La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA STAMPA QUOTIDIANA E PERIODICA NELLA GRANDE DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA IN ITALIA: stato dellarte e prospettive di sviluppo EGIDIO OTTIMO Trade Lab Milano,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA STAMPA QUOTIDIANA E PERIODICA NELLA GRANDE DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA IN ITALIA: stato dellarte e prospettive di sviluppo EGIDIO OTTIMO Trade Lab Milano,"— Transcript della presentazione:

1 LA STAMPA QUOTIDIANA E PERIODICA NELLA GRANDE DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA IN ITALIA: stato dellarte e prospettive di sviluppo EGIDIO OTTIMO Trade Lab Milano, Palazzo delle Stelline, 5 marzo 2004

2 Fare clic per modificare lo stile del titolo dello schema 2 OBIETTIVI E METODOLOGIA DELLA RICERCA PER FIEG-ADN OBIETTIVI Mercato: pdv trattanti e fatturato Merchandising: assortimento e modalità espositive Performance: spazi e vendite Prospettive: vincoli e opportunità operative nelle relazioni verticali ANALISI DESK: Elaborazione dati strutturali e di mercato della distribuzione dei prodotti a stampa nella GDO Elaborazione database (distribuito, reso e venduto, anno 2002), relativo a un campione di 90 punti vendita ANALISI FIELD: Store check in 90 punti vendita della GDO, con la collaborazione delle società di merchandising Interviste personali ai manager delle aziende editoriali, delle insegne GDO, delle società di merchandising

3 Fare clic per modificare lo stile del titolo dello schema 3 PROSPETTIVE DI SVILUPPO: quale ruolo del canale e della categoria? Vendite Nuovi consumatori Obiettivi Tattici Obiettivi Strategici AMMINISTRAZIONI EDITORIALI nei confronti del CANALE

4 Fare clic per modificare lo stile del titolo dello schema 4 NUMERO DI PUNTI VENDITA DELLA GDO TRATTANTI GIORNALI E RIVISTE Fonte: Elaborazioni TradeLab su dati aziendali => +51,7% FORTE SVILUPPO DELLA RETE

5 Fare clic per modificare lo stile del titolo dello schema 5 MERCATO DELLA STAMPA QUOTIDIANA E PERIODICA NELLA GDO Fonte: elaborazioni TradeLab su fonti varie 105 MILIONI DI EURO pari al 3,1% dellintero mercato di giornali e riviste in Italia (dati Istat Consumi delle famiglie) 105 MILIONI DI EURO pari al 3,1% dellintero mercato di giornali e riviste in Italia (dati Istat Consumi delle famiglie) QUOTE DI MERCATO POLARIZZATE

6 Fare clic per modificare lo stile del titolo dello schema 6 REGIONI % su rete esistente Valle d'Aosta 80,0 Lombardia 46,4 Piemonte 44,0 Sardegna 43,6 Toscana 33,0 Lazio 31,1 Liguria 30,4 Emilia Romagna 29,2 Veneto 27,9 Abruzzo 26,3 Umbria 25,7 Marche 24,8 Molise 17,6 Puglia 15,7 Calabria 14,7 Basilicata 13,0 Sicilia 11,5 Campania 5,7 Trentino Alto Adige 1,7 Friuli Venezia Giulia 0,9 TOTALE 28,9 PUNTI VENDITA GDO TRATTANTI GIORNALI E RIVISTE SUL TOTALE PUNTI VENDITA GDO PER REGIONE Fonte: Elaborazioni TradeLab su dati aziendali Il 29% dei punti vendita della GDO (con superficie > 800 mq) tratta giornali e riviste POTENZIALI ANCORA CONSISTENTI

7 Fare clic per modificare lo stile del titolo dello schema 7 ASSORTIMENTO DI QUOTIDIANI E PERIODICI NELLA GDO: le performance di vendita Ripartizione percentuale delle vendite in copie di ipermercati e supermercati per tipologia di prodotto SETTIMANALI E QUOTIDIANI SONO LE TIPOLOGIE CON MAGGIOR NUMERO DI COPIE VENDUTE, NONOSTANTE IL MINOR NUMERO DI TITOLI IN ASSORTIMENTO

8 Fare clic per modificare lo stile del titolo dello schema 8 PROSPETTIVE DI SVILUPPO: quale ruolo del canale e della categoria? Servizio Immagine Vendite Nuovi consumatori Obiettivi Tattici Obiettivi Strategici INSEGNE GDO nei confronti della CATEGORIA AMMINISTRAZIONI EDITORIALI nei confronti del CANALE

9 Fare clic per modificare lo stile del titolo dello schema 9 ASSORTIMENTO DI QUOTIDIANI E PERIODICI NELLA GDO: le tipologie di prodotto NUMERO DI TITOLI TRANSITATI COMPLESSIVAMENTE IN UN ANNO IN: UN SUPERMERCATO MEDIO = UN IPERMERCATO MEDIO = NUMERO DI TITOLI TRANSITATI COMPLESSIVAMENTE IN UN ANNO IN: UN SUPERMERCATO MEDIO = UN IPERMERCATO MEDIO = 1.026

10 Fare clic per modificare lo stile del titolo dello schema 10 PROFONDITÀ DI ASSORTIMENTO E VENDUTO A COPIE: un confronto su due tipologie FAMILIARI MASCHILI % % Copie vendute sul totale per punto vendita (%)Titoli sul totale per punto vendita (%)

11 Fare clic per modificare lo stile del titolo dello schema 11 PROSPETTIVE DI SVILUPPO: quale ruolo del canale e della categoria? Servizio Immagine Vendite Nuovi consumatori Obiettivi Tattici Obiettivi Strategici INSEGNE GDO nei confronti della CATEGORIA AMMINISTRAZIONI EDITORIALI nei confronti del CANALE Efficienza processi Vendite segmentate

12 Fare clic per modificare lo stile del titolo dello schema 12 EFFICIENZA E VENDITE SEGMENTATE: le aree di collaborazione Collaborazione strategica MARKETING: Iniziative di co-marketing Prodotti pensati per il canale moderno Piano diffusionale in ottica di category management e segmentazione NEL MEDIO PERIODO MERCHANDISING: Quantità di spazio Localizzazione reparto Ordine reparto e manutenzione STANDARD: Codice a barre Misurazione performance Collaborazione tattica DA SUBITO


Scaricare ppt "LA STAMPA QUOTIDIANA E PERIODICA NELLA GRANDE DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA IN ITALIA: stato dellarte e prospettive di sviluppo EGIDIO OTTIMO Trade Lab Milano,"

Presentazioni simili


Annunci Google