La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gabriele dAnnunzio Pescara 1863-Gardone 1938. Il vivere inimitabile Uno studente brillante dalla condotta indisciplinata. Uno studente brillante dalla.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gabriele dAnnunzio Pescara 1863-Gardone 1938. Il vivere inimitabile Uno studente brillante dalla condotta indisciplinata. Uno studente brillante dalla."— Transcript della presentazione:

1 Gabriele dAnnunzio Pescara 1863-Gardone 1938

2 Il vivere inimitabile Uno studente brillante dalla condotta indisciplinata. Uno studente brillante dalla condotta indisciplinata. A Roma dal 1881, si impone come protagonista della vita culturale e mondana. A Roma dal 1881, si impone come protagonista della vita culturale e mondana. La fuga con la duchessina Maria di Gallese, solo linizio di una vita erotica nel nome della propaganda e del sensazionale. (rif. Il Piacere, 1889) La fuga con la duchessina Maria di Gallese, solo linizio di una vita erotica nel nome della propaganda e del sensazionale. (rif. Il Piacere, 1889) Assalito dai creditori, si trasferisce a Napoli dove continua la sua produzione letteraria (rif. Poema Paradisiaco) e…mondana. Assalito dai creditori, si trasferisce a Napoli dove continua la sua produzione letteraria (rif. Poema Paradisiaco) e…mondana. Venezia, la Duse, Nietzsche e Wagner. Venezia, la Duse, Nietzsche e Wagner.DuseWagnerDuseWagner Le Laudi, Le vergini delle rocce, Il Fuoco. Le Laudi, Le vergini delle rocce, Il Fuoco. Deputato della Destra, passerà poi alla Sinistra(vado verso la vita) Deputato della Destra, passerà poi alla Sinistra(vado verso la vita) La Capponcina (rif. La sera fiesolana) La Capponcina (rif. La sera fiesolana)

3 Il vivere inimitabile Le amanti? Non si contano… Le amanti? Non si contano… Ancora in fuga dai debiti e dai mariti traditi: la Francia di Chanel e della belle èpoque. Ancora in fuga dai debiti e dai mariti traditi: la Francia di Chanel e della belle èpoque. Ma venne la Prima guerra mondiale a completare larte: la beffa di Buccari, il volo su Vienna, la presa di Fiume, apice del superomismo dannunziano. Ma venne la Prima guerra mondiale a completare larte: la beffa di Buccari, il volo su Vienna, la presa di Fiume, apice del superomismo dannunziano.Prima guerra mondiale Prima guerra mondiale Mussolini-dAnnunzio, uno dei due era di troppo? Mussolini-dAnnunzio, uno dei due era di troppo? Un dente marcio, o lo si estirpa o lo si copre doro e Mussolini preferì coprirlo doro. Un dente marcio, o lo si estirpa o lo si copre doro e Mussolini preferì coprirlo doro. La villa di Gardone Vittoriale degli Italiani. La villa di Gardone Vittoriale degli Italiani.villa 1938: la fine di unesistenza sacrificata allarte. 1938: la fine di unesistenza sacrificata allarte.

4 LEstetismo Estetismo, culto dellarte che supera qualsiasi esperienza. Estetismo, culto dellarte che supera qualsiasi esperienza. La vita è intesa come opera darte. La vita è intesa come opera darte. Il gusto dellinutile e del prezioso. Il gusto dellinutile e del prezioso. Lartista è la guida del mondo borghese al quale è concessa una illimitata libertà di sperimentazione. Lartista è la guida del mondo borghese al quale è concessa una illimitata libertà di sperimentazione. Nasce la letteratura commerciale Nasce la letteratura commerciale

5

6

7

8 Il volantino lanciato su Vienna nel 1918 « In questo mattino d'agosto, mentre si compie il quarto anno della vostra convulsione disperata e luminosamente incomincia l'anno della nostra piena potenza, l'ala tricolore vi apparisce all'improvviso come indizio del destino che si volge. Il destino si volge. Si volge verso di noi con una certezza di ferro. È passata per sempre l'ora di quella Germania che vi trascina, vi umilia e vi infetta. La vostra ora è passata. Come la nostra fede fu la più forte, ecco che la nostra volontà predomina e predominerà sino alla fine. I combattenti vittoriosi del Piave, i combattenti vittoriosi della Marna lo sentono, lo sanno, con una ebrezza che moltiplica l'impeto. Ma, se l'impeto non bastasse, basterebbe il numero; e questo è detto per coloro che usano combattere dieci contro uno. L'Atlantico è una via che già si chiude; ed è una via eroica, come dimostrano i nuovissimi inseguitori che hanno colorato l'Ourcq di sangue tedesco. Sul vento di vittoria che si leva dai fiumi della libertà, non siamo venuti se non per la gioia dell'arditezza, non siamo venuti se non per la prova di quel che potremo osare e fare quando vorremo, nell'ora che sceglieremo. Il rombo della giovane ala italiana non somiglia a quello del bronzo funebre, nel cielo mattutino. Tuttavia la lieta audacia sospende fra Santo Stefano e il Graben una sentenza non revocabile, o Viennesi. Viva l'Italia! Viva l'Italia! » Viva l'Italia!

9


Scaricare ppt "Gabriele dAnnunzio Pescara 1863-Gardone 1938. Il vivere inimitabile Uno studente brillante dalla condotta indisciplinata. Uno studente brillante dalla."

Presentazioni simili


Annunci Google