La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 INTRODUZIONE ALLA BIOCHIMICA. 2 I NUCLEOTIDI SVOLGONO UN NUMERO CONSIDEREVOLE DI FUNZIONI RAPPRESENTANO UNA FORMA DI ENERGIA CHE VIENE UTILIZZATA NELLE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 INTRODUZIONE ALLA BIOCHIMICA. 2 I NUCLEOTIDI SVOLGONO UN NUMERO CONSIDEREVOLE DI FUNZIONI RAPPRESENTANO UNA FORMA DI ENERGIA CHE VIENE UTILIZZATA NELLE."— Transcript della presentazione:

1 1 INTRODUZIONE ALLA BIOCHIMICA

2 2 I NUCLEOTIDI SVOLGONO UN NUMERO CONSIDEREVOLE DI FUNZIONI RAPPRESENTANO UNA FORMA DI ENERGIA CHE VIENE UTILIZZATA NELLE ATTIVITA METABOLICHE CELLULARI ( ATP …) SONO PARTI DI COFATTORI ENZIMATICI SPESSO SONO SECONDI MESSAGGERI SONO I COSTITUENTI DEGLI ACIDI NUCLEICI

3 3 DA COSA E COMPOSTO UN NUCLEOTIDE? Base azotata Gruppo fosfato Pentoso

4 4 LE BASI AZOTATE

5 5 IL CARBOIDRATO A 5 ATOMI DI C ( IL PENTOSIO ) PUO ESSERE ATTENZIONE ALLA DIFFERENZA! IL RIBOSIO E NELLRNA IL DEOSSIRIBOSIO E NEL DNA

6 6 GLI ACIDI NUCLEICI DNA E RNA SONO COMPOSTI DA LUNGHE CATENE DI NUCLEOTIDI. HANNO PER LA CELLULA LIMPORTANTE FUNZIONE DI CONSERVARE E TRASMETTERE LE INFORMAZIONI GENETICHE NECESSARIE AL SUO CORRETTO FUNZIONAMENTO SONO MACROMOLECOLE COSTITUITE DA UNITA SEMPLICI, I NUCLEOTIDI CHE ABBIAMO VISTO PRIMA, LEGATI TRA LORO IN LUNGHE CATENE

7 7 IL LEGAME TRA DUE NUCLEOTIDI: IL LEGAME FOSFODIESTERE AVVIENE TRA IL GRUPPO FOSFATO E UN GRUPPO OSSIDRILICO DEL PENTOSO LE BASI AZOTATE NON PARTECIPANO AL LEGAME

8 8 LA CATENA E QUINDI FORMATA DA UNA ALTERNANZA DI GRUPPI FOSFORICI E DI RESIDUI DI PENTOSIO ( E UNA SORTA DI SCHELETRO PORTANTE ) MENTRE LE BASI AZOTATE POSSONO ESSERE VISTE COME GRUPPI LATERALI UNITI ALLO SCHELETRO AD INTERVALLI REGOLARI Per definizione si chiama estremità 5 quella che manca di un nucleotide in posizione 5 ( del pentoso ), estremità 3 quella che manca di un nucleotide in 3

9 9 LA STRUTTURA DEL DNA IL DNA E COSTITUITO DA DUE CATENE DI NUCLEOTIDI AVVOLTE TRA LORO. A GARANTIRE LAPPAIAMENTO DEI DUE FILAMENTI SONO I LEGAMI IDROGENO CHE SI STABILISCONO TRA LE BASI AZOTATE NELLA PARTE INTERNA DELLA MOLECOLA. LE DUE CATENE GRUPPO FOSFATO-PENTOSIO RIMANGONO INVECE PIU ESTERNE.

10 10 IN QUESTA ALTRA IMMAGINE SI PUO NOTARE COME LE DUE CATENE DI NUCLEOTIDI SIANO ANTIPARALLELE ( I LEGAMI FOSFODIESTERE CORRONO IN DIREZIONI OPPOSTE 5 3 E 3 5 ) E COMPLEMENTAR I ( ALLA BASE TIMINA SI AFFACCIA SEMPRE LADENINA, ALLA BASE GUANINA LA CITOSINA A- T, G-C )

11 11 RICAPITOLANDO:

12 12 L RNA ( ACIDO RIBONUCLEICO ) E FORMATO DA CATENE CHE PRESENTANO DUE DIFFERENZE RISPETTO A QUELLE DEL DNA: CONTENGONO IL PENTOSIO RIBOSIO CONTENGONO IL NUCLEOTIDE URACILE AL POSTO DELLA TIMINA LA STRUTTURA DELLA CATENA DELLRNA E COMUNQUE SIMILE A QUELLA DEL DNA. RIBOSIO

13 13 LA STRUTTURA DELLE MOLECOLE DI RNA APPARE PIU COMPLESSA E MENO REGOLARE RISPETTO A QUELLA DEL DNA

14 14 LE MOLECOLE DI RNA HANNO NELLA CELLULA MOLTE FUNZIONI, SPESSO ALTAMENTE SPECIFICHE ( PER QUESTO MOTIVO LE MOLECOLE DI RNA NON HANNO UNA UNICA STRUTTURA ). SONO SPECIALIZZATE NEL TRASPORTARE MESSAGGI DAL NUCLEO AI RIBOSOMI ( GLI ORGANULI NEI QUALI SI ASSEMBLANO LE PROTEINE) COSTITUISCONO I RIBOSOMI TRASPORTANO NEI RIBOSOMI GLI AMINOACIDI CHE SERVONO PER COSTRUIRE I POLIPEPTIDI SVOLGONO LA FUNZIONE DI ENZIMI

15 15 RICAPITOLANDO ANCORA UNA VOLTA

16 16 ALTRE FUNZIONI DEI NUCLEOTIDI QUALI SONO I COMPONENTI DI QUESTO NUCLEOTIDE? ADENINA RIBOSIO 3 GRUPPI FOSFATO QUESTA MOLECOLA E L ATP, FONDAMENTALE PER TRASPORTARE ENERGIA CHIMICA NELLA CELLULA Legami molto energetici

17 17 La trasformazione ATP ADP produce energia e un gruppo fosfato La trasformazione ADP ATP richiede energia e un gruppo fosfato QUANDO LA CELLULA HA BISOGNO DI ENERGIA, TRASFORMA ATP IN ADP ( E ANCHE IN AMP), QUANDO INVECE HA BISOGNO DI STOCCARE ENERGIA, TRASFORMA ADP IN ATP.


Scaricare ppt "1 INTRODUZIONE ALLA BIOCHIMICA. 2 I NUCLEOTIDI SVOLGONO UN NUMERO CONSIDEREVOLE DI FUNZIONI RAPPRESENTANO UNA FORMA DI ENERGIA CHE VIENE UTILIZZATA NELLE."

Presentazioni simili


Annunci Google