La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 Laccordo sindacati-Governo sullaumento delle pensioni basse la somma.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 Laccordo sindacati-Governo sullaumento delle pensioni basse la somma."— Transcript della presentazione:

1 1 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 Laccordo sindacati-Governo sullaumento delle pensioni basse la somma aggiuntiva la perequazione automatica la maggiorazione sociale Schede esplicative dellaccordo 10 luglio 2007 e della legge di recepimento settembre 2007

2 2 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 laccordo del 10 luglio 2007 risponde a una parte delle richieste sindacali sulle pensioni Laumento delle pensioni basse

3 3 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 Le richieste SPI FNP UILP sulle pensioni 1.rivalutare le pensioni da lavoro e istituire un tavolo permanente di confronto sui redditi da pensione 2.riformare i trattamenti assistenziali 1.protezione integrale dallinflazione su fascia di pensione fino a 5 volte il minimo (cioè da 1.282,74 a 2.137,90 nel 2007) 2.perequazione temporaneamente rafforzata su pensioni nate prima del novembre rivalutazione di tutti i redditi di pensione – a partire da quelli fiscalmente incapienti – con aumenti netti proporzionati alla contribuzione versata. Protezione dal drenaggio fiscale 4.tutela delle pensioni indirette e degli assegni dinvalidità liquidati nel sistema contributivo 5.aumento dellaliquota di reversibilità se la pensione è lunico reddito dei superstiti 1.unificazione di tutti i trattamenti assistenziali 2.aumento dellassegno sociale al livello del minimo vitale da attuare nellarco della legislatura

4 4 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 Le intenzioni del Governo impiegare una parte dellextragettito fiscale del 2007 per le pensioni basse 900 milioni per il milioni ogni anno dal 2008 sui redditi da pensione per il 2007/2008

5 5 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 Le proposte sindacali 1.attribuire un aumento ai pensionati con reddito complessivo da pensione non superiore a 1 ½ il trattamento minimo (per il 2007, 654,21 euro mensili) 2.fissare la misura in base allanzianità contributiva complessiva, senza distinzione di età o tipo di pensione 3.corrispondere laumento in misura piena con almeno 20 anni di contributi e in misura proporzionale allanzianità contributiva negli altri casi 4.attribuire laumento al netto dellIrpef, in aggiunta al netto di pensione, in modo non riassorbibile 5.estendere la protezione integrale dallinflazione alla fascia di pensione da 3 a 5 volte il minimo per lutilizzo della quota di extragettito

6 6 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 Le proposte sindacali 1.attribuire un aumento ai pensionati con reddito complessivo da pensione non superiore a 1 ½ il trattamento minimo (per il 2007, 654,21 euro mensili) 2.fissare la misura in base allanzianità contributiva complessiva, senza distinzione di età o tipo di pensione 3.corrispondere laumento in misura piena con almeno 20 anni di contributi e in misura proporzionale allanzianità contributiva negli altri casi 4.attribuire laumento al netto dellIrpef, in aggiunta al netto di pensione, in modo non riassorbibile 5.estendere la protezione integrale dallinflazione alla fascia di pensione da 3 a 5 volte il minimo per lutilizzo della quota di extragettito a condizione che venga istituito il tavolo permanente di confronto che venga istituito il tavolo permanente di confronto per ulteriori futuri aumenti per ulteriori futuri aumenti

7 7 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 laccordo del 10 luglio 2007 la legge di recepimento 127/2007 … rispecchiano sostanzialmente i criteri proposti dalle organizzazioni sindacali laumento è proporzionale alla durata del lavoro e al valore dei contributi laumento è proporzionale alla durata del lavoro e al valore dei contributi per la prima volta riguarda anche pensioni superiori al minimo per la prima volta riguarda anche pensioni superiori al minimo è strutturale e configura una 14 ma mensilità anche per i pensionati è strutturale e configura una 14 ma mensilità anche per i pensionati

8 8 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 laccordo del 10 luglio 2007 la legge di recepimento 127/2007 … rispecchiano sostanzialmente i criteri proposti dalle organizzazioni sindacali laumento è proporzionale alla durata del lavoro e al valore dei contributi laumento è proporzionale alla durata del lavoro e al valore dei contributi per la prima volta riguarda anche pensioni superiori al minimo per la prima volta riguarda anche pensioni superiori al minimo è strutturale e configura una 14 ma mensilità anche per i pensionati è strutturale e configura una 14 ma mensilità anche per i pensionati Lintroduzione del limite di reddito è stata voluta del governo a garanzia dellimpiego di denaro pubblico Tuttavia il reddito del coniuge non è influente

9 9 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 apre la strada per rivalutare anche le altre pensioni a partire da quelle tra 700 e apre la strada per rivalutare anche le altre pensioni a partire da quelle tra 700 e lobiettivo è sempre il recupero del potere dacquisto di tutte le pensioni lobiettivo è sempre il recupero del potere dacquisto di tutte le pensioni il lavoro proseguirà al nuovo tavolo di confronto tra governo e sindacato il lavoro proseguirà al nuovo tavolo di confronto tra governo e sindacato laccordo del 10 luglio 2007

10 10 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 La manovra si articola in 3 interventi: 1.una somma aggiuntiva per le pensioni da lavoro fino a 650/700 euro al mese 2.laumento della quota di pensione protetta interamente dallinflazione 3.lincremento delle maggiorazioni sociali Laccordo in dettaglio

11 11 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre Le pensioni da lavoro Nasce una nuova somma aggiuntiva pagata tutti gli anni in aggiunta alla rata di pensione di luglio come fosse una 14° mensilità nel 2007 il pagamento avverrà a ottobre/novembre in misura ridotta (in proporzione agli stanziamenti)

12 12 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 La somma aggiuntiva spetta – a determinate condizioni di età e reddito – ai pensionati titolari di pensioni o assegni da lavoro di qualsiasi tipo a carico di qualsiasi Ente pubblico italiano di previdenza obbligatoria Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro – qualsiasi residenza – qualsiasi cittadinanza – invalidità – vecchiaia – superstiti

13 13 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 Limporto della somma aggiuntiva dipende dalla quantità di contribuzione italiana di qualsiasi tipo - obbligatoria - figurativa - volontaria dipende dalla qualità dei contributi versati - per lavoro dipendente (qualsiasi gestione) - per lavoro autonomo (artigiani, coltivatori diretti, commercianti e parasubordinati) Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro

14 14 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 dal 2008la somma aggiuntiva è di Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro 336 euro se la pensione è stata liquidata con 15 anni di contributi o meno 420 euro tra 15 e 25 anni di contributi 504 euro con più di 25 anni di contributi nel 2007la somma aggiuntiva è di 262 euro con 15 anni di contributi o meno 327 euro tra 15 e 25 anni di contributi 392 euro con più di 25 anni di contributi pensione da lavoro dipendente

15 15 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 dal 2008la somma aggiuntiva è di Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro 336 euro se la pensione è stata liquidata con 18 anni di contributi o meno 420 euro tra 18 e 28 anni di contributi 504 euro con più di 28 anni di contributi pensione da lavoro autonomo nel 2007la somma aggiuntiva è di 262 euro con 18 anni di contributi o meno 327 euro tra 18 e 28 anni di contributi 392 euro con più di 28 anni di contributi

16 16 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 il numero di contributi con cui è stata liquidata la pensione originaria viene ridotto al 60% se la pensione è di reversibilità avvertenze dirette: si fa la somma dei contributi diretta e reversibilità: valgono solo i contributi della diretta se ci sono più pensioni Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro

17 17 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 condizioni Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro età: 64 anni donne e uomini reddito (di qualsiasi genere) : non superiore a ,73 euro8.675,03 euro (le somme corrispondono a una volta e mezza il trattamento minimo annuo)

18 18 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 condizioni Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro età: 64 anni donne e uomini reddito (di qualsiasi genere) : non superiore a ,73 euro8.675,03 euro (le somme corrispondono a una volta e mezza il trattamento minimo annuo) conta solo il reddito personale il reddito del coniuge non conta conta il reddito di qualsiasi genere, –comprese: la pensione da aumentare le pensioni ai superstiti le pensioni estere (pro rata e autonome) –esclusi: reddito della casa di abitazione redditi a tassazione separata (TFR e arretrati) trattamenti di famiglia indennità di accompagnamento

19 19 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 né ai fini fiscali cioè: non è imponibile e non aumenta il reddito per essere a carico né ai fini di prestazioni previdenziali e assistenziali cioè: è cumulabile con lintegrazione al minimo, la maggiorazione sociale, lincremento... caratteristiche Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro laumento non costituisce reddito

20 20 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 caratteristiche Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro se non si supera il limite di reddito laumento è sempre interoesempi limite : 8.504,73 contributi: 20 anni pensione al minimo:5.669,82 altro reddito: zero somma aggiuntiva: 327,00 pensione:8.504,00 altro reddito: zero somma aggiuntiva: 327,00 pensione al minimo:5.669,82 altro reddito:2.800,00 somma aggiuntiva: 327,00

21 21 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 caratteristiche Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro se non si supera il limite di reddito laumento è sempre interoesempi limite : 8.504,73 contributi: 20 anni pensione al minimo:5.669,82 altro reddito: zero somma aggiuntiva: 327,00 pensione:8.504,00 altro reddito: zero somma aggiuntiva: 327,00 pensione al minimo:5.669,82 altro reddito:2.800,00 somma aggiuntiva: 327,00 oltre il limite di reddito laumento spetta per differenzaesempi limite : 8.504,73 contributi: 20 anni pensione:8.750,00 altro reddito: zero 8.504, = 8.831, ,00= somma aggiuntiva: 81,73 pensione:6.500,00 altro reddito:2.250, , = 8.831, ,00= somma aggiuntiva: 81,73

22 22 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 le conseguenze Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro avranno un aumento le pensioni fino a 700 euro e, per la prima volta, le pensioni oltre i 559 euro (soglia incremento) se non hanno altri redditi le pensioni al minimo che non hanno maggiorazione sociale a causa del reddito proprio o del coniuge le pensioni che non sono integrate al minimo a causa del reddito del coniuge

23 23 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 le conseguenze Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro avranno un aumento le pensioni fino a 700 euro e, per la prima volta, le pensioni oltre i 559 euro (soglia incremento) se non hanno altri redditi le pensioni al minimo che non hanno maggiorazione sociale a causa del reddito proprio o del coniuge le pensioni che non sono integrate al minimo a causa del reddito del coniuge Laumento riguarda un gran numero di donne

24 24 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 pens. al minimo:436,14 magg. sociale: zero somma aggiuntiva 2007:327,00 dal 2008:420,00 pensionata ex commessa contribuzione: 17 anni pensione a calcolo: 220 euro reddito del marito: pensione mens.950 euro alcuni esempi pensionata ex operaia tessile contribuzione: 27 anni pensione a calcolo: 420 euro reddito del marito: pensione mens.950 euro Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro pens. al minimo:436,14 magg. sociale: zero somma aggiuntiva 2007:392,00 dal 2008:504,00

25 25 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 pensionata ex ass. invalidità contribuzione: 13 anni pensione a calcolo: 137 euro reddito del marito: - pensione mensile euro altri esempi pensionata ex commerciante contribuzione: 35 anni pensione a calcolo: 350 euro reddito del marito: - pensione mensile 392,69 - reddito impresa euro Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro pensione:137,00 integr. e magg.: zero somma aggiuntiva 2007:262,00 dal 2008:336,00 pensione:436,14 magg. sociale: zero somma aggiuntiva 2007:392,00 dal 2008:504,00

26 26 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 pensionato ex edile contribuzione:17 anni pensione:526,90 altro reddito personale: zero reddito della moglie:436,14 altri esempi ancora pensionato ex coop trasporti contribuzione: 35 anni pensione: 650 euro altro reddito personale: zero separato dalla moglie Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro pensione:526,90 magg. sociali: zero somma aggiuntiva 2007:392,00 dal 2008:504,00 pensioni:650,00 magg. sociale: zero somma aggiuntiva 2007:392,00 dal 2008:504,00

27 27 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 pensionata di reversibilità pensione:610,54 contribuzione marito: 28 anni reddito personale: zero.. e ancora pensionata diretta e superst. contribuzione: 26 anni pensione diretta (a calcolo) : 200 euro pensione reversibilità : 436,14 rendita 2° casa: 230 euro Le pensioni da lavoro segue Le pensioni da lavoro pens. a calcolo:610,54 magg. sociali: zero somma aggiuntiva 2007:327,00 dal 2008:420,00 pensioni:636,14 magg. sociale: zero somma aggiuntiva 2007:392,00 dal 2008:504,00

28 28 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre La perequazione automatica Dal 2008 la parte di pensione protetta integralmente dallinflazione sale a 2.180,70 eurola parte di pensione protetta integralmente dallinflazione sale a 2.180,70 euro Fino al 2007 la perequazione era:la perequazione era:

29 29 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 Fino al 2007 la perequazione era:la perequazione era: intera sulla parte di pensione fino a 3 volte il minimo (2007 = 1.282,74 euro lordi al mese) al 75% sulla parte oltre 5 volte il minimo al 90% sulla parte fra 3 e 5 volte il minimo (2007 = 1.282, ,90) segue La perequazione automatica

30 30 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 Dal 2008 la perequazione sarà: segue La perequazione automatica al 75% sulla parte oltre 5 volte il minimo intera sulla parte di pensione fino a 5 volte il minimo (2008 = 2.180,70 euro lordi al mese)

31 31 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 segue La perequazione automatica un intervento correttivo a regime laumento riguarda anche le pensioni oltre le 5 volte il minimo limporto del beneficio è destinato ad aumentare negli anni per effetto cumulativo

32 32 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre Le maggiorazioni sociali Dal 1° gennaio 2008 le pensioni al milione salgono a 580 euro: 1.per i titolari di pensione o assegno sociale 2.per gli invalidi civili, ciechi e sordomuti NB per i titolari di pensione da lavoro laumento è assorbito dalla somma aggiuntiva. I titolari di pensione di inabilità L 222/84 lo percepiscono tra i 60 e i 64 anni

33 33 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 Dal 1° gennaio 2008 le pensioni al milione salgono a 580 euro: 1.per i titolari di pensione o assegno sociale 2.per gli invalidi civili, ciechi e sordomuti NB per i titolari di pensione da lavoro laumento è assorbito dalla somma aggiuntiva. I titolari di pensione di inabilità L 222/84 lo percepiscono tra i 60 e i 64 anni Le regole dellincremento di maggiorazione rimangono le stesse: 70 anni di età, con anticipo: -fino a 65 se anzianità contributiva sufficiente -a 60 per inabili o invalidi totali, ciechi e sordomuti reddito di qualsiasi genere che non superi euro (580 al mese) il reddito personale assegno sociale il reddito complessivo pensionato + coniuge 3. Le maggiorazioni sociali

34 34 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre pensionati da lavoro con pensione fino a 700 euro al mese pensionati da lavoro con pensione da 1.308,42 euro al mese in su invalidi civili, ciechi e sordomuti e titolari di pens./ass. sociale In conclusione, il complesso dei provvedimenti previsti nellaccordo riguarda: Laccordo sulle pensioni basse


Scaricare ppt "1 schede esplicative dellaccordo sulle pensioni basse e legge 127/2007 settembre 2007 Laccordo sindacati-Governo sullaumento delle pensioni basse la somma."

Presentazioni simili


Annunci Google