La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Con Arvo Pärt diciamo con fiducia il De profundis (750) dal profondo dei nostri mari irrequieti Monges de Sant Benet de Montserrat 19 ANNO A.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Con Arvo Pärt diciamo con fiducia il De profundis (750) dal profondo dei nostri mari irrequieti Monges de Sant Benet de Montserrat 19 ANNO A."— Transcript della presentazione:

1

2 Con Arvo Pärt diciamo con fiducia il De profundis (750) dal profondo dei nostri mari irrequieti Monges de Sant Benet de Montserrat 19 ANNO A

3 Quarta parte del vangelo di Matteo: Citazione per riflettere: Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro CUORE è lontano da me Lago di Galilea Avviciciamo il nostro CUORE a Gesù, il Figlio di Dio, che ci accompagna nel temporale

4 Solo la FEDE calma i temporali

5 Mt Dopo che la folla ebbe mangiato, subito Ges ù costrinse i discepoli a salire sulla barca e a precederlo sull altra riva, finch é non avesse congedato la folla.

6 Qui ho congedato la folla. Volevo essere da solo con il Padre Cerchi nella fiducia in Dio la forza per trovare la calma?

7 Congedata la folla, sal ì sul monte, in disparte, a pregare. Venuta la sera, egli se ne stava lass ù, da solo.

8 Pregai intensamente: Padre, venga il tuo Regno Quando preghi, diventi te stesso (SantAgostino)

9 La barca intanto distava gi à molte miglia da terra ed era agitata dalle onde: il vento infatti era contrario.

10 Ti lasci dominare da venti effimeri? Spesso la vostra barca naviga senza rotta

11 Sul finire della notte egli andò verso di loro camminando sul mare.

12 Malgrado vi ostinate a capire IO non vi lascio mai soli La Luce è dentro di voi

13 Vedendolo camminare sul mare, i discepoli furono sconvolti e dissero: «È un fantasma! » e gridarono dalla paura. Ma subito Ges ù parlò loro dicendo: « Coraggio, sono io, non abbiate paura! ».

14 Troppe volte scambiate Dio con le vostre fantasie... Perché non sapete discernere il vento dello Spirito ?

15 Pietro allora gli rispose: « Signore, se sei tu, comandami di venire verso di te sulle acque ». Ed egli disse: « Vieni! ». Pietro scese dalla barca, si mise a camminare sulle acque e andò verso Ges ù. Ma, vedendo che il vento era forte, s impaur ì e, cominciando ad affondare, gridò: « Signore, salvami! ». E subito Ges ù tese la mano, lo afferrò e gli disse: « Uomo di poca fede, perch é hai dubitato? ».

16 Cercate delle sicurezze perché vi è difficile la dinamica dellAMORE Se amereste non avreste tanta paura

17 Appena saliti sulla barca, il vento cessò. Quelli che erano sulla barca si prostrarono davanti a lui, dicendo: « Davvero tu sei Figlio di Dio! ».

18 Dio è PACE nella lotta E vi accorgerete che è Lui a guidare la barca

19 Signore, sappiamo che malgrado le contraddizioniumane, Tu ci rassereni guidandoci al buon porto Signore, sappiamo che malgrado le contraddizioni umane, Tu ci rassereni guidandoci al buon porto

20


Scaricare ppt "Con Arvo Pärt diciamo con fiducia il De profundis (750) dal profondo dei nostri mari irrequieti Monges de Sant Benet de Montserrat 19 ANNO A."

Presentazioni simili


Annunci Google