La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La credibilità delle prove scritte nel processo penale in Inghilterra e Galles Professor Jacqueline Hodgson School of Law, University of Warwick, UK.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La credibilità delle prove scritte nel processo penale in Inghilterra e Galles Professor Jacqueline Hodgson School of Law, University of Warwick, UK."— Transcript della presentazione:

1 La credibilità delle prove scritte nel processo penale in Inghilterra e Galles Professor Jacqueline Hodgson School of Law, University of Warwick, UK

2 E&W come modello accusatorio Nessuna indagine preliminare Soggetti responsabili di raccogliere le prove e della loro presentazione Importanza della possibilità di contestare le prove ad opera di ogni parte Processo come luogo per verificare la credibilità e l'affidabilità delle prove

3 Contrasti con il modello inquisitorio Controllo giudiziario delle indagini preliminari Autorità giudiziaria responsabile per la raccolta delle prove (con un ruolo della difesa limitatamente subordinato) Ogni parte può proporre indagini e l'altra parte può partecipare Fase pre-processuale come forma di giudizio anticipato nel quale la pertinenza, la credibilità e l'affidabilità delle prove viene determinata

4 Limportanza del processo Prove raccolte da parti schierate, ufficiale giudiziario non neutrale Questo può influenzare l'affidabilità e la possibilità quindi di contestare prove decisive Vorranno verificare il modo in cui le prove sono state raccolte, nonché il loro contenuto fattuale Norme sulla prova nelle indagini preliminari (ad esempio codici PACE of Practice) e norme sulle prova in dibattimento (ad esempio, SS76, 78 PACE)

5 Prova orale Il modello inquisitorio si basa più sul fascicolo della causa (con la possibilità per le parti di partecipare alle indagini preliminari e di contestare le prove) Lassunzione in dibattimento della prova orale è fondamentale per il modello di accusatorio (ma anche le prove reali, le prove documentali e le perizie) Prove scelte dalle parti; possibilità di controllo mediante la cross-esamination (sebbene oggetto di verifica del rispetto delle norme della procedura penale e delletica) In pratica, molte prove sono accettate in forma scritta come (i) prova concordata in un giudizio impugnato (ii) prova concordata tramite dichiarazione di colpevolezza.

6 Prova orale e cross-examination È efficace la cross-examination? Gli psicologi suggeriscono che i testimoni danno il meglio, quando ricordano avvenimenti recenti con un suggerimento minimo, attraverso la narrazione libera in un ambiente privo di stress. L'informazione è danneggiata nella fase dellacquisizione, dellarchiviazione e del recupero. Testimonianze affidabili possono essere meglio realizzate nellinterrogatorio durante le indagini preliminari piuttosto che mesi dopo nella cross- examination durante il processo

7 (I) Prova concordata Molte prove sono concordate tra le parti prima del dibattimento ex S9 e 10 (1) Criminal Justice Act del 1967 (dichiarazioni dei testimoni e confessioni) – a condizione che tali prove sarebbero state ammesse come prova testimoniale. Ciò è conforme con il principio che le parti scelgono e presentano le prove e hanno l'opportunità di contestarne la credibilità, in quanto queste prove sono previamente concordate tra le parti.

8 (II) Dichiarazioni di colpevolezza Prova scritta, concordata mediante la dichiarazione di colpevolezza, è centrale nella stragrande maggioranza dei casi. Oltre 1,5 milioni di casi nelle sedi giudiziarie nella Crown Court, di cui di fronte alla giuria È sufficiente la promessa di citare i testimoni ed un processo con la giuria?

9 Dichiarazioni di colpevolezza e l'ideale accusatorio I processi in Crown Court rappresentano una minoranza, ma alcuni sostengono che sia tuttora importante che il diritto della prova delinei potenzialmente le indagini preliminari (ad esempio: processo di polizia nella raccolta delle prove, decisione CPS di esercitare l'azione penale, decisione dell'imputato di dichiararsi colpevole) Altri dicono che mina la corretta procedura accusatoria. La pressione della controversia può portare a rinunciare alla opportunità di contestare le prove. Come sapere che cosa è inaffidabile se non viene sottoposto ad un esame? Può essere fattualmente vero, ma proceduralmente viziato (ad esempio una dichiarazione ottenuta sotto pressione) Il processo riguarda la sola verità o anche la correttezza procedurale?

10 (III) Testimonianza indiretta Si ha quando il testimone non percepisce direttamente con i propri sensi (ad esempio, Ernesto mi ha detto) - prima facie: inammissibile Perché? Iniquità procedurale. Non è suscettibile di contestazione e di verifica (ciò che oggi chiamiamo il diritto al confronto ai sensi dell'articolo 6 (3) (d), della CEDU) «Non è la best evidence e non è resa sotto giuramento. La veridicità e l'accuratezza della persona le cui parole sono pronunciate da un altro testimone non può essere verificato mediante cross-examination, e la luce che il suo comportamento avrebbe gettato sulla sua testimonianza è perso Teper R [1952] AC 480, 486 per Lord Normand Cfr. modello inquisitorio. Non ha i vantaggi di una dichiarazione ottenuta nella fase delle indagini preliminari.

11 Criminal Justice Act 2003 Eccezioni alla regola che vieta l'ammissione della «testimonianza indiretta» - nelle quali il testimone non è disponibile in UK in quanto deceduto, ammalato, scomparso, spaventato. A condizione che le prove sarebbero state ammesse oralmente; testimone compiutamente identificato; la parte che richiede lammissione della prova non è responsabile per lassenza testimone Documenti di lavoro La valutazione del giudice nel determinare linteresse della giustizia è orientata da nove principi ex s.114 (2) e di altre considerazioni (ad esempio: valore probatorio ex s.126; ammissibilità ex s.78 PACE)

12 Eccezioni di Common Law 8 eccezioni di common law tuttora in uso, ivi comprese la confessione e le expert evidence. (inoltre informazioni di pubblico dominio, reputazione in relazione al carattere, reputazione in relazione i decorsi familiari, res gestae, ammissioni da parte di agenti, common enterprise) Gli esperti possono fornire informazioni ricevute da altri (di altre competenze specialistiche nel campo); relazioni ammissibili senza la testimonianza orale. (NB può escludere, se non nellinteresse della giustizia, ad esempio, e ammettere una opinione non verificata). Che cosa succede se l'altra parte vuole contro- esaminare?

13 ECtHR & testimonianza indiretta La Corte europea nel caso Al-Khawaja e Tahery contro Regno Unito ha dichiarato ingiusto basare una condanna esclusivamente o in misura determinante sulla deposizione di una persona che limputato non ha avuto occasione di esaminare nel corso delle indagini preliminari o nel processo. La Corte Suprema ha respinto questa valutazione, sostenendo che la CJA 2003 si riferisce questo rischio. (Ma a Tahery è stata applicato il 2003 Act (testimone assente per paura) e la Corte ha stabilito che non è iniquo ammettere prove che possono essere contestate mediante la testimonianza di altri nel contro-esame.

14 Dichiarazioni contraddittorie e Confessioni Sono ammissibili le dichiarazioni contraddittorie con la prova orale Precedenti dichiarazioni concordanti possono rafforzare la probità E ammissibile la confessione ex s.76 PACE Si possono prendere in considerazione altre due situazioni nelle quali la testimonianza orale che può essere oggetto di cross-examination è limitata: anonimi e testimoni vulnerabili

15 (I) PII e anonimi I Tribunali inglesi hanno sostenuto il diritto dell'imputato al confronto con i testimoni a carico. Mezzi diversi dalle prove scritte, ma possono minare questo diritto. In R v Davis [2008] UKHL 36, la House of Lords ha ribaltato la condanna in cui i testimoni, temendo rappresaglie violente, avevano testimoniato dietro un paravento e con voci alterate, nonostante sia il giudice che la giuria potessero vederli. Allimputato è vietato indagare sul carattere, i motivi o l'attendibilità del testimone. L'identificazione è essenziale alla cross-esamination, soprattutto quando è in discussione la credibilità. (laddove vengano utilizzati gli informatori della polizia, questo tema può essere particolarmente rilevante). Coroner e Justice Act 2009 hanno invertito questo orientamento e adesso si consente al giudice di ammettere una fonte testimoniale anonima nellinteresse della giustizia Special counsel in PII nelle udienze con interesse limitato per limputato.

16 (II) Testimoni vulnerabili No alle prove scritte, ma forse mina i principi dellimmediatezza e dell'oralità in una certa misura - ma sempre allo scopo di assicurare una prova credibile, sebbene con mezzi adeguati Bambini, adulti querelanti in reati a sfondo sessuale, testimoni minacciati. Il testimone può testimoniare dietro uno schermo, in video-collegamento, mediante un registrazione video dellesame e del contro- esame


Scaricare ppt "La credibilità delle prove scritte nel processo penale in Inghilterra e Galles Professor Jacqueline Hodgson School of Law, University of Warwick, UK."

Presentazioni simili


Annunci Google