La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 1 Paolo Fregosi Consigliere Delegato - ADM 23 novembre 2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 1 Paolo Fregosi Consigliere Delegato - ADM 23 novembre 2009."— Transcript della presentazione:

1 1 1 Paolo Fregosi Consigliere Delegato - ADM 23 novembre 2009

2 2 2 ALCUNE IMPRESE ASSOCIATE AD ADM

3 3 3 LA DISTRIBUZIONE MODERNA IN ITALIA RAPPRESENTATA DA ADM 232imprese associate 160 miliardi di Euro punti di vendita addetti

4 4 4 MISSIONE Riunire in una unica Associazione tutta la Distribuzione Moderna, operando soprattutto nei rapporti di filiera con le industrie ed in stretta collaborazione con le organizzazioni che rappresentano la categoria: Federdistribuzione, ANCD, ANCC.

5 5 5 Valorizzare le funzioni e il ruolo della Distribuzione Moderna nei confronti dei consumatori. Contribuire concretamente a rendere più efficiente ed economica la filiera distributiva a favore dei consumatori, in collaborazione con il mondo industriale e produttivo. Collaborare con IBC e Centromarca per lo sviluppo di Indicod- Ecr, struttura associativa che raggruppa tutti gli operatori dellindustria e della distribuzione. Contribuire allo sviluppo culturale e allaggiornamento professionale degli operatori del settore della Distribuzione Moderna, provvedendo anche alla formazione di nuovi manager del settore GLI OBIETTIVI DI ADM

6 6 6 IL RUOLO DI ADM IN INDICOD-ECR oltre Associati

7 7 La scomposizione del valore della spesa alimentare in Italia Mezzi tecnici agricoli1,20 Energia e utenze3,70 Packaging8,50 Trasporto e logistica5,70 Costi promozionali5,00 Altro2,90 TOTALE27,00 Fonte: elaborazioni Nomisma su dati Istat, Eurostat, AIDA Costo lavoro38,00 Costo capitale11,00 Costo finanziamenti5,00 TOTALE54,00 7 La somma degli utili di tutti gli attori della filiera incide in maniera estremamente contenuta a testimonianza dellassenza di fenomeni speculativi

8 8 I punti di debolezza della filiera agroalimentare italiana 8 Attori interniAttori esterni Elevata polverizzazione della fase produttiva fatturato medio delle aziende agricole e dellindustria alimentare nettamente inferiore ai partner europei; Bassa concentrazione della fase distributiva e commerciale elevata numerosità di punti vendita/abitante, rispetto ai partner europei incidenza del 33% dei primi 3 player della Distribuzione Moderna sul fatturato totale contro il 50% e oltre negli altri paesi leader Dipendenza dallestero nellapprovvigionamento di prodotti agricoli e alimentari Forte deficit infrastrutturale nel sistema dei trasporti, sia su gomma che su rotaia Elevato costo del trasporto su gomma costo chilometrico al di sopra anche del 30% (es. Spagna) nei confronti degli altri paesi leader Elevato prezzo dellenergia elettrica per uso industriale il prezzo dellenergia è circa del 36% superiore alla media comunitaria IVA sui prodotti alimentari nella fascia medio-alta IVA al di sopra di quella sostenuta in Spagna e Regno Unito, molto simile a quella praticata in Francia e in Germania


Scaricare ppt "1 1 Paolo Fregosi Consigliere Delegato - ADM 23 novembre 2009."

Presentazioni simili


Annunci Google