La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cesena -Giovedì 27 settembre 2012 lOrtofrutta in Europa Luciano Trentini Responsabile Relazioni Esterne e Europee di CSO : un progetto che guarda al futuro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cesena -Giovedì 27 settembre 2012 lOrtofrutta in Europa Luciano Trentini Responsabile Relazioni Esterne e Europee di CSO : un progetto che guarda al futuro."— Transcript della presentazione:

1 Cesena -Giovedì 27 settembre 2012 lOrtofrutta in Europa Luciano Trentini Responsabile Relazioni Esterne e Europee di CSO : un progetto che guarda al futuro

2 Trend delle produzioni di ORTOFRUTTA nel Mondo

3 La produzione di ORTOFRUTTA nel Mondo distribuzione per aree Nord Africa 6% Sud Africa 1% Altri africani 8% Nord America 7% Centro/Sud America 16% Asia 45% Europa 17% Oceania 1% Fonte: elaborazioni CSO su dati FAO

4 Trend delle produzioni di ORTOFRUTTA nella UE (27 ) Nord Africa 6% Sud Africa 1% Altri africani 8% Nord America 7% Centro/Sud America 16% Asia 45% Europa 17% Oceania 1%

5 Produzione di ORTOFRUTTA nella UE a (27): Trend del principali paesi produttori Nord Africa 6% Sud Africa 1% Altri africani 8% Nord America 7% Centro/Sud America 16% Asia 45% Europa 17% Oceania 1% Fonte: elaborazioni CSO su dati FAO

6 La produzione di Ortofrutta nella UE (27) % SUL TOTALE PER PAESE Fonte: elaborazioni CSO su dati FAO ITALIA 26% 26% SPAGNA 25% 25% FRANCIA 10% 10% POLONIA 6% 6% GRECIA GERMANIA 5% 5%

7 Fonte: elaborazioni CSO su dati Europech/CSO ITALIA 43% 43% SPAGNA 30% 30% GRECIA 18% 18% FRANCIA 9% 9% LItalia è leader europeo per : PESCHE & NETTARINE

8 Fonte: elaborazioni CSO su dati Prognosfruit /CSO PERE ITALIA 35% 35% SPAGNA 18% 18% BELGIO 12% 12% OLANDA

9 KIWI Fonte: elaborazioni CSO su dati IKO/CSO ITALIA oltre il 70% oltre il 70% GRECIA 14% 14% FRANCIA 11% 11%

10 MELE Fonte: elaborazioni CSO su dati Prognosfruit POLONIA 25% 25% ITALIA oltre 20% FRANCIA 16% 16% GERMANIA 9-10% 9-10%

11 POMODORI da industria e da mensa Fonte: elaborazioni CSO su dati Eurostat ITALIA 37% 37% SPAGNA27% GRECIA 9 % PORTOGALLO

12 LATTUGHE Fonte: elaborazioni CSO su dati Eurostat SPAGNA 36% 36% ITALIA22% FRANCIA 14 %

13 MELONI Fonte: elaborazioni CSO su dati Eurostat SPAGNA 44% 44% ITALIA32% FRANCIA 15 %

14 CAROTE Fonte: elaborazioni CSO su dati Eurostat POLONIA 16% 16% UK16% ITALIA 12 % GERMANIA E FRANCIA 11 % OLANDA10%

15 PATATE Fonte: elaborazioni CSO su dati Eurostat POLONIA 15% 15% UK11% ITALIA 3 % GERMANIA 18% FRANCIA 12 % OLANDA12%

16 INDIVIA E RADICCHI Fonte: elaborazioni CSO su dati Eurostat FRANCIA 63% 63% ITALIA28%

17 Fonte: elaborazioni CSO su dati INEA Le principali Regioni produttrici di frutta e verdura in Italia Sicilia 15% Sicilia 15% PUGLIA 12% E. ROMAGNA 12% CAMPANIA 12% TOSCANA 7% VENETO 7% TRENTINO A.A. 4% PIEMONTE 4% SARDEGNA 3% ABRUZZO 3% LOMBARDIA 3% BASILICATA 2% MARCHE 1% FRIULI V.G. 1% MOLISE 1% PLV ortofrutticola % della PLV agricola.

18 Fonte: elaborazioni CSO su dati GFK Italia Italia ACQUISTI AL DETTAGLIO DI ORTOFRUTTA trend delle quantità Nonostante ciò i consumi sono diminuiti notevolmente rispetto ai primi anni duemila e ora si mantengono stabili Dal 2000 ad oggi gli acquisti di ortofrutta sono scesi da 9,5 milioni a 8,3 milioni di tonnellate, quelli di frutta da 5 milioni a 4,5 milioni di tonnellate e quelli di verdura da quasi 4,5 milioni a 3,8 milioni di tonnellate

19 Fonte: elaborazioni CSO su dati ISTAT Italia CONSUMI DELLE FAMIGLIE la spesa alimentare – anno 2010 Nel complesso di tutte le spese alimentari il peso dellortofrutta rappresenta il 3% del totale

20 Fonte: elaborazioni CSO su dati GFK Italia Italia ACQUISTI AL DETTAGLIO DI ORTOFRUTTA la spesa media annua/fam. Acquirente e prezzo medio al dettaglio Il prezzo medio al dettaglio è stabile da 5 anni - la spesa media per famiglia acquirente nel 2010 è stata di circa 560 /annui - pari a meno di 50 euro al mese - pari a 1,5 euro al giorno per famiglia acquirente

21 Un progetto che guarda al futuro - lo scarso consumo di frutta e verdura, - lalto tasso di obesità infantile - la necessità di favorire i l favorire il consumo di frutta e verdura Ha favorito il progetto FRUIT SCHOOL SCHEME con lobiettivo di rendere più piacevole il consumo di questo bene prezioso.

22 Fonte: elaborazioni CSO su dati GFK Italia : Un progetto che guarda al futuro IERI OGGI

23 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Cesena -Giovedì 27 settembre 2012 lOrtofrutta in Europa Luciano Trentini Responsabile Relazioni Esterne e Europee di CSO : un progetto che guarda al futuro."

Presentazioni simili


Annunci Google