La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Forme della retribuzione a tempo a cottimo in natura Con partecipazione agli utili Art. 2349 C.C.: si possono effettuare assegnazioni di utili emettendo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Forme della retribuzione a tempo a cottimo in natura Con partecipazione agli utili Art. 2349 C.C.: si possono effettuare assegnazioni di utili emettendo."— Transcript della presentazione:

1 Forme della retribuzione a tempo a cottimo in natura Con partecipazione agli utili Art C.C.: si possono effettuare assegnazioni di utili emettendo a favore dei dipendenti azioni gratuite oppure strumenti finanziari diversi dalle azioni, forniti di diritti patrimoniali o amministrativi, escluso il diritto di voto nellassemblea degli azionisti.

2 Elementi positivi della retribuzione Terzo elemento Retribuzione base (minimo contrattuale) Superminimo o assegno ad personam Indennità di contingenza Scatti di anzianità Premio di produzione Maggiorazioni per straordinario Maggiorazioni per lavoro notturno e festivo Indennità varie

3 Retribuzione Ritenute fiscali lorde Retribuzione Assegni per il nucleo familiare Ritenute previdenziali Retribuzione netta Retribuzione lorda = = Detrazioni dimposta

4 Assegni per il nucleo familiare Integrazione economica per migliorare la retribuzione in base alla situazione familiare del lavoratore Il nucleo familiare è composto dal richiedente, dal coniuge e dai figli, fratelli, sorelle, nipoti orfani di entrambi i genitori senza diritto alla pensione prevista per i superstiti, di età inferiore ai 18 anni o maggiorenni se inabili al lavoro. Per nuclei numerosi (più di tre figli di età inferiore a 26 anni) sono a carico anche i figli di età compresa tra i 18 anni ed i 21 anni se sono studenti o apprendisti.

5 Calcolo degli assegni per il nucleo familiare Gli assegni sono corrisposti in misura differenziata in relazione alla composizione del nucleo familiare ed al reddito (a condizione che sia formato per almeno il 70% da reddito di lavoro dipendente). La situazione familiare del lavoratore consente di individuare quale delle 21 tabelle previste deve essere utilizzata per il calcolo dellimporto dellassegno In ogni tabella sono presenti delle fasce di reddito del nucleo familiare. Il reddito familiare da considerare è costituito dallammontare dei redditi complessivi conseguiti dai componenti del nucleo familiare nellanno solare che precede il 1° luglio di ciascun anno.

6 Tabelle assegni per il nucleo familiare Esempi di Tabelle: Nuclei familiari con un solo genitore e almeno un figlio minore (in cui non siano presenti componenti inabili) Nuclei monoparentali senza figli con almeno un fratello, sorella o nipote (in cui non siano presenti componenti inabili) Nuclei familiari con entrambi i genitori e almeno un figlio minore (in cui non siano presenti componenti inabili) Reddito familiare annuo Importo dellassegno per numero dei componenti fino a ,00137,50258,33375,00500,00625, , ,00136,73257,25374,04499,58624, , ,00135,95256,17373,08499,17623, , ,00135,18255,08372,13498,75623,13

7 Elementi negativi della retribuzione Alle retribuzioni lorde vengono sottratte: Ritenute previdenziali Ritenute fiscali Le ritenute fiscali sono al netto delle detrazioni per: Redditi di lavoro dipendente Familiari a carico Figli a carico Altri familiari a carico

8 Ritenute previdenziali I contributi a carico dei lavoratori si calcolano mensilmente applicando le aliquote allimponibile contributivo rappresentato dalla retribuzione (in denaro o natura) con esclusione del TFR e degli assegni previdenziali (assegni per il nucleo familiare, indennità di malattia, maternità, cassa integrazione, etc.) Contributi previdenziali e assistenziali Aliquote % in vigore al 1° gennaio 2008 Qualifica Industria fino a 15 dipendenti da 16 a 50 dipendenti oltre 50 dipendenti aziendadipendenteaziendadipendenteaziendadipendente Operai30,889,1931,789,4932,089,49 Impiegati28,669,1929,569,4929,869,49

9 Ritenute fiscali al lordo delle detrazioni In qualità di sostituto dimposta lazienda opera le ritenute fiscali che costituiscono un acconto dellIRPEF dovuta dai lavoratori e sono calcolate sullimponibile fiscale dato dalla retribuzione lorda diminuita dei contributi sociali a carico dei lavoratori. Aliquote IRPEF Scaglioni di redditoReddito mensile Scaglioni annui Scaglioni mensili Al. % Add. Reg. Add. Com. Reddito < Quota reddito mensile < , ,0023% < reddito < , 00 < Quota reddito mensile < 2.333, , ,3327% < reddito < ,33 < Quota reddito mensile < 4.583, , ,0038% < reddito < ,33 < Quota reddito mensile < 6.250, , ,6741% Reddito > Quota reddito mensile > 6.250,0043%

10 Detrazioni per redditi di lavoro dipendente Le detrazioni per reddito di lavoro dipendente spettano per i redditi inferiori a e dipendono del reddito complessivo. Detrazioni per redditi di lavoro dipendente Reddito complessivoAmmontare della detrazione fino a con un minimo di 690 (per i redditi di lavoro a tempo determinato non può essere inferiore a 1.380) da a (502 x [( reddito complessivo) : 7.000] da a x [( reddito complessivo) : ] da a x [( reddito complessivo) : ] da a x [( reddito complessivo) : ] da a x [( reddito complessivo) : ] da a x [( reddito complessivo) : ] da a x [( reddito complessivo) : ] da a x [( reddito complessivo) : ]

11 Detrazioni per familiari a carico Le detrazioni spettano a condizione che le persone siano fiscalmente a carico, ovvero possiedano un reddito non superiore a 2.840,51. Detrazioni annue per il coniuge a carico Reddito complessivoDetrazioneReddito complessivoDetrazione fino a [110 x reddito : ] (*)da a da a x [ reddito] : ] (**)da a da a da a da a da a da a (*) se il rapporto è = 1, spettano 690, se è = 0, la detrazione non compete. (**) se il rapporto è uguale a 0, la detrazione non compete.

12 Detrazioni per figli a carico La detrazione teorica annua è pari a 800 per figlio con un aumento di 100 per ciascun figlio di età inferiore ai 3 anni ed un aumento di 200 per famiglie con più di tre figli a carico. Limporto effettivo della detrazione si ottiene applicando un coefficiente alla detrazione teorica Coefficiente di detrazione = [( reddito complessivo) : ] (*) (*) Limporto di deve essere aumentato di per ogni figlio successivo al primo. La detrazione compete se il coefficiente di detrazione è compreso tra 0,0001 e 0,9999.

13 Detrazioni per altri familiari a carico I soggetti sono quelli indicati nellart. 433 del Codice Civile Detrazione annua spettante = 750 x coefficiente di detrazione Coefficiente di detrazione = [( reddito complessivo) : ] La detrazione compete se il coefficiente di detrazione è compreso tra 0,0001 e 0,9999.


Scaricare ppt "Forme della retribuzione a tempo a cottimo in natura Con partecipazione agli utili Art. 2349 C.C.: si possono effettuare assegnazioni di utili emettendo."

Presentazioni simili


Annunci Google