La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le eredità della guerra Fine dellegemonia in Europa Usa centro economico e politico del mondo Potenze europee indebitate nei confronti degli Stati Uniti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le eredità della guerra Fine dellegemonia in Europa Usa centro economico e politico del mondo Potenze europee indebitate nei confronti degli Stati Uniti."— Transcript della presentazione:

1 Le eredità della guerra Fine dellegemonia in Europa Usa centro economico e politico del mondo Potenze europee indebitate nei confronti degli Stati Uniti Grande guerra primo conflitto veramente totale Usa centro economico e politico del mondo Potenze europee indebitate nei confronti degli Stati Uniti Grande guerra primo conflitto veramente totale Crisi del dopoguerra - Inflazione, causata dalleccessiva emissione di moneta - Indebitamento pubblico - Riconversione produttiva dalla produzione bellica a quella civile

2 Crisi di legittimazione delle istituzioni liberali Crisi di legittimazione delle istituzioni liberali Sistemi politici basati su governi e parlamenti che rappresentavano gli interessi di ristrette élite dirigenti Mobilitazione politica delle masse Maturazione della coscienza collettiva Grave disagio economico e sociale dei ceti medi Rafforzamento del movimento operaio e contadino: 1.Intensi conflitti 2.Imponenti scioperi Nazionalismo radicale Sindacalismo soreliano Spirito di crociata Manipolazione e controllo dellopinione pubblica

3 Mito della rivoluzione – 1919: Terza internazionale (Lenin) Mito politico della Russia Quadro europeo : – Francia e Gran Bretagna: istituzioni liberal-democratiche – Portogallo, Germania, Italia, Grecia: regimi non democratici – Grande Guerra: scopi illimitati. Solo obiettivo era la vittoria totale Democratizzazione della guerra (Hobsbawun) – Nessuna grande guerra in cui si fa appello a sentimenti nazionali di massa può avere carattere limitato come lo avevano le guerre aristocratiche

4 Quattordici punti del presidente Wilson (1918) Diritto allautodeterminazione dei popoli – Impossibile da praticare Europa: presenza di stati multietnici Mondo coloniale: egoismi nazionali Libertà di commercio e abolizione delle barriere doganali Riduzione degli armamenti al minimo necessario Creazione di un organismo sovranazionale (ONU) - per la mancanza della partecipazione degli Stati Uniti - Disinteresse del Giappone - Esclusione della Russia e della Germania Nasce debole

5 Conferenza di pace di Parigi (gennaio-giugno 1919) Ridisegnare carta politica dEuropa sconvolta dalla crisi di quattro grandi imperi multinazionali: – Impero austro-ungarico – Reich tedesco – Impero ottomano – Impero russo Crollati nel 1918 sotto i colpi della sconfitta Agonizzante e privo di qualsiasi autorità Abbattuto nella rivoluzione del 1917 Abbattuto nella rivoluzione del 1917

6 Vincitori Usa: Woodwow Wilson Francia: George Clemenceau Gran Bretagna: David Lloyd George Italia: Vittorio Emanuele Orlando

7 I trattati di pace Versailles Versailles (28 giugno 1919) – Relativo alla Germania – Perdite territoriali (Ansazia-Lorena e colonie) – Gravoso carico di risarcimento dei danni di guerra Creazione di nuovi stati multietnici: Yugoslavia, Cecoslovacchia, Polonia Spartizione tra Francia e Gran Bretagna delle aree mediorientali in precedenza dellimpero ottomano Santi-Germain Santi-Germain (10 settembre 1919) – Relativo allAustria: ridotta ad un piccolo regno

8 Neuilly Neuilly (27 novembre 1919) – Relativo alla Bulgaria Trianon Trianon (4 giugno 1920) – Relativo allUngheria Divenne indipendente Sèvres Sèvres (10 agosto 1920) – Relativo alla Turchia – Perdita dei territori balcanici Regno serbo-croato-sloveno Nascita del Regno serbo-croato-sloveno Slovacchia - unificò due nazionalità diverse boema e slovacca - Incorporò la regione dei Sudeti (appartenente allimpero austro-ungarico e abitata principalmente da tedeschi)Slovacchia - unificò due nazionalità diverse boema e slovacca - Incorporò la regione dei Sudeti (appartenente allimpero austro-ungarico e abitata principalmente da tedeschi)


Scaricare ppt "Le eredità della guerra Fine dellegemonia in Europa Usa centro economico e politico del mondo Potenze europee indebitate nei confronti degli Stati Uniti."

Presentazioni simili


Annunci Google