La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza SPI CGIL nazionale Riunione Responsabili regionali e di area metropolitana del Coordinamento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza SPI CGIL nazionale Riunione Responsabili regionali e di area metropolitana del Coordinamento."— Transcript della presentazione:

1 1 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza SPI CGIL nazionale Riunione Responsabili regionali e di area metropolitana del Coordinamento Donne e del Dipartimento Previdenza Roma, 16 gennaio 2007 DONNE E POLITICHE PREVIDENZIALI

2 2 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza

3 3

4 4

5 5

6 6

7 7

8 8 dati 2005

9 9 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza dati 2005

10 10 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza

11 11 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza

12 12 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza I punti della piattaforma SPI previdenza ancora aperti 1. recupero del potere dacquisto per i redditi da pensione e i possibili strumenti da attivare 2. i redditi fiscalmente incapienti 3. la riforma dei trattamenti assistenziali 4. il drenaggio fiscale 5. limporto delle pensioni indirette e i trattamenti di invalidità liquidati con il sistema contributivo 6. laliquota di reversibilità in assenza di altri redditi

13 13 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza Come recuperare potere d acquisto I (numerosi) termini del problema –non incidere sullequilibrio della spesa previdenziale –tenere conto delle misure già attuate con finanziaria 2007 del memorandum per il confronto Governo - sindacati –con interventi sostenibili socialmente economicamente –riconoscere un differenziale per pensioni con decorrenza < 1992 –intervenire su tutte le pensioni

14 14 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza Gli strumenti a disposizione, da valutare sulla base delle loro caratteristiche: la riliquidazione (esempio legge pensioni dannata) la perequazione automatica – dinamica salariale la perequazione automatica – costo vita la riduzione del carico fiscale Gli strumenti Come recuperare potere d acquisto segue Come recuperare potere d acquisto

15 15 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza Riduzione del carico fiscale –vantaggi: agisce sul netto non grava sulla previdenza è coerente con un nuovo patto fiscale –svantaggi: non riguarda gli incapienti Gli strumenti Come recuperare potere d acquisto segue Come recuperare potere d acquisto Perequazione potenziare il meccanismo di adeguamento –vantaggi: produce benefici su tutta la platea dei pensionati –svantaggi: grava interamente sulla previdenza parte del beneficio viene restituita al fisco

16 16 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza La perequazione automatica: La perequazione automatica: i punti 1.valutare la possibilità di governare politicamente la percentuale di variazione dellindice ISTAT (es. maggiorazione dello scatto) 2.estendere larea della tutela integrale (da 3 a 5 volte il minimo) Come recuperare potere d acquisto / perequazione

17 17 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza come scioglierli La riduzione del carico fiscale: La riduzione del carico fiscale: i nodi 1.evitare di introdurre un diverso regime fiscale per i pensionati 2.recuperare gli incapienti 3.evitare duplicazioni e assorbimenti nellarea assistenziale 4.impedire lerosione del drenaggio fiscale Come recuperare potere d acquisto / riduzione carico fiscale

18 18 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza detrazione dimposta una nuova detrazione dimposta a partire da una determinata età (vecchiaia?) di importo modulabile in funzione delletà e del reddito per non incentivare le pensioni danzianità per rispondere alle maggiori esigenze degli anziani per riconoscere il maggior danno subito dalle pensioni nate prima del novembre 1992 per mantenere la progressività dellimposizione La riduzione del carico fiscale: La riduzione del carico fiscale: la proposta Come recuperare potere … / riduzione carico fiscale segue Come recuperare potere … / riduzione carico fiscale

19 19 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza Le ipotesi del CER Come recuperare potere … / riduzione carico fiscale segue Come recuperare potere … / riduzione carico fiscale 1.importo crescente allaumentare delletà 2.importo decrescenteallaumentare del reddito -in percentuale -ma – nella fascia di redito più alta – anche in assoluto 3.con inizio da 65 anni detà 4.con termine ad un determinato livello di reddito 5.a pagamento diretto in caso di incapienza Il CER ha elaborato un modello di detrazione basato sui seguenti punti:

20 20 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza la proposta scioglie il primo nodo 1. il sistema fiscale rimane immutato perché il carico fiscale viene ridotto a valle agendo sullimposta netta La riduzione del carico fiscale: La riduzione del carico fiscale: la proposta detrazione dimposta una nuova detrazione dimposta Come recuperare … / riduzione … / 1° nodo: sistema segue Come recuperare … / riduzione … / 1° nodo: sistema

21 21 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza 2.incapienza 3.trattamenti assistenziali Rimangono da sciogliere gli altri 3 nodi 4.drenaggio fiscale e vanificazione dei benefici Come recuperare potere … / riduzione carico fiscale segue Come recuperare potere … / riduzione carico fiscale

22 22 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza limposta negativa scioglie il secondo nodo ma anche con l imposta negativa rimane scoperta larea dellassistenza Come recuperare … / riduzione … / 2° nodo: incapienza segue Come recuperare … / riduzione … / 2° nodo: incapienza

23 23 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza ma anche con l imposta negativa.. lassorbimento: pensione sociale, assegno sociale e invalidità civile sono esenti da Irpef maggiorazione sociale e incremento su pensioni IVS presuppongono lassenza di altri redditi –vengono ridotti in corrispondenza Come recuperare … / riduzione … / 3° nodo: assistenza segue Come recuperare … / riduzione … / 3° nodo: assistenza

24 24 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza per una soluzione a questo problema: Come recuperare … / riduzione … / 3° nodo: assistenza segue Come recuperare … / riduzione … / 3° nodo: assistenza ma anche con l imposta negativa rimane scoperta larea dellassistenza la riforma dellassistenza

25 25 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza un intervento razionale principi generali: un solo bisogno - un solo trattamento: il minimo vitale due sole regole per linfluenza dei redditi: –solo Irpef per le prestazioni previdenziali (IO, SO) –di qualsiasi genere per il minimo vitale contestualità condizione di bisogno -erogazione del trattamento La riforma dellassistenza Come recuperare … / riduzione … / 3° nodo: assistenza segue Come recuperare … / riduzione … / 3° nodo: assistenza e, per valorizzare le posizioni assicurative

26 26 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza un intervento razionale e, per valorizzare le posizioni assicurative Come recuperare … / riduzione … / 3° nodo: assistenza segue Come recuperare … / riduzione … / 3° nodo: assistenza principi generali: un solo bisogno - un solo trattamento: il minimo vitale due sole regole per linfluenza dei redditi: –solo Irpef per le prestazioni previdenziali (IO, SO) –di qualsiasi genere per il minimo vitale contestualità condizione di bisogno -erogazione del trattamento recuperare la disposizione già esistente per lassegno sociale modificarla perché sia utilizzabile anche nel retributivo La riforma dellassistenza

27 27 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza recuperare la disposizione già esistente per lassegno sociale modificarla perché sia utilizzabile anche nel retributivo Agli effetti del conferimento dell'assegno non concorre a formare reddito la pensione liquidata secondo il sistema contributivo ai sensi dell'articolo 1, comma 6, a carico di gestioni ed enti previdenziali pubblici e privati che gestiscono forme pensionistiche obbligatorie in misura corrispondente ad un terzo della pensione medesima e comunque non oltre un terzo dell'assegno sociale. (art. 1, comma 6, L 335/1995) La riforma dellassistenza Come recuperare … / riduzione … / 3° nodo: assistenza segue Come recuperare … / riduzione … / 3° nodo: assistenza

28 28 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza Altri interventi necessari per garantire la tenuta sociale del sistema pensionistico !aumentare laliquota di reversibilità -in misura modulata per importo -eventualmente correttivi ?pensioni ai superstiti e assegni dinvalidità nel sistema contributivo !accesso allintegrazione al minimo o al minimo vitale ?pensioni indirette o di reversibilità in assenza di altri redditi


Scaricare ppt "1 Sindacato Pensionati Italiani – Dipartimento previdenza SPI CGIL nazionale Riunione Responsabili regionali e di area metropolitana del Coordinamento."

Presentazioni simili


Annunci Google