La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il progetto INPA INterscambio tra Pubbliche Amministrazioni REGIONE LIGURIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il progetto INPA INterscambio tra Pubbliche Amministrazioni REGIONE LIGURIA."— Transcript della presentazione:

1 Il progetto INPA INterscambio tra Pubbliche Amministrazioni REGIONE LIGURIA

2 I promotori Il progetto nasce dalla collaborazione tra: Regione Piemonte Regione Liguria Regione Autonoma Valle dAosta Le tre Regioni sono coinvolte nello sviluppo del progetto. La Regione Piemonte è lEnte capofila e ha la responsabilità del coordinamento complessivo.

3 REGIONE LIGURIA Gli obiettivi Quale OBIETTIVO? Il progetto si pone lobiettivo di migliorare lefficienza operativa dei servizi resi dalla Pubblica Amministrazione attraverso lo snellimento dei processi relativi allinterscambio documentale. Come raggiungerlo? Attraverso linteroperabilità dei sistemi di protocollo.

4 REGIONE LIGURIA Linteroperabilità Per interoperabilità dei sistemi di protocollo si intende … … il trattamento automatico, da parte di un sistema di protocollo ricevente, delle informazioni trasmesse da un sistema di protocollo mittente allo scopo di automatizzare le attività ed i processi amministrativi conseguenti. La circolare AIPA/CR/28 del 7 maggio 2001 fornisce le regole tecniche per tali sistemi.

5 REGIONE LIGURIA Il progetto Fornire un Sistema di Interscambio Documentale che possa essere fruito da Amministrazioni con sistemi di protocollo informatico proprietari, quindi … … non forzare luniformità dei sistemi di protocollo, ma garantire il colloquio tra sistemi differenti, adottando interfacce standard di comunicazione.

6 REGIONE LIGURIA Il progetto Il progetto interviene nella fase di interscambio documentale tra le Pubbliche Amministrazioni occupandosi dei dati oggetto di scambio: dati di segnatura documenti informatici: documenti digitali o analogici (cartacei digitalizzati) firmati digitalmente allegati strutturati

7 REGIONE LIGURIA Il progetto Lintervento software sul sistema informatico di ciascuna Amministrazione: deve essere limitato all'integrazione con il Sistema di Interscambio Documentale (ospitato su un server applicativo presso ogni Regione); non richiedere la riprogettazione di servizi di interoperabilità specifici per ogni sistema con evidenti vantaggi in termini di impegno.

8 REGIONE LIGURIA Vantaggi La realizzazione di un Sistema di Interscambio riutilizzabile permette di: ottimizzare l'intervento progettuale, che risulta centralizzato per le parti comuni (l'interoperabilità a norma CNIPA) e decentrato per le parti proprietarie (i sistemi di protocollo) aumentare il numero di Amministrazioni che avranno accesso al circuito di interscambio favorire in particolare laccesso da parte delle piccole Amministrazioni e quindi il miglioramento dell'efficienza operativa della PA nel suo complesso

9 REGIONE LIGURIA I beneficiari I beneficiari dell'intervento sono Amministrazioni che utilizzano sistemi di protocollo informatico diversi, quali: Amministrazioni con sistemi informativi proprietari Amministrazioni che utilizzano servizi applicativi erogati in modalità ASP Amministrazioni che utilizzano servizi applicativi prodotti per la distribuzione (prodotti a catalogo) La condizione per accedere al circuito è l'integrazione del proprio sistema di protocollo con il Sistema di Interscambio e la definizione e registrazione delle Aree Organizzative Omogenee (AOO) dell'ente nell'indice delle amministrazioni pubbliche e delle AOO.

10 REGIONE LIGURIA Sistema di interscambio e protocollo Le funzionalità di interscambio di documenti sono logicamente separate fra il sistema di interscambio ed il sistema di protocollo: linterscambio è funzionale alla gestione dei messaggi di posta elettronica (il sistema di trasporto dei dati) il protocollo è funzionale all'apposizione della segnatura di protocollo ai documenti informatici ed alla registrazione di protocollo (il sistema di gestione informatica dei dati).

11 REGIONE LIGURIA Larchitettura applicativa

12 REGIONE LIGURIA Server di Interscambio La responsabilità di questa componente all'interno del sistema è di: comporre e inviare messaggi al servizio di posta certificata, costruendoli secondo la normativa e associando al messaggio l'indirizzo corretto delle AOO destinatarie rendere disponibili al servizio di Protocollo dell'ente i messaggi contenuti nella casella di posta certificata dellArea Organizzativa Omogenea consentire la navigazione dell'indice nazionale delle AOO

13 REGIONE LIGURIA Client WEB di interscambio E unapplicazione necessaria qualora si intenda fornire lInterscambio ad un soggetto che non dispone di un sistema informatico di protocollazione. Si tratta di una componente la cui responsabilità all'interno del sistema è di: offrire le funzionalità di invio di messaggi tramite posta con eventuale navigazione dell'indice AOO per reperimento degli indirizzi di delle AOO destinatarie permettere lacquisizione di messaggi di posta

14 REGIONE LIGURIA Servizio di posta certificata La responsabilità di questa componente all'interno del sistema è di: consentire la trasmissione telematica di atti e documenti con valenza legale, direttamente in formato elettronico e con garanzia di consegna

15 REGIONE LIGURIA I vantaggi attesi I vantaggi attesi possono essere sintetizzati in: miglioramenti funzionali miglioramenti organizzativi

16 REGIONE LIGURIA Miglioramenti funzionali... Velocità di scambio il progetto si pone lobiettivo di migliorare la velocità di scambio e tracciabilità dei documenti e dei dati di flusso (allegati strutturati), sia tra amministrazioni sia tra le strutture interne di ciascuna amministrazione Riuso e qualità dei dati la protocollazione di documenti elettronici permette lutilizzo dei dati originari, evitando la ripetizione della registrazione dei dati stessi, con notevoli vantaggi in termini di tempo, risorse da impiegare nella registrazione e, non ultimo, la qualità dei dati registrati Trasparenza dellazione amministrativa per quanto riguarda linterscambio dei dati di flusso (allegati strutturati) i vantaggi si presentano al cittadino, che, con lausilio di servizi appositi predisposti, potrà monitorare landamento della propria Pratica nei confronti della PA, senza dover fare delle interrogazioni singole su ogni segmento del processo interente Validità legale del documento elettronico il sistema si configura come infrastruttura a supporto della firma digitale, quale canale di comunicazione tra Enti e, tra questi ed il Privato, di documenti che abbiano validità legale (opponibilità di fronte a terzi della provenienza e del recapito della corrispondenza)

17 REGIONE LIGURIA … Miglioramenti funzionali Instradamento automatico dei flussi strutturati per quanto concerne gli allegati strutturati e forme documentali basate su templates, un vantaggio rilevante è rappresentato dal riconoscimento automatico della natura del documento e dal suo instradamento verso il sistema informatico di back-office preposto alla gestione del processo, con conseguente ottimizzazione del procedimento stesso Standardizzazione e riusabilità del sistema di interscambio il sistema di interscambio si presenta come veicolo di distribuzione delle informazioni indipendente dalla natura, dalla forma dei dati trasmessi e dai sistemi preposti al loro trattamento rendendo in tal modo il sistema di interscambio potenzialmente applicabile e riusabile universalmente

18 REGIONE LIGURIA Miglioramenti organizzativi Razionalizzazione dei rapporti fra gli Enti il sistema di interscambio offre lopportunità di costituire il canale unico (o quantomeno il canale privilegiato) utilizzato per le comunicazioni tra gli enti aderenti, sia a livello inter-regionale, sia tra entità allinterno dello stesso territorio Rivisitazione dei ruoli e delle funzioni del personale a favore di una maggiore cooperazione allinterno degli Enti attraverso luso delle nuove tecnologie dellinformazione; lo sviluppo di tale sistema costituisce di fatto un volano per la diffusione e lutilizzo delle nuove tecnologie (firma digitale, documento informatico) presso tutte le strutture dellente con conseguente razionalizzazione dei processi e dellutilizzo delle risorse Riorganizzazione dei processi il sistema di interscambio applicato ad allegati strutturati fornisce lopportunità di rilevare informazioni di dettaglio sul processo preposto al trattamento delle informazioni, rappresentando quindi strumento attraverso il quale ripensare il processo stesso. Durante lattività di analisi dei flussi identificati come oggetto di sperimentazione, sarà necessario procedere a rilevare informazioni sul processo quale punto di partenza per la eventuale riprogettazione delle modalità con cui si svolge il processo stesso.

19 REGIONE LIGURIA Le attività e i tempi Attività Realizzazione del sistema di interscambio, in tutte le sue componenti Adeguamento dei sistemi di protocollo Ricognizione dei flussi Definizione DTD Erogazione del servizio Analisi dei risultati Tempi 1° anno 2° anno

20 REGIONE LIGURIA Il piano di progetto


Scaricare ppt "Il progetto INPA INterscambio tra Pubbliche Amministrazioni REGIONE LIGURIA."

Presentazioni simili


Annunci Google