La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il VI Programma quadro e il digitale Maria Carla Sotgiu Direttore OPIB Ravenna, 28 marzo 2003.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il VI Programma quadro e il digitale Maria Carla Sotgiu Direttore OPIB Ravenna, 28 marzo 2003."— Transcript della presentazione:

1 Il VI Programma quadro e il digitale Maria Carla Sotgiu Direttore OPIB Ravenna, 28 marzo 2003

2 obbiettivi strategici IST rafforzare la leadership europea nellambito delle tecnologie nel contesto delleconomia della conoscenza aumentare linnovazione e la competitività determinare benefici per i cittadini europei e-learning, e-government, e-health, etc… obbiettivi strategici che possono essere raggiunti a livello europeo

3 Caratteristiche del nuovo programma quadro rilevanza delle ricadute economiche e sociali dei progetti progetti di grandi dimensioni con un forte coinvolgimento come partners delle istituzioni di ricerca e delle imprese

4 Obbiettivi specifici IST realizzazione di sistemi intelligenti per laccesso dinamico e la conservazione delle risorse culturali materiali ed immateriali raggiungere in 10 anni un sistema distribuito di repositories digitali di contenuti, materiali, documentazione culturale e scientifica dellEuropa nellarco di 5 anni avere a disposizione sistemi di digitalizzazione che siano largamente automatizzati e molto meno costosi di quelli attuali

5 Programma di lavoro Focalizzato sulle tecnologie applicate alleducazione e allaccesso al patrimonio culturale La cultura e leducazione hanno valori in comune

6 Accesso al patrimonio culturale Migliorare laccessibilità, visibilità e riconoscimento del valore commerciale delle risorse culturali e scientifiche europee sviluppando: nuovi e più avanzati servizi delle biblioteche digitali, accesso a banda larga alle collezioni storiche e scientifiche Europee distribuite e fortemente interattive contesti per patrimonio culturale e turismo intelligente (realtà virtuale interattiva)

7 Le tecnologie applicate alleducazione Obbiettivo: Sviluppare sistemi e servizi avanzati che migliorino laccesso alla conoscenza europea e alle risorse educative (comprese le collezioni culturali e scientifiche) Creare nuove esperienze culturali e di educazione Con particolare attenzione su: Migliorare lefficienza e ridurre i costi delleducazione sviluppando sistemi aperti e servizi a supporto di contesti educativi diffusi

8 e inoltre… Sistemi e servizi di ricerca di tipo semantico applicati ad oggetti multimediali ai web Sistemi di accesso multilingui in grado di tradurre le ricerche

9 Contesti e sistemi intelligenti per il patrimonio culturale e il turismo Particolare attenzione su: Miglioramento delle esperienze degli utenti Rispondere ai bisogni comuni dei musei europei, siti archeologici etc. eLearning, turismo e commercio possono rappresentare un sostegno economico per gli obbiettivi culturali

10 Servizi delle biblioteche digitali Nuovi e più avanzati servizi delle biblioteche digitali Accesso a banda larga alle collezioni storiche e scientifiche europee distribuite e fortemente interattive

11 Servizi delle biblioteche digitali Particolare attenzione su: Test condivisi e aumento della cooperazione tra istituzioni della ricerca e istituzioni culturali. Utilizzazione dei risultati dei precedenti progetti Problemi relativi alla gestione della memoria digitale Broad-band Accento sullo sviluppo, il test, e la verifica de tecnologie per la protezione e la sicurezza e attendibilità della distribuzione in rete di collezioni digitali

12 Conservazione e digitalizzazione strumenti, piattaforme e servizi innovativi ed avanzati a supporto di processi modelli organizzativi di digitalizzazione altamente automatizzata sistemi per la gestione e sfruttamento della memoria digitale restauro e conservazione digitale di audiovisivi

13 Conservazione e digitalizzazione Particolare attenzione su: strutturazione di gruppi, comunità attorno alla conservazione riduzione sostanziale del costo della digitalizzazione abbattere le barriere per gli investimenti istituzionali della conservazione digitale a lungo termine produrre piattaforme industriali per la conservazione ed il restauro della audiovisivo e del film Il VI Programma quadro e il digitale

14 La ricerca si deve concentrare su…. Biblioteche digitali servizi avanzati Patrimonio culturale e turismo sistemi intelligenti ConservazioneDigitalizzazion e Ricerca fondamentale *** Ricerca a livello di componenti *** Integrazione di sistemi *** Il VI Programma quadro e il digitale

15 Quale tipo di progetto? Servizi avanzati per la Biblioteca Digitale Patrimonio culturale e turismo sistemi intelligenti Conservazione (inclusi digitalizzazione e restauro film) focus Condivisione di ambienti di test e incremento cooperazione cultura- ricerca Reti di take-up initiatives Creazione di nuove comunità di ricerca IP Fortemente consigliatoSconsigliatoFortemente consigliato NoE Fortemente consigliato STRP SconsigliatoPossibile, se ben giustificato Sconsigliato Il VI Programma quadro e il digitale

16 digital libraries, significa collezioni digitali di documenti di tutti i tipi appartenenti al patrimonio culturale e della ricerca, non solo collezioni librarie progetti orientati produrre servizi progetti che abbiano significative ricadute nel campo educativo e sociale progetti che tengano conto degli aspetti economici, commerciali ed anche turistici Novità rispetto ai precendenti programmi

17 necessità di creare grandi reti di collaborazione trasversale con il settore della ricerca, con altre istituzioni della memoria e della scuola / università non ci sono fondi per la digitalizzazione se non per lindustrializzazione del processo e per la creazione di modelli organizzativi e tecnologici per la gestione delle collezioni

18 per ulteriori informazioni OPIB eEurope society/eeurope/index_en.htm IST in the Framework Programme Cultural Heritage in IST Culture in the EU


Scaricare ppt "Il VI Programma quadro e il digitale Maria Carla Sotgiu Direttore OPIB Ravenna, 28 marzo 2003."

Presentazioni simili


Annunci Google