico Individuazione di tematiche trasversali attinenti lo sviluppo socioeconomico e ritenute cruciali per il sistema provinciale Creazione di gruppi di lavoro finalizzati allapprofondimento dei temi individuati e aperti a chiunque sia interessato Approfondimenti dei temi anche attraverso confronti itineranti: con attori economici e testimoni privilegiati nei vari territori provinciali Redazione di documenti programmatici (di analisi e di obiettivi di medio-lungo periodo) per lo sviluppo socioeconomico della provincia di Ravenna

4 Lo stato dellarte: le imprese attive Provincia di Ravenna: Totale Imprese attive = Densità imprenditoriale (n. imprese x 100 abitanti) Italia Nord EstEmilia RomagnaRavenna 10,3110,159,778,71

5 Lo stato dellarte: loccupazione/1 Industria (% sul totale) Agricoltura (% sul totale) 7,1%4,3%4,0%4,3% Italia Nord EstEmilia RomagnaRavenna 28,8%35,2%35,8%30,1% Italia Nord EstEmilia RomagnaRavenna Altre attività (% sul totale) 64,1%60,5%60,2%65,6% Italia Nord EstEmilia RomagnaRavenna

6 Lo stato dellarte: loccupazione/2 Agricoltura Industria Servizi Totale Totale occupati 2005 = Tasso disoccupazione = 3,4%

7 Lo stato dellarte: il valore aggiunto prodotto/1 Totale valore aggiunto 2005 = 9,2 Mrd euro Reddito medio pro-capite (migliaia di euro) Italia Nord EstEmilia RomagnaRavenna 19,920,018,316,1

8 Lo stato dellarte: il valore aggiunto prodotto/2 Agricoltura Industria Servizi Totale

9 I tratti salienti del sistema economico Forte specializzazione frutticola e vitivinicola (50% del valore agricolo provinciale) dellagricoltura ravennate Sistema industriale contraddistinto dalla presenza di imprese multinazionali nellarea ravennate (chimica) e dallo sviluppo di PMI della metalmeccanica e della ceramica lungo lasse della Via Emilia (con interrelazioni e rapporti di subfornitura con il polo bolognese) Settore commerciale in continuo ammodernamento con crescita della Grande Distribuzione a libero servizio e tenuta del piccolo commercio nei centri storici Ridotta propensione allexport (inferiore alla media regionale) che si contrappone ad un significativo livello di import, dovuto alla presenza del porto che funge da collettore anche per le economie limitrofe. Ruolo rilevante della cooperazione nei settori economici e del sociale, in particolare nel comparto agroalimentare e delle costruzioni.

10 Le sfide future/1 La competizione globale: concorrenza / mercati di sbocco internazionali Lo sviluppo sostenibile: tutela dellambiente e scarsità delle risorse (acqua) Il ciclo economico negativo: crisi finanziaria degli USA, supereuro, inflazione, riduzione della capacità di spesa

11 Le sfide future/2 La crescita delle competenze e lo sviluppo delle risorse umane La tutela del paesaggio e il presidio del territorio (agricoltura/turismo-commercio/valorizzazione centri storici) Quali interventi, quali politiche, quale governance per vincere le sfide di domani? Linnovazione del sistema: imprenditoriale e territoriale

12 Fattori di competitività e interrelazioni tematiche: alcuni esempi Internazionalizzazione Infrastrutture Politiche energetiche ed ambientali Sistema del credito Formazione e attivazione occupazionale Burocrazia Dimensioni competitive delle imprese Il territorio e i suoi asset

13 I temi di approfondimento e discussione: lagenda di lavoro Individuazione dei temi e delle priorità Composizione dei gruppi di lavoro e referenti Condivisione della metodologia di lavoro Confronti periodici, interni al Gruppo, territoriali (con attori, istituzioni, organizzazioni) e con gli altri Forum PD. Discussione, condivisione e redazione finale dei documenti di lavoro (stato dellarte, obiettivi, interventi nel segno della chiarezza e della concretezza) Presentazione pubblica dei risultati del Forum (Conferenza)


Scaricare ppt "DENIS PANTINI Presidente Forum Economia e Sviluppo Incontro di avvio dei lavori Ravenna, 18 aprile 2008 GIANNI BESSI Coordinatore PAOLA BISSI Coordinatore."

Presentazioni simili


Annunci Google