La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le modalità operative della notifica della C&L con i tools IUCLID 5.2 e REACH-IT Anna Caldiroli, Raffaella Butera Servizio di Tossicologia, IRCCS Fondazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le modalità operative della notifica della C&L con i tools IUCLID 5.2 e REACH-IT Anna Caldiroli, Raffaella Butera Servizio di Tossicologia, IRCCS Fondazione."— Transcript della presentazione:

1 Le modalità operative della notifica della C&L con i tools IUCLID 5.2 e REACH-IT Anna Caldiroli, Raffaella Butera Servizio di Tossicologia, IRCCS Fondazione Maugeri e Università degli Studi di Pavia Comitato Tecnico Scientifico InterConsortia

2 Notifica della C&L allAgenzia (art. 40) informazioni da notificare identità del notificante identità della sostanza classificazione della sostanza giustificazione della mancata classificazione per classi di pericolo o differenziazione dati mancanti dati non concludenti dati concludenti che indicano assenza di pericolosità limiti di concentrazione specifici o fattori M elementi delletichetta ed eventuali indicazioni di pericolo supplementari

3 Notifica della C&L allAgenzia (art. 40) il notificante comunica tali informazioni nel formato specificato allart. 111 del Regolamento REACH (CE) n. 1907/2006

4 1.1 Identification 1.2 Composition 2.1 Classification and Labelling GHS 3.3 Sites

5 1.1 Identification 1.2 Composition 2.1 Classification and Labelling GHS 3.3 Sites

6

7

8

9

10

11 1.1 Identification 1.2 Composition 2.1 Classification and Labelling GHS 3.3 Sites

12

13

14

15

16 Definizione della C&L (art. 10 e 11) viene stabilita come se la sostanza fosse una miscela, considerando il contributo di tutti i costituenti Etanolo A etanolo99.5 % acqua 0.5 % C&L etanolo - infiammabilità etanolo - altre proprietà Etanolo B etanolo94.5 % acetaldeide 5.0 % acqua 0.5 % C&L etanolo - infiammabilità etanolo - altre proprietà acetaldeide - infiammabilità acetaldeide - cancerogenicità acetaldeide - azione irritante acetaldeide - tossicità dorgano acetaldeide - altre proprietà Etanolo A etanolo99.5 % acqua 0.5 % C&L etanolo - infiammabilità etanolo - altre proprietà Etanolo B etanolo94.5 % acetaldeide 5.0 % acqua 0.5 % C&L etanolo - infiammabilità etanolo - altre proprietà acetaldeide - infiammabilità acetaldeide - cancerogenicità acetaldeide - azione irritante acetaldeide - tossicità dorgano acetaldeide - altre proprietà

17 1.1 Identification 1.2 Composition 2.1 Classification and Labelling GHS 3.3 Sites

18

19

20

21

22

23

24 Etanolo Classificazione armonizzata infiammabilitàinfiammabile Valutazione delle altre classi di pericolo tossicità dorgano a dosi ripetute (fegato)? tossicità riproduttiva (sindrome feto-alcolica)?

25

26

27

28

29

30

31

32 1.1 Identification 1.2 Composition 2.1 Classification and Labelling GHS 3.3 Sites

33

34 Trasmissione allAgenzia creazione del dossier di notifica successiva esportazione del dossier invio tramite REACH-IT

35

36

37

38

39

40

41

42

43 Operatività delle aziende ai fini della notifica della C&L 1.1 Identification 1.2 Composition 2.1 Classification and Labelling GHS 3.3 Sites

44 Operatività delle aziende ai fini della notifica della C&L 1.1 Identification ruolo ai sensi del CLP fabbricanti e importatori che immettono sul mercato classificano conservano documentazione notificano distributori e utilizzatori a valle che immettono sul mercato classificano conservano documentazione (es. C&L a monte) non notificano

45 Operatività delle aziende ai fini della notifica della C&L 1.1 Identification elenco di tutte le sostanze oggetto di notifica sostanze immesse sul mercato dal 20 gennaio 2009 non già registrate al 1 dicembre 2010 valutazione iniziale indipendente da fascia di tonnellaggio apparente assenza di pericolosità esenzioni da registrazione

46 Operatività delle aziende ai fini della notifica della C&L 1.1 Identification immissionepericolositàregistrazioneinventario sul mercatoC&L N se R > 2010 N - quando R - N = notifica C&L, R = registrazione REACH

47 Operatività delle aziende ai fini della notifica della C&L 1.2 Composition sostanze tal quali profilo delle impurezze e degli additivi sostanze in miscele (se non già note ai fini della registrazione) profilo delle sostanze che rendono pericolosa la miscela come fare? specifiche di prodotto dichiarazione del fornitore determinazione analitica

48 Operatività delle aziende ai fini della notifica della C&L 2.1 Classification and Labelling GHS valutazione delle proprietà di tutti i componenti definizione della C&L obbligo di conservare per 10 anni dallultima fornitura la documentazione usata per definire la C&L (art. 49.1) documentazione che dimostra la pericolosità documentazione che dimostra la non pericolosità (es. sostanza immessa sul mercato in quantitativi < 1 t/a, non pericolosa e quindi non notificata)

49 Operatività delle aziende ai fini della notifica della C&L 2.1 Classification and Labelling GHS come fare? contatto con i membri del pre-SIEF/SIEF se registrazione acquisizione e valutazione dei dati di letteratura aggregazione di aziende per suddividere tempi e costi

50 Operatività delle aziende ai fini della notifica della C&L 2.1 Classification and Labelling GHS come non fare? (= idee veloci che non funzionano) copiare la C&L dellAllegato VI del Regolamento CLP e gli end-point non dichiarati? e le sostanze non incluse nellAllegato VI? copiare la C&L delle schede di sicurezza disponibili con quale affidabilità? e gli end-point non dichiarati?

51 Operatività delle aziende ai fini della notifica della C&L 2.1 Classification and Labelling GHS Tabella 4. Classificazione ed etichettatura (C&L) della sostanza XYZ proposta da terzi.

52 Operatività delle aziende ai fini della notifica della C&L predisposizione del file per linvio allECHA e notifica IUCLID 5.2 REACH-IT familiarizzazione con il software maggiore controllo delle informazioni online sul portale REACH-IT rischi di malfunzionamento del portale scarso controllo delle informazioni nella versione online i 200 campi non saranno meno (!) non è la pre-registrazione (!)

53 Operatività delle aziende ai fini della notifica della C&L tempi di elaborazione della C&L ore giorni settimane grado di precisione/approssimazione margine di rischio che lazienda intende assumersi tempi di predisposizione del file di notifica e invio allECHA (una volta che tutti i dati siano disponibili e organizzati correttamente) ore

54

55 Elenchi e inventari previsti dal CLP (art. 1.e) elenco delle classificazioni ed etichettature armonizzate a livello europeo Allegato VI già esistente Allegato VI di futura implementazione (art. 36, 37, 38) sensibilizzanti, CMR, fitosanitari, biocidi, altre sostanze inventario delle classificazioni ed etichettature C&L notificate ai sensi del CLP C&L comunicate all'atto della registrazione REACH C&L armonizzate a livello europeo (Allegato VI)


Scaricare ppt "Le modalità operative della notifica della C&L con i tools IUCLID 5.2 e REACH-IT Anna Caldiroli, Raffaella Butera Servizio di Tossicologia, IRCCS Fondazione."

Presentazioni simili


Annunci Google