La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INCONTRO DI APPROFONDIMENTO – AREA ANZIANI LA PROTEZIONE E LA UTELA DELLA PERSONA ANZIANA Bassano del Grappa, 13 gennaio 2014 h. 15,30-18,00 Sala Riunioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INCONTRO DI APPROFONDIMENTO – AREA ANZIANI LA PROTEZIONE E LA UTELA DELLA PERSONA ANZIANA Bassano del Grappa, 13 gennaio 2014 h. 15,30-18,00 Sala Riunioni."— Transcript della presentazione:

1 INCONTRO DI APPROFONDIMENTO – AREA ANZIANI LA PROTEZIONE E LA UTELA DELLA PERSONA ANZIANA Bassano del Grappa, 13 gennaio 2014 h. 15,30-18,00 Sala Riunioni I.S.A.C.C.

2 IL SISTEMA DELLA RESIDENZIALITA TERRITORIALE Centri di Servizi per anziani non autosufficienti: n. 16 strutture per n posti autorizzati a ridotto-minimo bisogno assistenziale e n. 244 posti a maggior bisogno (compresa lex Rsa Tulipano) Centri di Servizi per anziani non autosufficienti per religiose: n. 4 strutture per n. 176 posti autorizzati a ridotto-minimo bisogno assistenziale e n. 24 posti a maggior bisogno SVP: n. 1 per persone in stato vegetativo permanente con n. 8 posti Hospice: n. 1 struttura sanitaria residenziale per malati terminali con n. 8 posti Centri di Servizi/UDO per anziani autosufficienti: n. 1 struttura per n. 65 posti e n. 3 udo per n. 48 posti SAPA: n. 1 struttura con n. 10 posti Centri diurni per anziani non autosufficienti: n. 4 strutture per n. 64 posti UNITÀ DOFFERTA RESIDENZIALI E SEMIRESIDENZIALI Titolarità: Azienda Ulss n. 3 – Comuni - Terzo Settore Servizi territoriali Azienda ULSS n. 3: U.O. Residenzialità Territoriale Sportello Integrato

3 IL SISTEMA LOCALE A SOSTEGNO DELLA DOMICILIARITÀ, Azienda ULSS n. 3 U.O. Cure primarie: Assistenza domiciliare infermieristica, medica programmata e ADIMED; Assegno di sollievo e buono servizio; Sportello Integrato Servizi Sociali Comunali Servizio di Assistenza Domiciliare ed Assistenza Domiciliare Integrata con i servizi sanitari territoriali Telesoccorso e teleassistenza Trasporto sociale Assegno di cura Sportelli per Assistenti Familiari (Consorzio Prisma) a Bassano ed Asiago; erogatori di servizi di assistenza domiciliare socio assistenziale e infermieristica Terzo settore

4 Altri interventi dellarea anziani Interventi di accesso, consulenza e presa in carico: servizio sociale professionale e supporto per il reperimento di alloggi; Interventi di socializzazione, prevenzione, informazione: attività ricreative di socializzazione (centri diurni, soggiorni climatici, università della terza età, corsi di ginnastica, ecc.), attività di integrazione sociale (nonno vigile, borse lavoro pensionati, servizio civile anziani, ecc.), campagne informative; Sostegno economico: per integrazione retta residenzialità, per cure, per favorire interventi del terzo settore, per alloggio, ad integrazione del reddito, assegno di cura, etc. di titolarità dei Servizi Sociali dei Comuni

5 Residenzialità territoriale Al , gli anziani ospiti di strutture residenziali sono in totale n. 1340, di cui : con impegnativa n. 1027, n. 988 dellULSS n. 3 e n. 39 da altre ULSS; senza impegnativa n. 313 (n. 204 non autosufficienti e n. 109 autosufficienti) Gli ospiti dei centri diurni sono in tutto n. 82, n. 45 con impegnativa e n. 37 senza impegnativa

6 Distribuzione dei finanziamenti (udo e icp) dellArea Persone Anziane per tipologia di intervento – Anni


Scaricare ppt "INCONTRO DI APPROFONDIMENTO – AREA ANZIANI LA PROTEZIONE E LA UTELA DELLA PERSONA ANZIANA Bassano del Grappa, 13 gennaio 2014 h. 15,30-18,00 Sala Riunioni."

Presentazioni simili


Annunci Google