La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

REGNI ROMANO BARBARICI BIZANTINI LONGOBARDI FRANCHI Materiale elaborato da Luisa Vantini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "REGNI ROMANO BARBARICI BIZANTINI LONGOBARDI FRANCHI Materiale elaborato da Luisa Vantini."— Transcript della presentazione:

1 REGNI ROMANO BARBARICI BIZANTINI LONGOBARDI FRANCHI Materiale elaborato da Luisa Vantini

2 cioè caratterizzati dalla convivenza pacifica tra barbari e romani VISIGOTI: guidati da Alarico, saccheggiarono Roma nel 410; si stabilirono in Gallia e in Spagna VANDALI: guidati da Genserico; saccheggiarono Roma nel 455; si stabilirono in Africa UNNI: guidati da Attila che voleva conquistare la penisola italiana ma rinunciò al suo disegno e risparmiò Roma; distrusse Aquileia e Padova REGNO DI ODOACRE: durò dalla fine dellimpero romano allavvento del re degli Ostrogoti OSTROGOTI: guidati da Teodorico che sconfisse Odoacre e governò con saggezza realizzando una pacifica convivenza tra Romani e Ostrogoti

3

4 I BIZANTINI IN ITALIA Limperatore Giustiniano cercò di riconquistare lItalia e di sottrarla agli Ostrogoti. La guerra tra Bizantini e Ostrogoti durò circa 20 anni (guerra gotico – bizantina dal 535 al 553) e lasciò il territorio italiano in pessime condizioni. I Bizantini vinsero e dichiararono lItalia come provincia dellimpero doriente, governata da un esarca che aveva la residenza a Ravenna. In questo periodo la città venne abbellita con splendidi mosaici. Limperatore Giustiniano riordinò tutte le leggi e le costituzioni di Roma, insieme alle sentenze e agli scritti dei giuristi del passato, in un unico documento: il Corpus Iuris Civilis che rimarrà la fonte principale del diritto degli stati dEuropa fino alletà moderna.

5 Arte bizantina a Ravenna

6

7 I LONGOBARDI (568 – 773) Guidati dal re Alboino conquistarono lItalia settentrionale, la Toscana, il ducato di Spoleto e Benevento. Erano divisi in grandi famiglie (fade), guidate da un duca; erano ariani ma poi si convertirono al cattolicesimo grazie allopera del papa Gregorio Magno. Il re Rotari raccolse tutte le leggi longobarde nel 643 e sostituì la faida con il guidrigildo. Durante letà longobarda la Chiesa, che era il punto di riferimento spirituale per la popolazione, divenne potente anche dal punto di vista politico e con la donazione di Sutri (728) da parte di Liutprando iniziò il potere temporale del papa.

8

9

10 I FRANCHI Provenivano dal Nord Europa, si stanziarono nellattuale Francia ed erano guidati da Meroveo; nel 498 il loro re Clodoveo si convertì al cattolicesimo e questo fatto consentì unalleanza duratura tra i Franchi e la Chiesa. Un nobile franco, Carlo Martello sconfisse gli Arabi che avevano già conquistato la Spagna e volevano conquistare anche la Francia; suo figlio Pipino il Breve fu incoronato re nel 751. Chiamato in aiuto dal papa che si sentiva minacciato dai Longobardi, li sconfisse e diede al papa i territori che aveva loro sottratto. Nacque così lo Stato della Chiesa.

11 Osserva limmagine

12 CARLO MAGNO Il figlio di Pipino, Carlo detto poi Magno diede il nome ad una nuova dinastia, chiamata carolingia e sconfisse definitivamente i Longobardi. Conquistò la Sassonia, la Baviera e la Carinzia; nell800 il papa Leone III° lo incoronò imperatore del Sacro Romano Impero. La capitale di questo impero, era Aquisgrana; essendo un territorio molto vasto, Carlo Magno lo suddivise in feudi che fece governare a marchesi e conti a lui fedeli; i missi dominici controllavano le varie regioni dellimpero e vennero istruiti alla scuola Palatina fondata da Carlo Magno. La politica di Carlo Magno favorì la ripresa dellagricoltura, del commercio e della cultura. Dopo la sua morte, con il Trattato di Verdun dell843, il Sacro Romano Impero venne diviso in tre parti. Nel 962 Ottone I°di Sassonia divenne imperatore e iniziò il Sacro Romano Impero Germanico.

13

14 Osserva limmagine


Scaricare ppt "REGNI ROMANO BARBARICI BIZANTINI LONGOBARDI FRANCHI Materiale elaborato da Luisa Vantini."

Presentazioni simili


Annunci Google