La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto SUD-NORD-SUD: Criticità emerse e prospettive future Gianrenato De Gaetani U.O. Legislazione, Assistenza Istituzionale e Fasce Svantaggiate.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto SUD-NORD-SUD: Criticità emerse e prospettive future Gianrenato De Gaetani U.O. Legislazione, Assistenza Istituzionale e Fasce Svantaggiate."— Transcript della presentazione:

1 Progetto SUD-NORD-SUD: Criticità emerse e prospettive future Gianrenato De Gaetani U.O. Legislazione, Assistenza Istituzionale e Fasce Svantaggiate

2 DESCRIZIONE SINTETICA Il progetto Sud-Nord-Sud è un progetto del Ministero del Welfare realizzato in collaborazione con le Regioni al fine di favorire e promuovere la mobilità nel mondo del lavoro, loccupabilità, il parternariato fra i territori e le imprese, lo sviluppo locale dei singoli territori regionali attraverso la creazione di una rete della mobilità geografica. Destinatari del Progetto sono i soggetti nei confronti dei quali trova applicazione lart.18 della l. 196/1997residenti in una Regione del Sud. La Regione Liguria con delibera della Giunta Regionale 1379 dell e con delibera del ha approvato gli indirizzi operativi per la realizzazione dei tirocini in mobilità geografica. Con Delibera della Giunta Regionale 919 del 9 agosto 2006 è stato prorogato il termine di presentazione delle candidature al 30 maggio 2007

3 CARATTERISTICHE 1 I residenti nelle Regioni del Sud, aderendo al progetto, hanno la possibilità di essere ospitati, previo superamento di una selezione, presso imprese del nord Italia con la finalità di sviluppare competenze adeguate. Le imprese del Nord, invece, hanno lopportunità di creare nuove professionalità in grado di trasferire le capacità acquisite nelle Regioni meridionali di provenienza.

4 CARATTERISTICHE 2 I soggetti promotori dei tirocini sono tutti i Centri per lImpiego con il supporto tecnico di Italia Lavoro e, per la Regione Liguria, Agenzia Liguria Lavoro. I C.p.I provvedono a predisporre il progetto di tirocinio, al monitoraggio, alle attività di tutoraggio e allutilizzo delle risorse, previste a titolo di rimborso, per le spese di vitto, alloggio, trasporto. Labbinamento tirocinante–azienda avviene attraverso un processo di preselezione operato in collaborazione tra i Centri dellImpiego delle 2 regioni coinvolte. La selezione da parte dellimpresa può realizzarsi anche mediante lo strumento della video conferenza. La durata massima dei tirocini è fissata in 4 mesi, ma nelle situazioni motivate da particolari utenze ovvero da determinati percorsi formativi è possibile la realizzazione di progetti di durata semestrale

5 LE IMPRESE 1 Le imprese con sede operativa nel territorio ligure possono presentare le candidature per i tirocini mediante la modulistica opportuna a: AGENZIA LIGURIA LAVORO Via Fieschi, 11 G Genova Eseguita la verifica circa la disponibilità finanziaria necessaria per lo svolgimento del progetto, la Regione Liguria, acquisito il parere della Regione del Sud, trasmette la richiesta di erogazioni delle risorse necessarie al Ministero del Welfare

6 LE IMPRESE 2 Sono invitate a presentare la loro candidatura le imprese liguri che abbiano nel Sud del Paese: - sedi operative o prevedano di aprirle - ipotesi di sviluppo nei territori di provenienza del tirocinante - ipotesi di sperimentazione di progetti e trasferimento di buone prassi.

7 INCENTIVI/TRATTAMENTI Il finanziamento per il sostegno delle spese di vitto, alloggio, trasporto e tutoraggio non può superare limporto di Euro 1.300,00 mensili per ciascun tirocinante. La Regione eroga le risorse alle Provincie sulla base dei preventivi di spesa relativi ai progetti approvati e al monitoraggio effettuato nel corso delle attività.


Scaricare ppt "Progetto SUD-NORD-SUD: Criticità emerse e prospettive future Gianrenato De Gaetani U.O. Legislazione, Assistenza Istituzionale e Fasce Svantaggiate."

Presentazioni simili


Annunci Google