La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scomposizione del sapere in unità discrete Riproduzione di un sapere predefinito Riferimento ad una conoscenza inerte Attenzione esclusiva alla prestazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scomposizione del sapere in unità discrete Riproduzione di un sapere predefinito Riferimento ad una conoscenza inerte Attenzione esclusiva alla prestazione."— Transcript della presentazione:

1 Scomposizione del sapere in unità discrete Riproduzione di un sapere predefinito Riferimento ad una conoscenza inerte Attenzione esclusiva alla prestazione Scarsa ricaduta formativa Deresponsabilizzazione dello studente VERSO UNA VALUTAZIONE AUTENTICA CRITICHE ALLA VALUTAZIONE SCOLASTICA

2 Considerare i saperi come risorse da mobilitare Integrare processi e prodotti dellapprendimento Potenziare la valenza metacognitiva della valutazione Responsabilizzare lo studente nella valutazione Elaborare prove più autentiche Si tratta di accertare non ciò che lo studente sa, ma ciò che sa fare con ciò che sa Wiggins, 1993 VERSO UNA VALUTAZIONE AUTENTICA Impiegare una pluralità di fonti informative SFIDE PER LA VALUTAZIONE SCOLASTICA

3 UNO SGUARDO TRIFOCALE SOGGETTIVO INTERSOGGETTIVO OGGETTIVO ISTANZA AUTOVALUTATIVA ISTANZA SOCIALE ISTANZA EMPIRICA Significati personali Evidenze osservabili Sistema di attese PRINCIPIO DI TRIANGOLAZIONE

4 UNO SGUARDO TRIFOCALE AUTOVALUTAZIONE ETEROVALUTAZIONE ANALISI PRESTAZIONI Diario di bordo Strategie autovalutative Resoconti verbali RUBRICA VALUTATIVA Compiti autentici Prove di verifica Documentazione processi Osservazioni in itinere «Analisi del comportamento sul campo» Valutazioni incrociate REPERTORIO DI STRUMENTI VALUTATIVI

5 VALUTAZIONE PER LAPPRENDIMENTO «Tutte quelle attività intraprese dagli insegnanti e/o dagli alunni che forniscono informazioni da utilizzare come feedback per modificare le attività di insegnamento/apprendimento in cui sono impegnati» Black-William, Inside the Black Box, Kings College London, 1998 IL PROCESSO DI APPRENDIMENTO È EFFICACE SE GLI ALLIEVI… COMPRENDONO CHE COSA CI SI ASPETTA DA LORO RICEVONO UN FEEDBACK SULLA QUALITÀ DEL LORO LAVORO RICEVONO CONSIGLI SU COME MIGLIORARE SONO RESPONSABILI E COINVOLTI NEL LORO APPRENDIMENTO valutazione per lapprendimento valutazione dellapprendimento VALUTAZIONE PER LAPPRENDIMENTO

6 VALUTAZIONE PER LAPPRENDIMENTO: MODALITÀ OPERATIVE COINVOLGIMENTO DEI GENITORI VERIFICHE PERSONALIZZATE DOCUMENTAZIONE DEI PROCESSI E DEI RISULTATI MOLTE PROVE DIFFERENZIATE AUTOVALUTAZIONE E VALUTAZIONE TRA PARI FEEDBACK SUI RISULTATI CONFRONTO SULLE ESPERIENZE DI APPRENDIMENTO VALUTAZIONE PER LAPPRENDIMENTO CONDIVISIONE DEI CRITERI


Scaricare ppt "Scomposizione del sapere in unità discrete Riproduzione di un sapere predefinito Riferimento ad una conoscenza inerte Attenzione esclusiva alla prestazione."

Presentazioni simili


Annunci Google